ITALIA … GERMANIA NON PERVENUTA! CIAO CIAO ANGELINA!

Scritto il alle 09:19 da icebergfinanza

 

jpg

Oggi anche gli asini volano eurobond o non eurobond, godiamoci questa quiete che durera’ piu a lungo di quello che siete disposti a credere.                                                                               Bisogna aver rispetto delle tragedie altrui, la Germania non ha la fantasia ne tantomeno la creatività per poter ambire a cancellare il destino della storia!

Immensa Italia … Quella all’ inizio, quella delle  giovani generazioni e’ la nostra rabbia, e’ la nostra gioia! Nessuno potra’ fermare la rinascita di questo Paese NESSUNO!

 

29 commenti Commenta
stanziale
Scritto il 29 Giugno 2012 at 09:36

Eh si, non hanno la fantasia e la creativita’, a memoria non mi ricordo di nessun tedesco con le giocate per esempio di Cassano , erede di Rivera e tanti altri nostri campioni. Che palla per il vero, unico superMario!

bergasim
Scritto il 29 Giugno 2012 at 09:45

Nessuno potra’ fermare la rinascita di questo Paese NESSUNO

Chissa forse con una disoccupazione attesa il prossimo anno ad oltre il 12,5%, forse qualche leggerissimo dubbio mi sovviene.
Questa notte a chi fosse sfuggito non hanno deciso nulla che vada nella direzione della crescita o forse tu l’hai intesa così?
Siamo in ginocchio esicuramente no saranno le fesserie di questa notte a portare più crescita nel nostro paese, un paese dove gli interessi di pochi CONTINUANO A PREVALERE SUGLI INTERESSI DI MOLTI, SEMPRE, UNA PAESE DOVE LA GIUSTIZIA E’ UN SOGNO.

stanziale
Scritto il 29 Giugno 2012 at 09:50

Ohhh, finalmente dopo aver subito le angherie dei tedeschi per 12 mesi e 2 governi, le prime reazioni. Allora pensavamo bene, qualcosa si poteva fare. Il veto di Italia e Spagna sul vertice Ue! Mi sono ricordato del mio vecchio professore di ragioneria, un grandissimo che non era affatto un mollaccione ma solo un giusto, che quando agli esami di stato altri volevano bocciare qualcuno (a volte prendevano certe cantonate..) e lui non era d’accordo, si impuntava come un mulo e diceva…o lo promuovete o non si va avanti su nessuno….bloccava tutto , la sua firma era indispensabile…
Magari per ora e’ solo un brodino, ma questa Ue e’ da riformare totalmente, il premier italiano deve porre il veto su TUTTO d’ora in poi, bisogna minacciare il blocco totale, finche’ non vanno in porto le giuste correzioni che richiediamo, oppure ognuno per la sua strada!

bergasim
Scritto il 29 Giugno 2012 at 09:59

stanziale@finanza,

Scusa seconto te Monti fa gli interessi dell’italiano medio? ci credi? beato tu

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:21

bergasim,

Io sono ottimista ognuno pensi ciò che vuole!

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:24

La Germania ha paura… Cosa accadrebbe se salta il paese dei balocchi Questa e ‘ la realtà diversamente non si farebbe imporre nulla!

bergasim
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:38

icebergfinanza,

Si la germania ha paura, e non grazie al gap competitivo con l’avvento dell’euro, combinato ad uno stato inefficiente ed inefficace andiamo alla deriva, non vedo come ciò si possa invertire, nonostante il tuo ottimismo, in italia lo stato non c’è o ti sembra il contraio, credi veramente che con le euro fesserie di ieri notte sia cambiato qualcosa? come può l’italia tornare a crescere con uno stato parassita e sanguisuga e con le aziende che scappano all’estero? forse con i soldi delle banche di credito cooperativo?

stanziale
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:41

Bergasim, rilassati un po’, hai dormito male per gli schiamazzi notturni? Certo che Monti non fa gli interessi dell’italiano medio, e’ li per quello, pero’ qualcosa evidentemente deve fare, se si va a p….avrebbe una buona dose di colpe, anche lui.. ma gli altri ti sembrano tanto meglio di noi?

