EUROPA: VENDITORI DI AUSTERITA’!

Scritto il alle 10:52 da icebergfinanza

Mentre in America ogni occasione è buona per festeggiare i liquori che la banca centrale ogni mese immette nel mercato, un giorno M&A, un altro i dati macro un pò meglio della fantasia in Europa qualcuno dimentica di fare i conti senza l’oste…

BRUXELLES – L’Europarlamento ci deve ”pensare due volte e anche di piu”’ prima di bocciare il bilancio Ue 2014-2020 e andare al sistema dei bilanci annuali, in quanto non darebbe ”nessuna chance” alle regioni piu’ povere, ai ricercatori, ai giovani e alle imprese. E’ il monito del presidente Ue Herman Van Rompuy davanti al Parlamento europeo.

Capito, giovani, imprese, regioni più povere ma dai bilanci spuntano sempre fuori soldini, aiuti e garanzie per le banche, vero Gollum?

(…) Il Ppe e’ pronto al negoziato con il Consiglio sul bilancio 20014-2020 approvato dai leader Ue ma ritiene ”fondamentale” una ‘clausola di revisione’ che tra due o tre anni consenta di riaprire i giochi ”perche’ non si puo’ avere sempre un bilancio in austerita”

”perche’ non si puo’ avere sempre un bilanci”perche’ non si puo’ avere sempre un bilancio in austerita”o in austerita””perche’ non si puo’ avere sempre un bilancio in austerita”….

PITTELLA, PARLAMENTO NON PUO’ ACCETTARE ACCORDO – ”Questo Parlamento non puo’ accettare l’accordo cosi’ com’e”’. Lo ha affermato il vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella, presiedendo il dibattito in Aula con il presidente del Consiglio Van Rompuy e della Commissione Barroso sull’accordo sul bilancio Ue 2014-2020. ”Siamo lontanissimi dalle attese, e’ impossibile contrastare in maniera credibile e seria le difficolta’ del momento sostenendo un bilancio che per la prima volta nella storia europea registra una diminuzione rispetto agli anni precedenti”, ha sottolineato l’eurodeputato Pd, ricordando che si tratta di ”un passo indietro che non avrebbe alcuna logica e non puo’ essere compreso” dove ”i tagli avrebbero delle ricadute negative sulla vita quotidiana”.  

SWOBODA: INACCETTABILE, FARA’ MORIRE FAME EUROPA – L’accordo sul bilancio Ue 2014-2020 cosi’ com’e’ e’ ”inaccettabile”per l’Europarlamento, e concepito cosi’ com’e’, con queste cifre e ”con questa filosofia”, ”fara’ di morire di fame l’Europa”. Lo ha affermato il presidente del gruppo dei socialisti e democratici all’Europarlamento Hannes Swoboda. Servono quindi, ha avvertito, ”modifiche sostanziale” per avere l’ok dell’Aula.  

DAUL: E’ STATO VERTICE VENDITORI TAPPETI – Il vertice Ue sul bilancio 2014-2020 e’ stata una ”riunione di venditori di tappeti che di europeo aveva solo il nome”, e il cui ”risultato non e’ accettabile cosi’ com’e”’. E’ l’accusa lanciata dal leader del Ppe all’Europarlamento Joseph Daul, che si e’ detto ”preoccupato dalla piega assunta dagli eventi” dove con un bilancio Ue di questo di tipo ”significare fare deficit che e’ contrario alla regola” dei Trattati.”Sono deluso”, ha aggiunto, in quanto ”non abbiamo lavorato tra le istituzioni come avremmo dovuto, i nostri punti di vista avrebbero dovuto essere piu’ vicini” tenendo debitamente in cosiderazione quello del Parlamento. ”Noi – ha concluso – chiediamo solo un bilancio realista per l’avvenire e giusto per i paesi”. ANSA

La storia sarà inflessibile e non dimenticherà, le future generazioni leggeranno sui testi di scuola e di economia, il nome della nuova segregazione economia, non più APARTHEID ma AUSTERITY!

ieri “Machiavelli e l’Italia di 600 anni fa”  ha raggiunto la destinazione stabilita, una storia affascinante di oltre 500 anni, fa l’Italia di oggi di fronte al suo destino!

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o in cima al blog Semplicemente Grazie!

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (9 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)
EUROPA: VENDITORI DI AUSTERITA'!, 10.0 out of 10 based on 9 ratings
Tags:   |
2 commenti Commenta
italiapersempre
Scritto il 21 febbraio 2013 at 23:36

Vabbé senti Andrea, ci posti tanti articoli, ma non ci dici mai come andrà a finire e come proteggerci, quindi che ce ne frega di sapere che ci stanno impoverendo ( lo vediamo ) se poi comunque non abbiamo la soluzione?

Facci una profezia, Bagnai dice che i mercati ci spingeranno fuori dall’ euro tutti, tu che dici? E soprattutto: quando? Perché se ci cacciano fuori dall’ euro quando siamo già morti non ci serve a niente.

icebergfinanza
Scritto il 22 febbraio 2013 at 06:10

italiapersempre@finanza,

Nessuna profezia…la verità e’ scritta tra le pieghe della storia ed è’ figlia del tempo …

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed
Secondo Treccani, estrapolare significa estrarre qualcosa da un contesto, estendere la validit
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati ci hanno regalato un 2019 (fino ad ora) molto positivo. La tendenza è restata unidire
Aggiornamento settimanale. L’esito mi sembra interessante, qui sotto a confronto inflow e out
Ftse Mib: continua la fase correttiva per l'indice italiano che si porta al test della trend line ri
Anche se molto in sordina, dalla Germania stanno arrivando notizie tutt'altro che favorevoli nei
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Uno dei problemi chiave del momento in cui viviamo è sicuramente il debito. Poi mettetela come