ESCLUSIVO: MPS LA BANCA D’ITALIA NON SAPEVA NULLA!

Scritto il alle 10:35 da icebergfinanza

Mentre un’immagine vale più di mille parole andiamo a vedere cosa succede nelle stanze ovattate del teatrino italiano sulla vicenda MPS.

Noi non centriamo nulla, bisogna avere fiducia nella Banca d’Italia la quale annovera tra i suoi maggiori azionisti MPS, ci hanno nascosto tutto, non potevamo sapere e via dicendo…

Gli ex vertici di Mps hanno nascosto i documenti alla Banca d’Italia e la verità sullo scandalo derivati è venuta fuori grazie alla collaborazione dei nuovi amministratori. «La vera natura di alcune operazioni riguardanti il Monte dei Paschi di Siena riportate dalla stampa è emersa solo di recente – si legge in una nota di Bankitalia- a seguito del rinvenimento di documenti tenuti celati all’Autorità di vigilanza e portati alla luce dalla nuova dirigenza di Mps». Sempre Bankitalia rileva che «Gli approfondimenti e le indagini sono coperti da segreto d’ufficio e da segreto istruttorio. Nei mesi scorsi i vertici di Mps sono stati rinnovati» e «i nuovi amministratori stanno cooperando con l’autorità giudiziaria e con la Banca d’Italia per accertare le passate circostanze». CORRIERE DELLA SERA

E’ un mondo di belle addormentate che cadono dal pero, può capitare ovviamente se mandi qualche pollo a sorvegliare le volpi, ormai lo sappiamo tutti che il livello di sofisticazione della finanza derivata è superiore a quello di conoscenza dei controllori e vigilantes.

Leggendo qua e la … Dentro il Montepaschi un hedge fund fuori controllo Lorenzo Dilena

Esclusivo.Il rapporto interno di fine 2009 che lanciava  l’allarme sulla finanza di Mps rimasto ignorato. Gli investimenti speculativi  della banca hanno continuato ad aumentare fino a tutto il 2011. I dettagli di “Nota Italia”.

Leggetevelo tutto riporto solo il rapporto Bankitalia…

Rilievi e osservazioni delle Banca d’Italia su Mps
«Alcuni invesitmenti a lungo termine finanziati con repo di pari scadenza presentano profili di rischio non adeguatamente controllati né compiutamente riferiti dall’esecutivo all’organo amministrativo.
In particolare, per effetto di clausole contrattuali richiedenti margini di garanzia aggiuntivi al titolo, si sono determinati consistenti assorbimenti di liquidità (oltre 1,8 miliardi di euro) riferiti a due operazioni, del complessivo importo nominale di 5 miliardi, stipulate con Nomura Plc e Deutsche Bank Londra. L’accordo con quest’ultima controparte presenta ulteriori risvolti. Nel dicembre 2008 erano stati infatti acquistati 2 miliardi di Btp (2018 e 2020), legati a finanziamenti il cui costo dipendeva da variabili spiccatamente aleatorie Si è così generato un fair value negativo del repo, incorporato a luglio 2009 in un nuovo contraatto che ha prolungato sino al 2031 penalizzanti condizioni di finanziamento (mediamente 280 punti base sull’Eonia swap, con mark to market negativo a fine ispezione di 265 milioni).
La rischiosità dell’operazione – poco coerente con la missione dell’unità sui cui libri è stata collocata – non era stata all’origine recepita nel Value at Risk interno (l’inclusione della posizione, a novembre 2009, ha accresciuto del 30% il VaR del banking book).
Sta di fatto che il Btp/repo di dicembre 2008 era contemporaneo a un altro di pari importo nominale intercorso tra la stessa Deutsche e la controllata Santorini, con funding ancorato a fattori in gran parte antitetici al primo. Il positivo esito finale di tale seconda operazione veniva a compensare le perdite allora in formazione in un collared equity swap in essere fra i medesimi soggetti [leggi “Santorini”, ndr]».
Fonte: BdI, Rilievi e osservazioni su ispezione 11 maggio – 6 agosto 2010

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/mps-un-hedge-fund-fuori-controllo#ixzz2IxyrRYDz

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner in fondo alla pagina o in cima al blog. Semplicemente Grazie!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.2/10 (9 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +4 (from 4 votes)
ESCLUSIVO: MPS LA BANCA D'ITALIA NON SAPEVA NULLA!, 9.2 out of 10 based on 9 ratings
Tags: ,   |
1 commento Commenta
ciaula
Scritto il 25 gennaio 2013 at 10:50

Ciao Andrea, ormai su Mps è caciara pura senza costrutto.
Siamo in piena campagna elettorale, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per mettere al centro dell’agenda politica il problema delle banche e della finanza. Ma anche questa volta si sta perdendo il treno…:http://lemieconsiderazioniinutili.blogspot.it/2013/01/caso-mps-e-politica-un-film-gia-visto.html

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA
Articolo dal Network
L'inizio dell'autunno coincide con una situazione tecnica quantomai interessante. Ma allo stesso t
Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un'unica mappa, quella della storia, l
Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un'unica mappa, quella della storia, l
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u