bergasim
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:46

stanziale@finanza,

Mi sono svegliato amle per l’euro fesserie, ma evidentemente a te basta balotelli

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 10:48

bergasim,

Ho la sensazione che l’italico vizio del disfattista stia contagiando sempre più gente in questo Paese! Se parli al sottoscritto dei problemi di questo paese o degli idioti che governano il sistema sbagli interlocutore sino cinque anni che parlo di crisi antropogica! Quindi parliamo d’altro o lascia perdere. Questo e’ il momento di darsi da fare, ma non per fuggire da questo Paese come fanno tutti ma per lottare ognuno nel suo piccolo ognuno nella sua comunità e lascia perdere le cazzate e le battute da quattro soldi sul mondo cooperativo se vuoi continua a sostenere la fogna che trovi intorno ! . Se ci stai incomincia tu e non guardare gli altri. Abbraccio Andrea

faustino
Scritto il 29 Giugno 2012 at 11:09

A noi Italiani non piace la guerra, di nessun tipo. Amiamo la pizza, gli spaghetti, la bella vita, la solidarietà. Abbiamo anche molti difetti ma a noi basta un mese per serrare le fila d far vedere al mondo che possiamo cambiare le cartd in tavola sottto gli occhi di tutti. L’Italia del calcio a fatto questo e basta che vi leggete i giornali di un mese fa. Chi festeggia oggi e scriveva quelle assurdità dovrebbe vergognarsi ma gli italiani lo perdonano perchè noi siamo fatti cosi.

italywip
Scritto il 29 Giugno 2012 at 11:35

Doppietta di Balotelli e assist di Monti e pensiamo di aver risolto il problema.
A calcio magari si, in economia sono ombre di depressione..

http://italyworkinprogress.blogspot.it/2012/06/italia-germania-2-0.html

gnutim
Scritto il 29 Giugno 2012 at 11:49

ora è il momento di sbandierare strong buy italia, altrochè pippe. Se non si cavalca un cavallo in corsa cosa volete cavalcare? il kiulone della merkel? basta piangere è spingiamo tutti nella stessa direzione. Forza Italia e forza italiani

kry
Scritto il 29 Giugno 2012 at 11:53

bergasim,
IMMAGINO CHE OGGI SIA IL DOMANI DI CUI TI CHIEDEVO NELL’ALTRO BLOG. VISTO CHE PROBABILMENTE NON LO AVEVI LETTO TE LO RIPOSTO. BUON GIORNO O MEGLIO BUON PRANZO.
Kry Scrive:
27 giugno 2012 alle 22:58
bergasim,
Non è la prima volta che ci scontriamo e spero che sia l’ultima. La tua ostinazione mi sta invitando a mettere i puntini sulle i e in questo non sono perdente e ti accontento. Innanzi tutto sarà un mio problema soggettivo io non consiglio mai nessuno,tuttalpiù chiedo o invito (vedi tua replica ore 18,45 ultima riga). I consigli vanno dati solo quando sono richiesti. Mi spiace che ti senta offeso perchè a questo non ero intenzionato e non mi sembra di averti insultato mi sono solo permesso di dire come la penso di fronte a certi atteggiamenti,non mi sento il custode della verità. Riguardo il tuo consiglio di rileggere il commento delle 17,34 andando a ritroso alle 18,07 prima del ? c’erano tre possibilità di risposta,si poteva scegliere domani e dire vedrò di non prendermela con il mondo. Non sono stato io a scegliere di parlare di albertom. Poi alle 18,25 altro commento prova a rileggerlo lo si può interpretare come una sfida. Dalle 18,07 alle 18,25 sono 18 minuti il tempo che impiego a scrivere una decina di righe,sono lento( prova a contare quelle che stai leggendo e capisci quanto tempo sto spendendo)e generalmente prima di schiacciare i tasti sulla tastiera penso a quello che sto per scrivere anche se molte volte i miei commenti possono sembrare banali. Ultimamente nel blog si sente dire nulla si crea e nulla si distrugge e in finanza si aggiunge si trasferisce,personalmente preferisco una legge della fisica quella ad ogni azione corrisponde una reazione uguale o contraria se non peggiore. Una volta vivevo per aver per ultimo la battuta finale ora non più sono cambiato. Ciao,buonanotte.

