MERKEL …TELEFONO CASA!

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

Chi non ricorda il mitico “diversamente terrestre” ET mentre faceva levitare il suo dispositivo “telefono-casa” per la scale assieme a Gertie, sognando il ritorno a casa con la sua faccia triste.

Oggi il nobel alla letteratura dovrebbe andare alla memoria di George Orwell e del suo Big Brother il romanzo nel quale Orwell immagina una società futura nella quale il Grande Fratello tiene tutto sotto controllo, ogni individuo è quotidianamente osservato, spiato, intercettato.

Roba da non credere e pensare che ancora oggi c’è qualche professorino noiosofromAmeriKa che urla al modello americano, una grande democrazia, una grande economia, si chissà quanti affari sbirciando dentro il telefonino di mezzo mondo che conta.

” Sai era tutto per il tuo bene, per evitare attacchi terroristici, per difenderti Angela, non fare così …” Ho la sensazione che ancora oggi nei meandri delle orecchie di Obama rimbombi la rabbia della Merkel, mentre in Italia tra abbracci, strette di mano e sorrisi Letta e la Bonino sussurrano ” John… se ti avanza un pò di tempo e non disturbiamo, per piacere potresti verificare se è vera o no, sta leggenda metropolitana delle intercettazioni…”

Ieri Angelina è andata su tutte le furie, ha scoperto che padre Obama ascoltava le sue telefonate, oggi e domani no, ma ieri chissà!

“Gli Stati Uniti non sanno avere alleati, per loro il mondo si divide tra nemici e vassalli”, tuona da Parigi il presidente della commissione affari legislativi dell’Assemblée Nationale … un altro che scopre l’acqua bagnata!

False smentite, bugie dalle gambe corte, tradiscono imbarazzo e pigrizia, sottovalutazione o arroganza. Obama risponde alla Merkel che “l’America non spia e non spierà la cancelliera tedesca” ma si guarda bene dall’usare il verbo al passato, dunque non esclude che lo spionaggio sia accaduto in passato. Gaffe e arroganza, l’America smascherata

Ma mi domando esistono ancora i telefonini criptati e i servizi segreti di mezzo mondo che fanno dormono. Ma Angela basta cambiare numero di telefono suvvia, al limite c’è sempre la soluzione qui sotto che addottavano in guerra i tuoi nonni…

Tralasciando gossip e inchieste varie che nei prossimi giorni diventeranno il centro di gravità permanente in Italia con l’inizio della discussione sulla legge di instabilità passando direttamente al canarino nella miniera Europea che ieri Mario Draghi ha inserito, facendo esplodere e collassare le banche italiane e spagnole.

Dopo ben due stress test europei che hanno promosso tutte le banche fallite e nazionalizzate negli ultimi anni, i nostri eroi ci riprovano con il terzo stress test europeo, ma questa volta… Banche, Draghi: non esiteremo a bocciarle negli stress test

“Le banche devono poter essere bocciate se devono esserlo, non si discute”. Santo Cielo e chi glielo dice ora ad Angelina che Mario dovrà bocciare almeno tre quarti dell’intero sistema finanziario tedesco, imbottito di spazzatura subprime e derivati, alla salute degli attivi? E a Francois chi telefona, con tutta la discarica radioattiva derivata che si ritrova in casa tra le banche francesi.

“C’è l’impegno degli Stati a creare un meccanismo pubblico di salvaguardia finanziaria – ha detto il presidente della Bce -. Ma questo non significa che debba essere utilizzati, perché per primi verranno usati i soldi degli investitori privati” per ricapitalizzare le banche.

Nei prossimi giorni statene certi si ricomincerà a parlare dei NPL non performing loans delle banche italiane, che falliranno tutte una dopo l’altra, insieme al Paese e via dicendo. Amen!

Nel frattempo l’uovo di Colombo, l’ ennesima conferma che abbiamo scelto la rotta giusta è in viaggio, per tutti coloro che hanno sostenuto o vorranno sostenere liberamente il nostro viaggio.

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta …Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie!

Inoltre Vi aspettiamo tutti per la nuova avventura su   METEOECONOMY  per condividere insieme nuove informazioni e analisi non solo economico/finanziarie attraverso la tempesta perfetta.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.4/10 (14 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)
MERKEL ...TELEFONO CASA!, 9.4 out of 10 based on 14 ratings
16 commenti Commenta
carpif74
Scritto il 24 ottobre 2013 at 11:50

Ciao Andrea vorrei farti una domanda su questa tua affermazione” Santo Cielo e chi glielo dice ora ad Angelina che Mario dovrà bocciare almeno tre quarti dell’intero sistema finanziario tedesco, imbottito di spazzatura subprime e derivati”
Come mai ieri noi abbiamo risentito di questa affermazione di draghi e il Dax se ne fotte?

ilcuculo
Scritto il 24 ottobre 2013 at 12:18

Andrea,

però 140 MLD di NPL sono un pasticcio serio in Italia, Devo pagare ancora io ?

