PARAPONZI PONZI VIP …VERY INCAUTION PEOPLE!

Scritto il alle 16:00 da icebergfinanza

   


Si dice che in Italia il livello di cultura finanziaria ed economica non sia proprio dei migliori e Wanna Marchi si starà sbellicando dalle risate…

Il buon Gordon Gekko aveva proprio ragione…

…L'avidità, non trovo una parola migliore, è valida, l'avidità è giusta, l'avidità funziona, l'avidità chiarifica, penetra e cattura l'essenza dello spirito evolutivo. L'avidità in tutte le sue forme: l'avidità di vita, di amore, di sapere, di denaro ,… di obbligazioni al 12 %…. , , ,…

Lo schema di Ponzi permette a chi comincia la catena e ai primi coinvolti di ottenere alti ritorni economici a breve termine, ma richiede continuamente nuove vittime disposte a pagare le quote. I guadagni derivano infatti esclusivamente dalle quote pagate dai nuovi investitori e non da attività produttive o finanziarie.

Il sistema è naturalmente destinato a terminare con perdite per la maggior parte dei partecipanti, perché i soldi "investiti" non danno alcuna vera rendita né interesse, essendo semplicemente incamerati dai primi coinvolti nello schema che li useranno inizialmente per rispettare le promesse. La diffusione della truffa spesso diventa di tale portata da renderla palese, portando alla sua interruzione da parte delle autorità.

Le caratteristiche tipiche sono:

  • Promessa di alti guadagni a breve termine;
  • Ottenimento dei guadagni da escamotage finanziari o da investimenti di "alta finanza" documentati in modo poco chiaro;;
  • Offerta rivolta, all'epoca in cui fu architettata la truffa, ad un pubblico non competente in materia finanziaria;
  • Investimento legato ad un solo promotore o azienda.

Risulta evidente che il rischio di investimento in operazioni che sfruttano questa pratica è molto elevato. Il rischio è crescente al crescere del numero degli iscritti, essendo sempre più difficile trovare nuovi adepti.  


Tra i truffati Sabina Guzzanti e Claudia Ruspoli (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 24 mar – Cinque arresti, 11 perquisizioni, sequestri di beni mobili e immobili "sino alla concorrenza della somma di 170 milioni di euro" per una maxi-truffa ai danni di vip, imprenditori e aristocratici romani. Ad eseguirli, su disposizione del gip del Tribunale di Roma, Simonetta D'Alessandro, e' stato il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza guidato da Leandro Cuzzocrea. L'indagine, condotta dai Pm, Luca Tescaroli e Francesco Ciardi, in coordinamento con il Procurato aggiunto, Nello Rossi, riguarda un presunto raggiro che avrebbe coinvolto diversi nomi della nobilta' e del mondo dello spettacolo a Roma da parte di una serie di societa' riconducibili alla Egp Italia, succursale della finanziaria francese Egp (Europe'enne de Gestion Prive'e). I clienti venivano convinti ad investire somme ingenti in obligazioni emesse dalla lussemburghese Dharma Holdings (la controllante di Egp) in cambio di rendimenti dal 5% al 12%, a seconda dei casi. Gli investimenti venivano rimborsati regolarmente solo ad alcuni dei clienti che, tramite il passarola, convincevano poi altri conoscenti ad investire. A fare partire le indagini erano state le denuncie di una trentina di clienti della finanziaria, tra cui la principessa Claudia Ruspoli e l'attrice Sabina Guzzanti. Egp Italia vanta a Roma circa 700 clienti, tra cui il giornalista Paolo Guzzanti, il cantante Massimo Ranieri, la soubrette Samantha De Grenet, diversi membri della famiglia di costruttori Piperno.  (RADIOCOR) 24-03-11  

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
3 commenti Commenta
utente anonimo
Scritto il 30 marzo 2011 at 00:07

che poveri coglioni sti attori.  hanno tanta lingua lunga, ma non sanno un cazzo di economia.  gli stà bene. troppo poco hanno perso.   ma perchè non si mettono a studiare un pò di economia  sana invece si fare tanto gli sbruffoni?  fanno i comici? eh si fanno prorio ridere. adesso ancora di più.  

aiutiamoli sti poveracci.  intanto possiamo farlo invitandoli a vedersi sto video.  l'economista prof.  Da Crema.  ha inseganto e insegna economia in varie parti d'italia.  anche alla mitica???  bocconi.  qui.  http://www.youtube.com/watch?v=gOXZekIqE1M

magari a sti poveri gonzi, gli farebbe bene una bella cenetta. in particolare  cena da Keynes.    qui.  http://www.youtube.com/watch?v=-x2GRj7S0B0

notte.    DORF

utente anonimo
Scritto il 30 marzo 2011 at 00:07

che poveri coglioni sti attori.  hanno tanta lingua lunga, ma non sanno un cazzo di economia.  gli stà bene. troppo poco hanno perso.   ma perchè non si mettono a studiare un pò di economia  sana invece si fare tanto gli sbruffoni?  fanno i comici? eh si fanno prorio ridere. adesso ancora di più.  

aiutiamoli sti poveracci.  intanto possiamo farlo invitandoli a vedersi sto video.  l'economista prof.  Da Crema.  ha inseganto e insegna economia in varie parti d'italia.  anche alla mitica???  bocconi.  qui.  http://www.youtube.com/watch?v=gOXZekIqE1M

magari a sti poveri gonzi, gli farebbe bene una bella cenetta. in particolare  cena da Keynes.    qui.  http://www.youtube.com/watch?v=-x2GRj7S0B0

notte.    DORF

utente anonimo
Scritto il 30 marzo 2011 at 00:07

che poveri coglioni sti attori.  hanno tanta lingua lunga, ma non sanno un cazzo di economia.  gli stà bene. troppo poco hanno perso.   ma perchè non si mettono a studiare un pò di economia  sana invece si fare tanto gli sbruffoni?  fanno i comici? eh si fanno prorio ridere. adesso ancora di più.  

aiutiamoli sti poveracci.  intanto possiamo farlo invitandoli a vedersi sto video.  l'economista prof.  Da Crema.  ha inseganto e insegna economia in varie parti d'italia.  anche alla mitica???  bocconi.  qui.  http://www.youtube.com/watch?v=gOXZekIqE1M

magari a sti poveri gonzi, gli farebbe bene una bella cenetta. in particolare  cena da Keynes.    qui.  http://www.youtube.com/watch?v=-x2GRj7S0B0

notte.    DORF

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
E' stata una settimana, per certi versi di difficile lettura. In realtà interpretare quanto è su
  Iniziamo oggi una serie di appuntamenti con le proposte dei nostri lettori, una se
Ftse Mib. Fallito il tentativo di riagganciare quota 20.000 punti, l'indice ha invertito il senso
Ormai con le banche centrali non c'è più gusto è come tirare un calcio di rigore dalla linea
Oggi scadranno tutte le opzioni ed i futures del mese Settembre. Alle 9,00 scadranno le opzioni Mibo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In sintesi qui sotto quello che ha detto ieri il banchiere Jerome Powell, una chiara ed esplicit
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in rosso dopo il meeting della Fed, ma ancora una volta senza
Da oggi analizzeremo soltanto le scadenze Ottobre e Dicembre tralasciando la scadenza Settembre dove
Dire che il FOMC ha riservato sorprese sarebbe falso. Ma sottovalutare quanto annunciato e le proi