RENZI GRILLO E LA NAPOLEONI…SALTO DELLA QUAGLIA!

Scritto il alle 12:13 da icebergfinanza

Ve la ricordate la mitica Napoleoni, si quella che strillava un giorno si e un’altro ancora che l’Italia era fallita e che non ci restava ormai molto tempo, che avremo fatto la fine della Grecia… ITALIA: LORETTA NAPOLEONI MINISTRO DELL Icebergfinanza …

La cito: “Se riparte Parma riparte l’Italia”… Parma non  è sicuramente un esperimento neoliberista. Se funziona, come credo che  succederà, noi avremo un modello alternativo anche per l’Italia. Anche l’effetto  psicologico sarà molto positivo.

Se funziona come credo che succederà… ma come spesso accade…

Quando gli si chiede dei suoi rapporti con Grillo e Casaleggio, la Napoleoni puntualizza di non essersi ”mai iscritta al Movimento 5 Stelle, pero’ conosco entrambi da parecchi anni, ci incontrammo al Parlamento europeo durante una conferenza sull’Ndrangheta, ma non sono stati loro a contattarmi per la figura di consulente economico di Pizzarotti. A farlo e’ stato lo stesso staff del sindaco, con il quale – racconta – ho lavorato fino al luglio scorso. Il rapporto si e’ poi interrotto perche’ il progetto non e’ partito. Io, insieme ad altri due consulenti, ho fatto delle proposte a Pizzarotti, proposte che pero’ alla fine non si sono concretizzate per una serie di motivi”. ASCA

Santo cielo non ha funzionato, chissà perchè, ma la chicca arriva ora, quando qualcuno non ti prende in considerazione allora si fa il salto della quaglia non importa un minimo di coerenza, un pò come ha fatto Ichino, l’altra quaglia della compagnia degli economisti nostrani, ma ascoltiamo cosa dice la dolce Loretta… 

(ASCA) – Roma, 19 mar – ”Se si tornasse al voto a breve dubito che il Movimento 5 Stelle possa prendere gli stessi consensi”, l’Italia ha bisogno di un ”programma economico e ne’ Grillo, ne’ gli altri partiti politici presenti in Parlamento al momento ce l’hanno. Forse, considerando anche gli appoggi che ha all’estero, Matteo Renzi e’ la figura che potrebbe aprire una nuova era”.

Forse considerando anche gli appoggi che ha all’estero… Forse considerando anche gli appoggi che ha all’estero… Forse considerando anche gli appoggi che ha all’estero… Forse considerando anche gli appoggi che ha all’estero…

Di chi parla la Napoleoni forse di qualche gestore di hedge fund, qualcuno a caso… Matteo Renzi incontra Davide Serra e la finanza milanese. E prende idee per il suo programma economico…

Loretta Napoleoni è nata a Roma e vive a Londra da molti anni. È tra i massimi esperti di terrorismo ed economia internazionale.

Addirittura un’intervista esclusiva…

Lo dichiara in un’intervista esclusiva all’agenzia ASCA l’economista Loretta Napoleoni, considerata vicina al M5S ed ex consulente del sindaco di Parma Federico Pizzarotti. ”Grillo al momento non ha ancora una posizione ed un programma chiaro” su come risollevare il Paese e ”per questo – spiega Napoleoni – un ritorno prematuro alle urne potrebbe costargli una perdita di voti”, soprattutto perche’ ”gli elettori che lo hanno votato non chiedono solo una moralizzazione della politica”, quanto ”una soluzione alla crisi”. …

 …la situazione e’ molto seria e bisogna intervenire subito altrimenti finiremo come la Grecia”.

Si la situazione è seria, ma andate avanti Voi che a me vien da ridere se penso che … Italia mai rischiato il fallimento

Il rapporto della Commissione europea sulla sostenibilità del debito dei Paesi d el l ’Unione fa giustizia di molti luoghi comuni, offrendoci un quadro inaspettato del nostro Paese. Contrariamente a quanto ci era stato raccontato, l’Italia non è mai stata veramente in pericolo fallimento. Dal 2009 e ancor di più nel 2010 e 2011 l’Italia si è tenuta ben al disotto del valore critico di pericolo, mentrela Gran Bretagna era nettamente al di sopra nel 2009, e la Spagna lo è stata nel 2009 e nel 2012.