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 15:47

Ah dimenticavo non solo volano gli asini oggi ma anche quelli che hanno fatto perdere occasioni ai loro lettori ora cambiano idea e se la girano e rigirano in maniera esilarante…

dorf001
Scritto il 29 Giugno 2012 at 16:19

POVERI CRUCCHI. ecco cosa scrive la BILD e anche il NEW YORK TYMES.

Dalla Bild al NY Times: “Italia surclassa i tedeschi”
Elogi da tutto il mondo agli azzurri e a Balotelli. Il Premier Monti: “Felice e orgoglioso del successo, domenica andrò a Kiev per seguire la finale”
Italia festeggia. Foto http://www.imagephotoagency.it
NOTIZIE CORRELATE
28/06/12
Germania-Italia, le pagelle

29/06/12
“Serata più bella della mia vita”

“Il sogno è finito, gli azzurri ci cacciano fuori, Germania lacerata”. Così intitola la Bild, principale quotidiano tedesco, dopo l’eliminazione della squadra di Loew per mano dell’Italia in semifinale dell’Europeo, esaltando proprio Balotelli e compagni: “Negli spogliatoi della Germania scorrono le lacrime – le parole di Joachim Loew, allenatore della nazionale tedesca -. La delusione è enorme, la squadra imparerà da queste cose, complimenti all’Italia”.

Le lodi per gli azzurri arrivano anche da oltre continente: negli Stati Uniti, si sa, il ‘soccer’ non è tra gli sport più seguiti, ma stavolta anche il New York Times esalta l’impresa dell’Italia: ”Padrona della Germania, l’Italia avanza e affronterà la Spagna in finale – titola il quotidiano newyorkese, che poi sul protagonista del match non ha dubbi -. I gol portano un solo nome: quello di Super Mario Balotelli”.

Anche il Premier Mario Monti esprime tutta la sua gioia: “Sono felice e orgoglioso per il successo della Nazionale, domenica andrò a Kiev per vedere la partita – continua il Presidente del Consiglio -. Un pronostico per Italia-Spagna? Di solito non ne faccio, né sui mercati finanziari, né sui risultati sportivi, ma un’idea ce l’ho, e anche un cuore…”.

mag x monti sul fato che ha un cuore non ci credo. intanto ora a quei pagliacci della bild che 2 gg fà disegnavano la merdel come fosse superman che schiacciava coi piedi a terra monti sul prato, ora comsa dice eh? dai fate ora una vignetta all’opposto, che noi italiani vi schiacciamo… siete dei poveracci. continuate a mangiar crauti e wurstel.

by DORF

giobbe8871
Scritto il 29 Giugno 2012 at 17:00

RBS: conti bloccati per 6 giorni. 12 milioni di clienti a secco di contante.

Se fosse accaduto in Italia, con Unicredit o Intesa ?

Forse è da imputare alla enorme leva e derivati in pancia ?

e Deutsche Bank si salva con tutta la liquidità proveniente dal sud Europa ? Vuole UNICREDIT con tutti i BTP di terroni ?

poi ci sono gli svizzeri di UBS e CS ….è per questo che ritengo nonostante l’euforia di oggi , le cose non cambieranno…
Londra e Zurigo contro Frakfurt am Main e Berlin :mrgreen:

www Italia 😉 😆

dorf001
Scritto il 29 Giugno 2012 at 17:21

notizia importante. spero che capitan MAZZALAI la legga. qui sotto.

Oggetto: MPL Roma incontro pubblico 30 giugno

«Quale alternativa al crollo dell’Europa liberista e oligarchica?»

