ITALIA e GERMANIA: DEBITI FANTASMA!

Scritto il alle 11:33 da icebergfinanza

Free  Ghost Ship Poster Wallpaper 

Nel mese di settembre dello scorso anno scrissi riportanto un’inchiesta di Massimo Mucchetti pubblicata sul Corriere della Sera che …

“La magia, che nasconde il 17% del debito pubblico reale tedesco, si chiama Esa95. È il manuale contabile che esclude dal debito pubblico, a integrazione dei criteri di Maastricht, le società pubbliche che si finanziano con pubbliche garanzie ma che coprono il 50,1% dei propri costi con ricavi di mercato e non con versamenti pubblici, tasse e contributi.

La serietà di un tale principio è paragonabile alla considerazione del rischio di controparte negli Ias-Ifrs, i principi contabili che hanno favorito il crac Lehman. Se per ipotesi KfW avesse problemi, chi pagherebbe?

Lo Stato. E senza nemmeno l’ipocrisia degli Usa che qualificavano le loro Fanny Mae, Freddie Mac e Ginnie Mae come imprese sponsorizzate dal governo per far capire che, alla bisogna, il Tesoro avrebbe coperto, ma senza dirle statali per non sembrare statalisti.

Ora l’Italia ha la Cassa depositi e prestiti, 70% Tesoro, 30% fondazioni bancarie, soggetti privati. La Cdp emette anno dopo anno obbligazioni che godono della garanzia statale e sono collocate dalle Poste sotto forma di buoni e di libretti. Mal contati sono 300 miliardi, due terzi reinvestiti in titoli di Stato e un terzo in mutui agli enti locali.

La Cdp emette anche obbligazioni non garantite per una ventina di miliardi destinate alle iniziative per le imprese e detiene partecipazioni rilevanti.

Ma il suo debito è per tutta la parte coperta da garanzia pubblica conteggiato nel debito pubblico…

E qui veniamo ad esaminare nel dettaglio quello che avviene avvalendoci delle parole di Franco Bassanini presidente  della CDP…

(…) Oggi, il risparmio postale è un prestito di privati a una SpA privata, che sarà poi conteggiato nel debito pubblico solo se e quando verrà impiegato per prestiti (mutui) alle PPAA o quando viene depositato nel “Conto disponibilità del Tesoro per i servizi di Tesoreria” del MEF (si tratta, infatti, in questo caso, di debiti delle PPAA e del Tesoro verso un soggetto privato, quale è ormai la Cassa). Formiche

Bene ora diamo un’occhiata all’ultimo bilancio pubblico disponibile della CDP liberamente consultabile al seguente indirizzo http://www.cassaddpp.it/content/groups/public/documents/ace_documenti/010415.pdf

Quindi 230 miliardi sono fuori dal parametro del debito pubblico in quanto secondo Eurostat il risparmio postale non va considerato ma invece come abbiamo visto mutui e prestiti alle PPAA per 91 miliardi ma che diventano 166 considerando i prestiti alle amministrazioni centrali…. 

 

….e cassa e diponibilità liquide per 123 miliardi  sul “Conto disponibilità del Tesoro per i servizi di Tesoreria” del MEF rientrano nel perimetro del debito pubblico…

Ora come ben sappiamo come funziona la contabilizzazione nei parametri debito pubblico della nostra Cassa Depositi Prestiti e per quanto riguarda la KFW questa è la situazione al 2010…

Poi ognuno fa la propaganda che vuole spostando le virgole, ma questi sono

Non ho idea di come contabilizza la KFW ovvero la cassa depositi e prestiti tedesca i salvataggi delle banche tedesche nazionalizzati assumendosene l’onere di assets illiquidito meglio inesigibili ma sarebbe fondamentale non dimenticare che solo per la HYPO RE e la sua bad bank garantita dallo Stato,  parliamo di 135 miliardi di garanzie sul tavolo, più quelle di altre cinque banche nazionalizzate.

Che poi qualcuno ci racconti come è accaduto che per un errorino contabile in relazione alla stessa HYPORE all’improvviso sono spuntati fuori 56 miliardi di debito in meno lascio alla fantasia di ognuno  il valore della contabilità oggi, dove le regole si cambiano ad immagine e somiglianza. 

Questa è la situazione alla luce dei dati disponibili,  il resto leggende metropolitane!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (20 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +14 (from 14 votes)
ITALIA e GERMANIA: DEBITI FANTASMA!, 9.0 out of 10 based on 20 ratings
2 commenti Commenta
7voice
Scritto il 31 marzo 2012 at 09:07

questo la dice lunga su solo una cosa: NULLA SI CREA , NULLA SI DISTRUGGE!IN POCHE PAROLE : LA SOLUZIONE è SOLO UNA :STERMINARE LA POPOLAZIONE MONDIALE DI 2/3 !ALMENO COSI’ DICONO QUESTI PAZZOIDI CHE COMANDANO !!!!!!!TE LO DICO OGGI:O UNA GUERRA FINANZIARIA MASCHERATA( E MI SEMBRA CHE SIA IN ATTO) OPPURE UN BATTERIO KILLER CHE FACCIA IL LAVORO SPORCO!LA MENTE DI QUESTA GENTE QUESTO HA PARTORITO !

7voice
Scritto il 31 marzo 2012 at 09:09

7voice@finanza,

è SOTTO INTESO CHE QUANDO SCRIVO GUERRA FINANZIARIA ? INTENDO IMPOVERIMENTO DELLE MASSE ,CON AUMENTO PATOLOGIE NON CURATE LA GENTE MUORE ! :roll:

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
Guest post: Trading Room #374. Il quadro tecnico per il nostro grafico weekly FTSEMIB si deteriora
Iniziamo la settimana andando a visualizzare le movimentazioni monetarie effettuate nella seduta di
Analisi Tecnica Finalmente abbiamo una direzionalita'... Rompiamo al ribasso il trading range [1
Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 6)[Base Dati: 15 minuti] Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 8)
Tracy [Settimanale] (gg. 6)[Base Dati: 15 minuti] Tracy [Settimanale] (gg. 8)[Base Dati: 15 m
Velocità t-2 / t-1 / T[Base Dati: 15 minuti] Velocità t-2 / t-1 / T[Base Dati: 15 minuti](P
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, lo Stoxx prosegue la sua fase di correzione dovuta all
DJI Giornaliero Buonasera a tutti, vediamo dopo la pausa estiva che percorso ha intrapreso l
Chiusura positiva per i mercati nell'ultima seduta della settimana. Interessante vedere in ambito