EUROPEAN WAR GAMES: TSUNAMI EURO!

Scritto il alle 13:38 da icebergfinanza

Il lettore non me ne vorrà ma alle volte è meglio di cercare di sdrammatizzare utilizzando metafore o effetti speciali per descrivere quella che in fondo ormai è una vera e propria guerra, combattuta si con strumenti finanziari, ma che sta piano piano destabilizzando la società civile e l’economia reale.

In men che non si dica ormai siamo vicini agli obiettivi che Machiavelli suggeriva!

Sul Sussidiario Giovanni Passali ci racconta come i “poteri forti” stanno demolendo l’Italia

Dall’estate dello scorso anno il clima sul mercato del Forex, cioè il mercato dei cambi valutari, è radicalmente cambiato: l’euro ha iniziato ad apprezzarsi…

Il resto lo potrete leggere sul  Sussidiario.

In un oceano di ingenuità pura, dove anime candide veleggiano tra i flutti della campagna elettorale dove la corrente unica è sempre quella “PIU’ EUROPA” gli squali stanno aspettando il momento della rivincita e questa volta probabilmente non basteranno le chiacchere, la BCE e Mario Draghi dovrà far ricorso all’artiglieria pesante.

Nel frattempo in Spagna buchi neri si alternano ai fondi neri del partito di Mariano Rayos, (ANSA) – ROMA, 25 GEN – ”La Spagna non ha bisogno di alcun tipo di salvataggio”. Lo ha detto il ministro dell’Economia spagnolo Luis de Guindos in una intervista a Bloomberg, aggiungendo che con i tagli alla spesa gia’ previsti e’ ”raggiungibile” l’obiettivo Ue di ridurre il deficit al 4,5% del Pil nel 2013. De Guindos ha poi detto che ”lo spread e’ ancora troppo ampio a causa dei fondamentali dell’economia spagnola, ma continuera’ a ridursi nei prossimi mesi con il diradarsi dei dubbi sul futuro dell’eurozona.

Spagna: De Guindos, piu’ forte e sana industria finanziaria Paese

Detto da uno che rappresentava la Lehman Brothers in Spagna e Portogallo ai tempi del fallimento è un messaggio ben augurante!

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina  può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o in cima al blog Semplicemente Grazie!

Tags:   |
16 commenti Commenta
ilcuculo
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 16:19

Spread in rapida risalita a segnalare che la comunità finanziaria internazionale non vuole rivedere Berlusconi neppure vicino alla stanza dei bottoni.

E spariamo bene che lo tengano il più distante possibile.

PG
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 16:47

Non sono pro Berlusconi ma certo che farsi ricattare dai mercati (chiaro segnale oggi – anche se tutto era per la discesa a prescindere – ma giustificano la cosa come colpa di Berlusconi) significa fascismo allo stato puro. Credete quindi sia meglio votare per chi l’Europa vuole? Significherebbe dichiararsi schiavi senza se e senza ma.

Alessio Vulcan
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 16:48

Ma visto che ormai è un tutti contro tutti chi dobbiamo votare?

Monti servo tedesco ❓

Bersani nuovo europeista ❗

Berlusca che ha detto di no ad Angelila e Sarko e lo hanno eliminato 🙁

…. è difficile scegliere il male minore e dubito che gli “altri” riescano a fare qualcosa senza i sopra citati…

sinceramente non so cosa fare e credo di non essere l’unico e forse, sottolineo forse, l’unico che non si mette a 90 è il Berlusca a meno che non sostituiscano la culana con una velina 🙁

il mio cuore è pieno di tristezza per questi pensieri…..