Roma, Sabato 30 giugno ore 10:00-13:00

Centro congressi di Via Cavour

Introduce: Massimo De Santi Mpl
Partecipano
– Paola Musu avvocato
– Lidia Undiemi economista

L’ Europa è diventata l’epicentro della grande crisi capitalistica nata negli Stati Uniti. Ciò è accaduto per le profonde crepe connaturate alla costruzione all’Unione, fondata sull’Euro, su dottrine monetariste e su un assetto istituzionale antidemocratico.

Sotto dettatura tedesca sono state imposte ai popoli vere e proprie cure da cavallo. Tutto pur di ingrassare la finanza predatoria. Per imporre anche agli italiani la terapia lacrime e sangue, gli euro-oligarchi hanno imposto il governo “tecnico” di Monti, ponendo il paese sotto il loro protettorato. Una lesione senza precedenti della costituzione e della sovranità nazionale avallata da Napolitano.

Grecia, Irlanda, Portogallo, Spagna, Italia. Malgrado le terapie antipopolari abbiano fatto fiasco, gli eurocrati non demordono. Pur di salvare l’euro, e con esso la loro dittatura, dopo che sono fallite tutte le cartucce, hanno in mente di usare l’ultima arma letale a loro disposizione, seppellire le nazioni, espropriare i popoli di ogni voce, per fondare un super-stato imperiale comandato dalla aristocrazia finanziaria e parassitaria.
Non vogliamo essere complici di questa catastrofe storica che espropria i popoli di sovranità, dignità e futuro.

http://sollevazione.blogspot.it/2012/06/mpl-29-roma-incontro-pubblico-30-giugno.html#more

DORF

laverita
Scritto il 29 Giugno 2012 at 18:09

Buonasera, vi seguo da molto ma scrivo x la prima volta: complimenti a tutti in particolare al Capitano!

Propri simpatici questi analisiti che “studiano” ??? l’Italia.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-06-29/ecco-testo-mail-accusa-174225.shtml?uuid=AbXI9H0F

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 20:55

laverita@finanza,

Grazie della segnalazione non ci voleva poi molto a comprendere che alcuni analisti
sono a libro paga …

icebergfinanza
Scritto il 29 Giugno 2012 at 20:59

dorf001@finanza,

Dorf serve ogni contributo alternativo. Ben vengano nuove idee! Andrea

laverita
Scritto il 29 Giugno 2012 at 21:14

Sempre in tema di serietà di questo mondo finanziario una notizia sulle banche britanniche:

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2012/06/29/news/scandali_a_catena_nella_finanza_britannica_multe_per_avere_ingannato_i_propri_clienti-38228113/

ilcuculo
Scritto il 29 Giugno 2012 at 22:11

Comunque i PIGS: tutte le quattro semifinaliste dell’europeo… 🙄

bergasim
Scritto il 30 Giugno 2012 at 11:25

Referndum euro si euro no

junius
Scritto il 30 Giugno 2012 at 11:57

boh…..forse sono stupido e non ho capito……..da questo vertice esce fuori che il fondo salvastati diventa anche un fondo salvabanche……e questo fondo deve servire anche da scudo antispread….come dice monti solo per i paesi “virtuosi”……e a quanto dice la merkel sotto la supervisione della troika…..la quale dice quello che bisogna fare perchè lo scudo intervenga…….
se non ho capito male tutto questo significa che le classi lavoratrici europee devono finanziare il fondo salvastati…salvabanche….salvaspread……e le politiche di austerità non cambiano anzi sono accentuate………..mi domando cosa c’è da festeggiare……quelli che festeggiano a ragione sono le banche e le borse…..che vengono nuovamente rifocillate con i soldi delle classi meno abbienti………ditemi se ho sbagliato qualche cosa……

idiocrazia
Scritto il 30 Giugno 2012 at 17:26

junius@finanza,

Io la vedo come te… del resto come si può esultare seguendo l’esaltazione di gente che sulla rari continuava a ripetere che negli anni 90 Amato e il governo tecnico avessero “salvato” l’Italia quando ripartimmo “nonostante” il governo tecnico e non grazie ad esso?
In pratica lo spread serve a fare le riforme…. ora ci si salva dallo spread solo se le riforme le si fanno prima…. capirai….

