PIMCO & BOND:ERRARE HUMANUM EST… PERSEVERARE AUTEM DIABOLICUM!

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

 

Come scrive WallStreet … Bill Gross, il manager del maggiore fondo obbligazionario al mondo ha spiegato che il suo veicolo di investimento non ha mai scommesso al ribasso sui titoli di stato americani, bensi' ha semplicemente optato per mantenere una epsosizione molto limitata ("very underweight") nel mercato dei Treasuries.

Il sito Internet del gruppo Pimco mostra che il fondo da $240 miliardi ha scommesso al ribasso contro i titoli del debito governativo americano – che comprende Treasuries, TIPS, tassi di interesse swap, futures sul Tesoro e opzioni, nonche' titoli obbligazionari societari garantiti dalla FDIC.

Certo abbiamo tutti frainteso, nessuno voleva shortare i gioiellini di famiglia alla PIMCO erano solo "very underweight" estremamente sottopesati, sottoesposti, dannatamente scarichi al tal punto che i rendimenti in questi ultimi mesi sono scesi che è un piacere…
 

NEW YORK – PIMCO's Bill Gross, manager of the world's largest bond fund, said on Monday it was a "misconception" the firm was short on U.S. Treasuries, saying the fund never actually bet against U.S. Treasuries.Gross told CNBC the firm was "very underweight" the U.S. Treasury market and holds other bonds that are doing better than Treasury securities. 

Sono in tanti gli ingenui che ascoltano queste bandiere al vento, un giorno di qua e un giorno di la, che corrono a comprare bond che proteggono dall'inflazione ma l'importante è che la massa faccia sempre il contrario in fondo come ho scritto recentemente in "  La fine del mondo obbligazionario
 

He has been talking about some form of bear market in bonds for over 10 years now.  In 2004 PIMCO declared: “We are at the end of the secular bull market in bonds.”  In a 2001 letter Gross declared the bull in bonds over, but said opportunities would continue.  In a 2007 interview he referred to himself as a “bear market manager”


Per ben tre volte negli ultimi dieci anni il buon Gross ha chiamato la fine del mondo obbligazionario e soprattutto in questi ultimi dieci anni, il mercato obbligazionario ha surclassato la tragedia greca azionaria 7 % a 0 e come ho scritto in " RED FLAG at the BEACH " il bello deve ancora arrivare!

Un successo sorprendente ha riscosso tra gli amici di Icebergfinanza, "Red Flag at the Beach" francamente non me lo aspettavo, ma sopratutto all'orizzonte un pericolo che in molti sottovalutano, pura liquidità, in … "Attendendo il prossimo crash."

Nel frattempo si sgonfia temporaneamente la bolla delle materie prime, in attesa di esalare l'ultimo respiro, alcuni segnali anticipatori del mercato immobiliare ci dicono che non sarà una grande primavera e i recenti dati macro ci introducono verso la seconda parte dell'anno dove all'orizzonte si intravvede la recessione che verrà!e has been talking about some form of bear market in bonds for over 10 years now.  In 2004 PIMCO declared: “We are at the end of the secular bull market in bonds.”  In a 2001 letter Gross declared the bull in bonds over, but said opportunities would continue.  In a 2007 interview he referred to himself as a “bear market manager”

Per ben tre volte negli ultimi dieci anni il buon Gross ha chiamato la fine del mondo obbligazionario e soprattutto in questi ultimi dieci anni, il mercato obbligazionario ha surclassato la tragedia greca azionaria 7 % a 0!
 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
PIMCO & BOND:ERRARE HUMANUM EST... PERSEVERARE AUTEM DIABOLICUM!, 10.0 out of 10 based on 1 rating
13 commenti Commenta
utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 09:48

E quindi? , mi risulta che il total return abbia surclassato il benchmark  dal 1987 ad oggi, forse dovresti dirigire i tuoi commenti negativi verso altri lidi, quelli azionari, lasciando stare chi ha fatto bene il suo lavoro e di cui tu conosci poco o nulla, concentrati giustamente come stai facendo sui problemi reali e non sparare su un di un possibile alleato come pimco, che in questi anni mi sembra abbia tutelato l'interesse dei risparmiatori, al contrario dei venditori si sogni azionari.
Al di là di questa puntualizzazione concordo con molte cose da te scritte e per questo ti ringrazio.

Ciao Roberto

Scritto il 17 Maggio 2011 at 10:04

Roberto io non sto parlando di fondi o di rendimenti ma di uomini bandiere al vento che un giorno dicono una cosa e un giorno un’altra! Per quanto riguarda PIMCO lasciamo stare con le assimetrie informative e i canali preferenziali siamo tutti illuminati!!!

