ITALIA: ASPETTANDO GODOT!

Scritto il alle 11:04 da icebergfinanza

 

Se qualcuno ancora oggi si chiede perche’ nei giorni scorsi non ho commentato in alcuna maniera le decisioni prese a fine mese nell’ennesimo inutile vertice europeo qui sotto avete una prima risposta tecnica…

Roma, 3 lug. (Adnkronos) – ”Cercheremo di sormontare” le obiezioni di Finlanzia e Olanda su antispread. Lo ha assicurato il premier Mario Monti, parlando al Senato. Secondo il professore il percorso verso l’adozione dei meccanismi di stabilizzazione dell’area euro ”assolutamente non e’ finito perche’ da questa dichiarazione al vertice Ue importante, articolata ma ancora di massima adottata, bisognera’ passare alla formulazione nell’Eurogruppo del 9 e forse del 20 luglio, per cristallizzare e consolidare il tutto 

(ANSA) – BERLINO, 3 LUG – ”Dobbiamo ancora fare chiarezza sulle decisioni prese al vertice di Bruxelles”. Lo ha detto Angela Merkel rispondendo ad una domanda sul veto annunciato dalla Finlandia sull’uso dell’Esm in funzione di scudo antispread. La cancelliera ha sottolineato anche che ”nessuna concreta domanda e’ stata presentata”. La cancelliera ha sostenuto che a Bruxelles c’e’ stata una discussione di carattere generale. ”Dopo che abbiamo trattato le regole dei fondi Efsf e Esm e le condizioni, allora possiamo passare a intraprendere i programmi”, ha detto Merkel. Bisognera’ poi stabilire se si trattera’ di programmi parziali o totali, ha spiegato, citando le linee guida stabilite per ciascun fondo. ”Non sono state presentate domande concrete fino ad ora – ha concluso – e dunque non c’e’ bisogno di agire per il momento”. La cancelliera ha anche detto di non aver ancora avuto l’occasione di parlare con il governo finlandese a proposito del veto.(ANSA)

 (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Berlino, 03 lug – “Le decisioni di ogni singolo Paese meritano risptto”. Cosi’ il cancelliere tedesco Angela Merkel, al termine di un incontro con il premier slovacco Robert Fico, alla domanda sulla posizione assunta dalla Finlandia. Quest’ultima, assieme all’Olanda, ha preannunciato il veto sugli acquisti di titoli di Stato di Paesi dell’Eurozona sul mercato secondario da parte del Fondo salva-Stati (Esm) come strumento contro un’ascesa eccessiva degli spread. Merkel ha detto di non avere ancora avuto occasione di discutere dello scudo anti-spread con il Governo finandese, ma che ora e’ necessario analizzare nel dettaglio i risultati del vertice Ue della scorsa settimana, durante il quale sono state decise una serie di misure contro la crisi del debito sovrano europeo, tra cui anche lo scudo antispread.

Avete già visto come funziona l’arte del ventriloquo ma quello che affascina oggi e’ l’arte della malafede molesta nella quale si esercitano quotidianamente speculatori politici e psicopatici finanziari!

In questi ultimi giorni un coro uniforme e variegato di prostitute politiche dopo aver piu’ o meno governato si e’ cimentato in esilaranti difese di una presunta sovranità e sull’intrinseca fragilità del sistema euro.

La domanda e’ sempre la stessa ovvero dove erano in questi anni questi folgorati dell’ultima ora sulla via di Damasco?

Un ultima riflessione! Oggi si sente dire che il tal fondo non ha capienza sufficiente, che non e’ adatto a contrastare la speculazione, che giustamente non e’ altro che il gioco delle tre carte soldi degli stati indebitati che servono per comprare lo stesso debito.

Si sente parlare di bazooka, di potenza di fuoco ma di che idiozia stiamo parlando! Serve debito per combattere altro debito, ma combattere chi, la speculazione che a sua volta a leva utilizza debito per manovrare e manipolare CDS e future o Dark Pool varie!

Siamo in guerra e i tedeschi che in fatto di strategie militari sono degli assi ( sic) pensano di combattere solo con la Tobin Tax . Loro fanno il loro sporco gioco non hanno alcuna intenzione di far finire il panico in Europa.

Ieri la carta straccia tedesca ha celebrato dopo un’inversione a 360 gradi una misteriosa vittoria strategica della loro mammina Angelina!

Affascinante per distruggere la speculazione serve una maggiore potenza di fuoco, a nessuno viene in mente la tecnica della guerriglia, colpirne uno per educarne cento ovviamente senza escludere politici, controllori e pseudo salvatori della patria!

 

Sostieni l’informazione indipendente il Tuo sostegno è fondamentale per la prosecuzione di questa esperienza. Semplicemente GRAZIE!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (9 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 5 votes)
ITALIA: ASPETTANDO GODOT!, 9.0 out of 10 based on 9 ratings
Tags:   |
5 commenti Commenta
stanziale
Scritto il 4 luglio 2012 at 15:26

Ecco, perfetto.” Loro fanno il loro sporco gioco non hanno nessuna intenzione di far finire il panico in Europa”. Fanno da sponda alla speculazione. Quanto dobbiamo ancora subire prima di rispondere al fuoco, come hanno sempre fatto i nostri antenati?

giobbe8871
Scritto il 4 luglio 2012 at 17:05

Spazio Vitale… :twisted:

giobbe8871
Scritto il 4 luglio 2012 at 17:06

è la Merkel che vuole Mario Monti a Palazzo Chigi. :twisted: e la Fornero al “Lavoro” :mrgreen:

giobbe8871
Scritto il 4 luglio 2012 at 17:08

la germania rimarrà nell’euro sino a quando potrà sfruttarci , poi se ne andrà (quando saremo rovinati) trattando a “ZERO” i costi per la sua uscita …
Stanno solo aspettando il momento giusto .

Esteban, Cobraf.com

giobbe8871
Scritto il 4 luglio 2012 at 17:12

la germania rimarrà nell’euro sino a quando potrà sfruttarci , poi se ne andrà (quando saremo rovinati) trattando a “ZERO” i costi per la sua uscita …
Stanno solo aspettando il momento giusto . :mrgreen: :lol: :wink:
2013 ? 2015 ? quando molte piccole imprese ( 1 milione di p.iva ) saranno chiuse vero ? :twisted:

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
Articolo dal Network
Analisi Tecnica L'area 20300/20500 ha creato qualche leggero fastidio al rialzo ma alla fine il n
Stoxx Giornaliero Buona domenica a tutti, Stoxx che sostanzialmente ha confermato le nostre a
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti e ben ritrovati con il nostro resoconto mensile sul D
Tutti con l’attenzione rivolta al differenziale di rendimento 10y-2y. Altri invece preferiscon
Un weekend all'insegna del plastic free con centinaia di eventi previsti in tutta Italia, dalla
America first again. A qualunque costo, con qualunque mezzo. E noi siamo più grandi e potenti
Ftse Mib: l'indice italiano è riuscito a superare il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% a 20.471
Fra il rapporto annuale sullo Stato Sociale fatto dall’Università la Sapienza il 29 maggio scorso
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Malgrado tutte le tensioni sull’Italia, una cosa la dobbiamo dire. Il BTP ci sta sorprendendo.
CONSULENZA ECONOMICO FINANZIARIA