REALISMO IMMOBILIARE! ALLA RICERCA DI UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL IMMOBILIARE!

Scritto il alle 23:50 da icebergfinanza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa è uno studio/ricerca che verrà pubblicato in quattro diverse puntate, che cerca di analizzare in profondità la futura evoluzione della dinamica dei prezzi immobiliari in America, dinamica assolutamente fondamentale per comprendere a che punto è in realtà la crisi immobiliare americana, probabilmente la più grande della storia degli Stati Uniti, per comprendere che ogni correlazione con l’economia e la crisi del credito non potrà prescindere da quanto avverrà nella deflazione immobiliare. Questa ricerca si avvarrà del contributo di articoli, dati  e illustri esperti nel campo del mercato immobiliare, in maniera particolare di coloro che hanno previsto ed evidenziato molto tempo fà, la possibilità di un grave contagio da parte del fenomeno " subprime "

WORK IN PROGRESS!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
ICEBERGFINANZA NEL MONDO
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Ribadisco quanto detto nel post precedente. La giornata di DOMANI rischia di essere determinante
Questo post è la naturale prosecuzione di quello scritto ieri, che ovviamente vi invito a ripre
Inizio settimana che si contraddistingue da iniziali prese di profitto che hanno dato luogo ad un ri
Con le aspettative per un dato sull'occupazione in aumento, il consenso si aspettava un numero e
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Continua malgrado tutto la fase rialzista del mercato azionario USA che tiene bene anche ai dati
  Al momento è successo nulla, e per certi versi sia la FED che la BCE non sembrano vol
Dopo la chiusura con il botto, che ha visto, per la settima settimana consecutiva, su molti indici,
Analisi Tecnica Siamo in trading range [23650; 24615] quindi c'e' poco da dire o fare... - Su ro
CONTATORE