carpif74
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 16:50

Ciao Andrea più volte hai sottolineato il fatto di parlare alla gente e di far capire cosa succede dietro le quinte ma ti dico che c’è troppa ignoranza in giro! La gente crede ancora alle cazzate di Berlusconi e vedono Monti come l’unico salvatore della patria! Siamo messi veramente male… cmq continuerò nel mio piccolo a far aprire gli occhi ma se non ci riuscirò ……..come dici tu ci penserà la storia! Un abbraccio

ferrariferrari
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 16:56

PROPONGO LUPIN ALLE PROSSIME ELEZIONI,
SE DOBBIAMO VOTARE UN LADRO,
CHE ALMENO SIA IL MIGLIORE SULLA PIAZZA! 😆

PG
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 17:02

carpif74@finanzaonline,

ok Sono perfettamente daccordo. Quindi?
1-Non votare? Significa darla vinta a chi va a votare
2-Votare Sx – patrimoniale, inciuci – idee confuse – accordo con MOnti necessario – (premetto che Bersani no mi spiace come persona ma avete presente Fassina e Letta? Da suicidio
3-Votare dx – ha dimostrato di non essere affidabile e cmq di fare prima i azz suoi oltre alle peggio sputtanate
4-Votare MOnti – il nuovo politico che si è fatto convincere del nuovo da Fini e Casini (che col 4% scarso tiene per le @@tutti da 30 anni con buona pace di chi non vuole i politicanti di mestiere
5-Grillo unico segnale di rottura sia in senso politico che verso l’Europa. E’ un comico si ma guarda caso 2 mandati, no eleggibilità condannati, riduzione parlamentari, riduzione stuipendi lo ha deto da 4 anni e ora tutti ad accodarsi. Ma non era un comico che non aveva programmi?

Unico difetto. votandolo consegniamo il paese in mano a una maggioranza sx cx che farà vedere i sorci verdi come invidia tassazione e illiberalità (vedi riduzione contante per es.).

Un gran bel casino.

Ciao GRANDE CAPITANOOOOOOO

kry
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 17:05

E’ come vedere un bicchiere che quando è riempito a metà c’è chi lo considera mezzo pieno oppure chi mezzo vuoto. Non è l’euro che si sta rivalutando sono le altre monete che si stanno svalutando. Una BCE che ha come unico obiettivo l’inflazione sotto il 2% assolve come niente al suo dovere anzi in un mondo dove si fa tutto per interesse un giorno non mi meraviglierei che non ci sia stato un accordo Merkel-Draghi dove il governatore può intervenire sui cambi magari a quota 1,45 in cambio del silenzio dei media tedeschi sul dossier MPS. Le banche centrali non faranno mai il meglio per il bene dei popoli a cui appartengono anzi lavorano per l’interesse del debito a favore dei poteri forti.

carpif74
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 17:09

Pg sono d’accordo con te… Io voterò grillo perchè hanno bisogno di tornare con i piedi per terra sti dementi! ciao

silvio66
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 17:20

A che gioco giochiamo naviganti? Primo, l’euro non sarebbe mai nato se non voleva il dollaro. secondo, non è l’euro che si rafforza, ma il dollaro che si svaluta. Precisate queste due ovvietà che sembra a volte sfuggano, vi invito tutti a votare grillo che almeno ci restituiranno dei soldi, e soprattutto metteranno alla berlina tutti gli altri che non lo faranno.
Viva la libertà.

Alessio Vulcan
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 18:08

PG,

centrato il problema, purtroppo votando Grillo, succederà quello che hai descritto…. non riuscirà mai (mi piacerebbe essere smentito) a raggiungere una percentuale importante che per lui dovrebbe essere quella che gli permetterebbe di governare da solo…..

riusltato finale:
IL NULLA!!!!

