SEMPLICEMENTE GRAZIE!

Scritto il alle 11:25 da icebergfinanza

 

 cielo2

Devo confidarVi in tutta sincerità, che verso la fine di gennaio quando mi sono incamminato nell’avventura di questo mio blog, non conoscevo assolutamente la meta di questa nuova scelta.

Forse avevo delle aspettative, forse era una sfida con me stesso per trovare delle nuove motivazioni, per scoprire dove potevo arrivare, per mettere a disposizione le mie competenze e per crescere culturalmente, per conoscere e comprendere il mondo dell’economia, per trasmettere semplicemente un’utopia che riguarda la sfera dell’Umanità.

Come diceva K.Gibran " Io non conosco verità assolute, ma sono umile di fronte alla mia ignoranza ". Ciò che scrivo, cio che penso, ciò che vivo sono semplicemente le mie convinzioni, ma non sono per questo verità assolute, hanno margini di errore e di valutazione enormi, forse sono solo illusioni, alchimie della mia mente, ma riflettono un mia certezza.

L’economia è indispensabile all’Umanità, come l’aria per gli esseri umani e quindi si tratta di scoprire come utilizzare al meglio questa grande risorsa! Come dice Francesco Gesualdi, in Economia non vi è nulla da inventare. Qualsiasi sistema economico si basa sul lavoro, sulla formazione, sulla ricerca, sul consumo, sul risparmio, sugli investimenti, sullo scambio, sulla solidarietà collettiva. La differenza è creata dalla miscelazione dei vari ingredienti. E’ come per i dolci, più o meno comprendono tutti, farina, zucchero, uova e burro! Ma qualcuno si addice anche ai diabetici in quanto contiene solo tracce di burro e zucchero, mentre altri sono un pugno nello stomaco per tutti, perchè sono solo un concentrato di grassi.

Sembra quasi che il sistema economico si identifichi nell’impossibilità di evitare gli eccessi, che non esisti alcuna alternativa alla favola della crescita infinita. Prendere o lasciare. Talvolta in economia siamo schiavi di  qualche  grande economista defunto, non sviluppiamo una nostra idea autonoma, ci lasciamo trascinare dalla corrente di pensiero.

Non sarebbe un male assoluto se ciò costituisce anche una nostra convinzione, ma alle volte vale la pena di fermarsi in riva al fiume a riflettere, per comprendere se tutto ciò che avviene corrisponde alla nostra essenza.

 Essere o non essere, questo è il grande dilemma! Ora questa avventura continua con convinzione, non sarà assolutamente facile perchè la mia famiglia reclama la sua giusta dimensione, il suo spazio vitale !

Voglio ringraziarVi tutti per la la Vostra presenza, non avrei mai immaginato anche fossi vissuto in un mondo fantastico, un cosi grande seguito, indispensabile per proseguire nel cammino. Non potrò mai rispondere a tutti, e per scelta non fornirò alcun consiglio operativo, mi scuso se talvolta uso anche un pizzico di ironia, ma talvolta credo che possa esprimere meglio le mie perplessità.

SEMPLICEMENTE GRAZIE!!!!

Andrea

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

I commenti sono chiusi.

SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
REVOLVERSMAPS

ICEBERGFINANZA NEL MONDO

Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Con il BTP Futura, dedicato esclusivamente alla clientela retail, è risultato chiaro più che m
Ftse Mib: l'indice italiano apre piatto oggi in attesa di spunti e dopo aver testato la resistenza s
Domani finirà il collocamento esclusivo per retail del BTP Futura, visto che in molti mi hanno
Non possiamo certo dire che i buyback abbiano ancora un ruolo determinante, come è successo neg
Non possiamo certo dire che i buyback abbiano ancora un ruolo determinante, come è successo neg
Malgrado tutto le borse reggono bene grazie al sostegno continuo del sistema. Finchè dura, c'è
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice ha superato il 50% di Fibonacci a 19.818 punti, riagguantando quota 20.000 punti
Ieri sino usciti i dati relativi al Pil europeo e italiano dell'ultimo trimestre, una tale merav