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 12:01

il Conto lo paga sempre e comunque " Pantalone "

che non capirà mai cosa significano  :  RIFORME STRUTTURALI E
PRIVATIZZAZIONI

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 14:01

@3

Lo capirà quanto lo sentirà…anche se ne dubito…
Non per la mancanza di comprensione…ma per l'ignavia e l'ormai ben consolidata abitudine alla legge ermeneutica dei 90°…ognuno pensa che tocca all'altro finchè …non capita a lui …

A proposito di certezze…Bisogna proprio fare i complimenti ad Andrea! I nuovi cantieri edili la dicono lunga sul coma profondo del mercato immobiliare USA! Non sbaglia un colpo!

Alla grande!

Il Nulla

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 16:19

Andrea sei un acuto osservatore della realtà.
Le cose che seguo sul tuo blog, i tuoi ragionamenti li vedo tramutati in realtà qualche mese dopo…
Complimenti di cuore x illuminare noi tutti col lume della consapevolezza!

Con stima e affetto

Gianluca

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 17:28

Montecristo:

Per   5

Ancora  non   hai   capito   che   hai   difronte   una   sorte   di   Gesù  Cristo   dell'economia  !

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 19:21

Egr, sig. Mazzalai, immagino che anche questa volta ho problemi di comprensione, non si sta facendo allusioni a crolli azionari, vero?
E gia’ ….

Fabio

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 21:31

Ciao Andrea,

Aprile 2010 un disastro sul mercato interno…mai vista una roba del genere.

Speriamo non peggiori….

Ivan

Scritto il 17 Maggio 2011 at 22:24

Speriamo Ivan speriamo…signor Fabio lei e’ fantastico riesce a non sapere di cosa parlo ancora prima di non avere letto l’articolo in questione gratuitamente come fa giornalmente oltre che criticare gratuitamente giornalmente! Fantastico ma mi dispiace anche questa volta parlero’ di altro in attesa dei crolli che sembrano la sua ossessione a parte quello immobiliare che non e’ certo un crollo ma una normale dinamica di un incidente di percorso suppongo! saluti Andrea

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 22:33

Nonostante riconosco che sei il migliore non vorrei mai che in giro si dicesse che tu sei tale per mancanza di concorrenza :))

http://ilfinanziario.blogspot.com/

Stiamo arrivando, brutto ceffo finanziario di un Alpino :))

Un Grande Abbraccio

Sei Grande!! IL più GRANDE!!!

utente anonimo
Scritto il 17 Maggio 2011 at 22:33

Nonostante riconosco che sei il migliore non vorrei mai che in giro si dicesse che tu sei tale per mancanza di concorrenza :))

http://ilfinanziario.blogspot.com/

Stiamo arrivando, brutto ceffo finanziario di un Alpino :))

Un Grande Abbraccio

Sei Grande!! IL più GRANDE!!!

Scritto il 18 Maggio 2011 at 06:37

#10….hihihi "brutto ceffo finanziario di un alpino…" hihihihi

Si….stiamo  arrivandooooooooooooooo…

Capitano è pronta  la divisa d'ordinanza???….Ti sei organizzato!….
vedrò se anche questa volta riuscirò a pensare a qualcosa per "lasciare una traccia"…..

Buona Giornata Marinai…
Capiten…Buona giornata anche a Te…

Valentina

utente anonimo
Scritto il 18 Maggio 2011 at 07:44

Oltre che avere perso la capacita’di comprendere, adesso io avrei anche l’ossessione dei crolli, io? Detto da lei?
Ahahahahahahah
La prego ho i crampi dal ridere.
Per quanto riguarda la Gratuita’ di lettura, argomento alla quale, vedo che la sta’ facendo surriscaldare, lo ha deciso lei, si faccia pagare, non importa se scrive cose buone o enormi cazzate, se rrova gente disposta a pagare per leggerla, non ci vedo nulla di male.
Fabio

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
Forti ribassi, chiusura di posizioni e intensi aumenti di volatilità implicita hanno contraddistint
La settimana scorsa gli indici europei e in parte quelli americani sono collassati in un giorno
Credo sia giusto riprendere il discorso da dove lo avevamo lasciato, partendo proprio dalla slid
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
La ripartenza ciclica è una cosa nota. Spesso e volentieri si paragona la pandemia da Covid-19
Oggi è una giornata che rischia di diventare un vero “turning point”. Anche se il focus è
Indici azionari sotto pressione, volatilità implicite in aumento e deviazioni standard testate più
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Ribadisco quanto detto nel post precedente. La giornata di DOMANI rischia di essere determinante
Questo post è la naturale prosecuzione di quello scritto ieri, che ovviamente vi invito a ripre
CONTATORE