Archivi tag: produzione industriale

Scritto il alle 06:47 da icebergfinanza

  Pericolo scampato per i 54 gatti che vivono nella casa-museo di Hemingway. L’uragano Irma ha risparmiato la dimora storica dello scrittore americano, a Key West, in Florida. Lo ha detto alla Nbc il custode Dave Gonzales. “Gatto sotto la pioggia” è il titolo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da icebergfinanza

Dopo un piccolissimo movimento di appena un dieci per cento registrato negli ultimi mesi dall’euro nei confronti di tutte le monete e specialmente nei confronti del dollaro, ecco che subito i banchieri centrali si svegliano e dichiarano… Bce, timori per … Continua a leggere

Scritto il alle 11:33 da icebergfinanza

Finalmente una buona notizia per il nostro Paese anche se questa tenera rondine non fa primavera. MILANO – Sale la produzione industriale a giugno. Secondo quanto rilevato dall’Istat l’indice destagionalizzato registra un incremento dell’1,1% rispetto a maggio Corretto per gli effetti … Continua a leggere

Scritto il alle 08:34 da icebergfinanza

Alla fine del dibattito di lunedì sulle elezioni presidenziali la LePen ha tirato fuori un grafico per dimostrare come l’avvento dell’euro abbia favorito la produzione industriale tedesca a scapito di quella francese, italiana e spagnola. Apriti cielo… Les manipulations graphiques … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

Ieri all’improvviso finalmente dopo mesi di lacrime una buona notizia… MILANO – Balzo a sorpresa della produzione industriale in Italia ad agosto: secondo i dati dell’Istat – destagionalizzati e corretti per gli effetti del calendario – è cresciuta dell’1,7% rispetto … Continua a leggere

Scritto il alle 10:34 da icebergfinanza

Prosegue ininterrotta la processione dei folgorati sulla via di Londra, uno spettacolo nello spettacolo questa Brexit, uno spettacolo che ha seminato terrore e panico per un semestre intero! Questo l’ultimo dato sulla produzione industriale! Thanks to TRADINGECONOMICS.COM Chiariamo un punto! Nessuno … Continua a leggere

Scritto il alle 08:50 da icebergfinanza

  Senza fretta per carità, nel frattempo abbiamo tante belle cose di cui occuparci, ma se facciamo un passo indietro nella storia ci accorgiamo che il ciclo economico americano ormai è giunto alla fine. Ma prima serive un’altra bolla, l’ennesima … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

Come sempre la premessa è questa, ovvero ogni tanto senza preavviso qualche settore in America si sveglia e fa il record per poi tornare a dormire… La produzione industriale degli Stati Uniti è cresciuta il mese scorso molto più delle … Continua a leggere

Scritto il alle 08:00 da icebergfinanza

Che dire, ormai è come sparare sulla croce rossa, ti viene tenerezza ad osservare cadaveri ambulanti travestiti da analisti o giornalisti che quotidianamente si impegnano nel raccontarti che non è nulla è solo un momento difficile, che tutto passerà prima … Continua a leggere

Scritto il alle 08:38 da icebergfinanza

Giusto per dare un’occhiata con qualche grafico alla leggendaria ripresa dell’economia giapponese, il sacro Graal dell’ABEnomics, ovvero i risultati del raddoppio della base monetaria, alla luce dell’ultima notizia… Giappone: produzione industriale crolla del 6,2% mensile in febbraio Nuovo deciso declino, … Continua a leggere

Scritto il alle 14:15 da icebergfinanza

Anche per quanto riguarda l’America abbia trascorso insieme un anno intero a raccontarvi quotidianamente che in fondo quello che loro vi raccontavano non era affatto vero, che la realtà era un’altra. Mazzalai (Icebergfinanza): Troppo ottimismo nei dati USA Ieri abbiamo … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

Mentre domani milioni e milioni di lemmings attenderanno dalla rupe con il naso all’insù l’arrivo di Godot inflation, l’ennesimo non annuncio del rialzo dei tassi, la realtà bussa per l’ennesima volta alle porta dell’economia americana… U.S. manufacturing sector said to … Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

  In attesa di affrontare nelle prossime settimane un’altra fondamentale tappa di questa crisi, dopo aver compreso insieme l’essenza della deflazione da debiti, esplorando le possibilità o meno di uscita da questo autentico inferno economico, diamo un’occhiata a quello che … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazion
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visib
La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenzia
Ieri è uscito il libricino della Federal Reserve e all'improvviso sono tornati in augue i teori
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Incentivi alla quotazione per le Piccole e Medie imprese ancora in primo piano. Ieri nel corso della
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue la sua corsa verso i 24.000 punti e rimane orientato positivame
Tra i vari beni rifugio sul mercato, è ben noto il ruolo del metallo giallo ovvero dell’oro.