PG
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 18:27

Alessio Vulcan,

Ma sarebbe ancora più casino di ora. Oggettivamente credo che alla fine faranno un governo sx con appoggio di centro (bel casino) ma non so se sufficiente. Dipende molto da Grillo se arriva al 15 – 18% e se MOnti non arrivi invece al 12% (spero vivamente di no -. Saremmo fritti e in ogni caso la frammentazione è massima. Se occorreranno i voti della dx al senato credo che faranno una nuova legge elettorale e poi al voto di nuovo tra 1 anno forse meno. Nel frattempo? CApitano sarà grossa burasca. Tu che dici?

icebergfinanza
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 18:49

ferrariferrari@finanza,

Sottoscrivo! 😛 😛 😛

icebergfinanza
Scritto il 4 Febbraio 2013 at 18:53

PG,

Avvertimento mafioso dei mercati… rivolto chiaramente a Berlusconi! Il problema è che indipendentemente da chi votiamo con questa legge elettorale siamo in trappola non potrà mai esserci governabilità. Quindi io non faccio altro che attendere il corso degli eventi.
Al momento opportuno ci sarà spazio per tutti.

Ora attenzione a non lasciarsi prendere dal panico gli psicopatici sono molto volubili…e volatili! Ciao Andrea

dorf001
Scritto il 5 Febbraio 2013 at 00:16

icebergfinanza,

PG perchè hai paura di grillo? se può avere più voti o meno, dipende anche da te. o quelli come te. mai aver paura. le cose prima bisogna desiderarle e molto. se sono oneste!
guarda che grillo ha parlato di persona da vivo con GIACINTO AURITI. sà benissimo della truffa del signoraggio. sa benissimo la storia del reddito di cittadinanza. e quei 1000€ che propone, vanno dati a tutti. non solo a chi ha perso il lavoro. il denaro è del popolo, non della BCE. il denaro è di quelli (popolo) che gli danno valore. cioè le persone VIVENTI. per quello si chiama anche reddito di esistenza. un banchiere centrale in un’isola deserta che stampa 1000 miliardi di dollari o euro, beh quei soldi non valgono nulla. con chi li scambia? con le scimmie? le tigri i leoni le giraffe? non se ne fa nulla. perchè non valgono nulla. anzi il banchiere muore sul serio se non ha portato con sè viveri. sono quelli i veri beni che servono all’uomo sul pianeta terra. non si mangia l’oro. non si mangiano i dollari o gli euri. la banca deve stampare e DARE il denaro al popolo, il suo VERO padrone. la questione è tutta li’. i banchieri si sono appropriati di roba non sua. non loro. è roba nostra. chiaro???? il denaro và accreditato alla gente. non addebitato. continua la tua opera di divulgazione con la gente che ti abita attorno. ancha al bar. mai desistere. sempre attivi e reattivi. fregatene di quelle fogne umane dei politici italiani. in primis il capo della repubblica. 2 video da vedere come pietre miliari. 1) http://www.youtube.com/watch?v=8RVEvPKwnjE

2) http://www.youtube.com/watch?v=KWjH5wF7ChM

by DORF

gebs74@borse.it
Scritto il 5 Febbraio 2013 at 07:18

Votate M5S
e pronti con l’elmetto scudo e spada,
la guerra sta per cominciare!
By :mrgreen:

italywip
Scritto il 5 Febbraio 2013 at 10:08

Non voglio più vedere nessuno di questi

Allora si decida di cambiare e le uniche proteste sono Grillo oppure quelle con un programma più economico di Giannino…il resto è fuffa..

http://italyworkinprogress.blogspot.it/

MA gli italiani sono leoni da Bar….tante chiacchere e poi….si vota l’usato sicuro

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Sorry, abbiamo scherzato, ci piace giocare, il problema del tetto del debito è risolto! Figu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Mettiamo ben in chiaro un concetto basilare, prima che chi sale su questo veliero per la prima v
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Che delusione! No, davvero, hanno già trovato un accordo alla commedia del tetto sul debito, da
Guest post: Trading Room #482. Il grafico FTSEMIB non replica la performance del Nasdaq, dove anzi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2022 (range 20183 /28212 ) [ in at
Marko Kolanovic di JP Morgan ha creato preoccupazioni diffuse con un rapporto che ha chiamato Volmag
Analisi Tecnica Ancora il tentativo di rottura di area 27600 circa con spinning top di indecisio
CONTATORE