Scritto il 24 ottobre 2013 at 12:58


Nei prossimi giorni statene certi si ricomincerà a parlare dei NPL non performing loans delle banche italiane, che falliranno tutte una dopo l’altra, insieme al Paese e via dicendo. Amen!
..

Andrea, ma era ironica? :roll:
possibile che non capisco mai le battute! :mrgreen:
Oss

icebergfinanza
Scritto il 24 ottobre 2013 at 13:40

carpif74@finanzaonline,

Quando mai i mercati si sono accorti della reale situazione finanziaria delle banche tedesche? Lehman Brothers Docet!

icebergfinanza
Scritto il 24 ottobre 2013 at 13:44

ilcuculo@finanza,

Cerchiamo di capirci la situazione e’ grave ma nei NPL noi ci mettiamo tutto gli altri solo quello che fa comodo!

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:12

Ciao Andrea,
Ma mi domando esistono ancora i telefonini criptati e i servizi segreti di mezzo mondo che fanno dormono.
le SS Alemanne non dormono. :mrgreen: :x

icebergfinanza,

Come mai ieri noi abbiamo risentito di questa affermazione di Draghi e il Dax se ne fotte?

i Romani solevano dire: DO UT DES, FACIO UT FACIAS

Hanno già deciso. Vi siete già dimenticati dell’onorificienza data ad Angelina dal premio Nobel Barack ? :mrgreen: :x

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:18

Agli Oligarchici Alemanni ( Ghibellini) interessa solo prendersi il mercato ITALIANO

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:21

LA CRANDE GERMANIA è MEMBRO PERMANENTE DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU…e noi ITALIANI?

EHHH……

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:22

ma si è tutto un caso, una coincidenza…si si

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:27

quanto siamo buoni ed altruisti noi ITALIANI, ( guelfi “neri” )

giobbe8871
Scritto il 24 ottobre 2013 at 14:31

mentre la brasiliana, DILMA attacca il premio nobel Barack….
la germanica Angelina compra egemonia in tutta europa del sud…
come?

Draghi ( che rappresenta UK+US banks) sperava di imporre la ricapitalizzazione delle banche Utilizzando il Fondo Salva Stati SENZA penalizzare obbligazionisti.
La Merkel ha invece detto che il Fondi statali devono entrare come ultima risorsa prima del fallimento.

CHI VINCERA’ ?

stanziale
Scritto il 24 ottobre 2013 at 16:09

Gli idioti di Dusseldorf hanno anche una consolidata tradizione nel farsi spiare, risalente ai tempi di enigma-ultra.

thundermarc
Scritto il 24 ottobre 2013 at 17:09

giobbe8871@finanza:
LA CRANDE GERMANIA è MEMBRO PERMANENTE DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU…e noi ITALIANI?
EHHH……

mica vero

cmq prosegue l’operazione sveglia al sole24ore

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-10-22/bernanke-droga–mercati–base-tasso-disoccupazione-ma-nessuno-tiene-conto–scoraggiati-e-zombie-163825.shtml?uuid=ABGwnQY

giobbe8871
Scritto il 25 ottobre 2013 at 00:59

thundermarc@finanza,

Hai ragione Thunder marc :wink:
ho verificato
e sono felice di non avere ragione sui magna crauti :mrgreen:

giobbe8871
Scritto il 25 ottobre 2013 at 01:01

l’ONU ? una sovra struttura magna schei 8O :x

sherpa
Scritto il 25 ottobre 2013 at 07:43

icebergfinanza,
Da Sole 24 ore
“L’esame degli attivi bancari si concentrerà su quegli elementi, nei bilanci di ogni istituto, su cui si rilevano i maggiori rischi o la minore trasparenza». La Bce, almeno su un punto, è chiara: il check-up riguarderà tutte le banche. Si andranno a cercare gli scheletri in tutti gli armadi.”
Ci dobbiamo credere che San Mario riuscira a guardare negli armadien deu o fra ben chiusi?
E’ mai possibile che solo noi facciamo prendere aria ai nostri armadi esponendo tutta la biancheria senza che nessuno dei nostri, politici, banchieri o chiunque possa far sentire la propria voce protesti contro la puzza che arriva dalle banche estere?

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
Velocità t-2 / t-1 / T[Base Dati: 15 minuti] Velocità t-2 / t-1 / T[Base Dati: 15 minuti](P
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, anche l’ultima settimana di setup si è chiusa senza s
DJI Giornaliero Buongiorno a tutti, eccoci con l’appuntamento mensile riguardante la situa
Analisi Tecnica Stiamo tirando il fiato. Non regge la halfway della long white ma regge al momento
In attesa di provare a delineare le tendenze principali del prossimo anno che ritengo un a
GUEST POST: alternativa ai ragionamenti fatti fino ad oggi dai giornali E’ chiaro che con la cr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Riprendendo una vecchia canzone di Vasco Rossi, non sono certo i nuovi massimi che fanno paura ai
Questa sera alle 16.00 si svolgerà il webinar UniCredit con ospite Stefano Fanton, trader profes
Velostazione, corsi a distanza e un master interno sono le ultime attività che Eni sta sviluppando