Giuseppe

edmontdantes
Scritto il 30 Giugno 2012 at 18:41

Europa….ma in Italia che ne sappiamo ?

Che cosa e´il European Coucil, che cosa e´un ECOFIN, che fa la Corte di Giustiza Europea, chi sta guidando il semestre attuale ?

Pensateci, a quante domande siete riusciti a rispondere? Il motivo perche´noi dell´Europa in Italia ce ne freghiamo, dove vivo si studia l´Europa come materia universitaria, per fare meglio le domande ai fondi strutturali e capirne in funzionamento per poi farne parte.

Buttare tutto a mare mi sembra il suggerimento di qualcuno che e´sempre pronto a dire ci penso io , buttiamo tutto e vi faccio vedere…sempre tutti disfattisti.

Il problema e´la testa degli Italiani, volete cambiarem volete diventare migliori, fatelo nn state a parlarne semplicemente. Siate voi stessi il cambiamanto che volete portare.

Saluti

sd
Scritto il 30 Giugno 2012 at 23:57

edmontdantes@finanza,

Edmontdantes

Una giornata è fatta di 24 ore………………….dove vivi tù probabilmente è fatta di 48 e sicuramente un laureato non è costretto a “lavorare” per 1.000-1.200 euro al mese.

Dove vivo io invece la maggior parte delle persone vivono oppresse da questo modello di società e non hanno il tempo (e qualcuno neanche la voglia !!!!) non solamente per studiare ed informarsi ma nemmeno per VIVERE LA PROPRIA VITA.

Gli USA dopo una cinquantina d’anni di “impero” sono già alla frutta, l’EUROPA probabilmete non ci arriverà neanche.
Spero che ti sia piaciuta la partita italia-germania ?…….ecco una società dovrebbe funzionare cosi, dovrebbe esseci il rispetto reciproco, una comunione di intenti, una collaborazione frà i cittadini ed una profonda ONESTA’ delle persone alla guida di essa.

Voi studiate ed informatevi di come funzionano le istituzioni europee, che Noi ci occupiamo di altro…………..altro che 50 anni l’europa non nascerà mai.

Un saluto

SD

edmontdantes
Scritto il 2 Luglio 2012 at 00:08

sd@finanza,

SD,
non fraintendermi, io ho abbandonato l´Italia 20 anni fa, perche´ finiti gli studi una banda di manigoldi e ladri si stava rubando il paese, ricordi tangentopoli ? Be allora non assumevano piu´ nessuno…da quel momento in poi e´cominciata la lenta deriva.

Dove lavoro io vi sono solo 24 ore come da voi, ma alle 17 la gente se ne va dal lavoro, non si bevono il classico…bravi dedicatevi all´azienda ed un giorno ce ne ricorderemo…balle prima lo impari meglio e´ troppo spesso ci dimentichiamo che la vita non e´ il lavoro.

Per quello che riguarda l´Europa, se i fondi li usiamo da dare agli amici, che fanno corsi finti, per studenti finti che vogliono solo un pezzo di carta allora ti spieghi tante cose, ma sono tutte occasioni sprecate.

Un saluto ma non ti dimenticare che gli US non sono certo cotti…anzi ci stanno cuocendo !

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Sono stati mesi dove Wall Street sembrava a livello grafico, disegnata col righello. Finalmente qu
Analisi Tecnica Scadenze tecniche venerdi e aggiornamento del del dato dal future (scadenza dicembr
Fino a qualche giorno fa Evergrande era per molti la più sconosciuta società del pianeta. In r
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano
Ieri sono uscite le vendite al  dettaglio in America, tutto come previsto un mese fa, quando ab
Signori, siamo di fronte ad un problema. Impercettibile, perché stiamo parlando di un qualcosa
Il ribasso del titolo Enel ha messo in apprensione più di un operatore. Enel, insieme alle sue cont
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Potrei parlarvi dell’inflazione USA che è stata meno elevata del previsto. Il che va a confer
Analisi dei posizionamenti monetari totali e parziali sulla trimestrale Dicembre di Eurostoxx50.
CONTATORE