Nel medio termine, il rischio dell’Italia sarebbe medio ed equiparato addirittura a Paesi considerati primi della classe come Finlandia e Francia, mentre ad alto rischio sarebbero Paesi come Belgio e Regno Unito. A basso rischio sarebbe la sola Germania. Ancora più sorprendenti sono le previsioni di lungo termine, allorché il rischio italiano viene giudicato basso ed allo stesso livello di Germania e Francia.

Altri Paesi, come Belgio e Lussemburgo, vengono giudicati ad alto rischio, mentre Olanda, Austria, Finlandia, e Regno Unito a medio rischio. La Commissione prende spunto dalle previsioni di medio e lungo termine peggiorative per la gran parte dei Paesi d el l ’Unione e dell’area euro, per motivare la necessità di implementare controriforme nel campo del mercato del lavoro e soprattutto pensionistico e sanitario.

Lo so lo so che Voi lo sapete, ma su questo veliero si imbarca ogni giorno un oceano di persone nuove e hanno il diritto di sapere!

Per l’economista (…) serve  un piano concentrato su una rinegoziazione del debito estero e su un euro a due velocita’, con due Banche centrali diverse e una forte alleanza tra Italia, Spagna, Portogallo e Irlanda”. ”Io mi prenderei questo impegno, ho intenzione di parlarne con tutte le parti politiche.

”Io mi prenderei questo impegno, ho intenzione di parlarne con tutte le parti politiche. ”Io mi prenderei questo impegno, ho intenzione di parlarne con tutte le parti politiche. ”Io mi prenderei questo impegno, ho intenzione di parlarne con tutte le parti politiche.

Ma quale Europa a due velocità, serve un’ Europa a 17 velocità ora… e per quanto riguarda la sua disponibilità ad occuparsi del Paese… se qualcuno mi cerca io sono già fuggito su Marte!

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o in cima al blog Semplicemente Grazie!

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.7/10 (10 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 9 votes)
RENZI GRILLO E LA NAPOLEONI...SALTO DELLA QUAGLIA!, 9.7 out of 10 based on 10 ratings
Tags:   |
4 commenti Commenta
ferrariferrari
Scritto il 21 marzo 2013 at 12:59

i venti punti del programma di governo di grillo
http://www.youtube.com/watch?v=_JW4CV3n1Xs&feature=youtu.be

andrea4891
Scritto il 21 marzo 2013 at 22:08

i quattordici punti di Wilson
http://it.wikipedia.org/wiki/Quattordici_punti

gli otto punti di Bersani
http://www.ilpost.it/2013/03/06/8-proposte-governo-bersani/

basterebbe 1 che ne facesse 1 (una) giusta !!

marcos.
Scritto il 22 marzo 2013 at 00:26

Qualunque cosa uno possa pensare del programma di Beppe Grillo ( espressione di dilettantismo niente male…) e di Renzi ( da toscano ho una mia idea ……) ce la facciamo a portare tutto il veliero su Marte??????

ferrariferrari
Scritto il 22 marzo 2013 at 09:22

credo che l’italia abbia bisogno più di “dilettanti” della politica che di vecchi “professionisti” della politica.

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO Clicca qui sopra
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Articolo dal Network
§ Ormai siamo in balia di un tweet e della replica che ne consegue. Ma anche su questo aspetto il
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in forte gap down nel giorno del Dividend Day. Circa il 60% in
Manifestanti contro il cambiamento climatico interrompono la conferenza sulle pensioni per imporre i
Guest post: Trading Room #321. Oggi è la data dello stacco dividendi. Molte aziende oggi quindi q
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, Stoxx che nella prima seduta dell’ultima ottava raggiu
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti, riprendiamo quella che è la situazione ciclica del D
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-2 / T-1 / T / T+1 [Base Dati: 15 minuti] Velocità T-2 / T-1 / T / T+1[Base Dati: