Archivi tag: moral hazard

Scritto il alle 11:15 da icebergfinanza

Non è una novità, ma la gente comune non sa nulla di quello che sta realmente accadendo, un manipolo di politici falliti da dieci anni, quotidianamente, vi sussurra che non c’è alternativa all’azzardo morale, troppo grande e importante per fallire … Continua a leggere

Scritto il alle 06:00 da icebergfinanza

  Chi legge Icebergfinanza dal lontano gennaio del 2007, ben prima degli albori della tempesta perfetta, sa che l’espressione “socializzazione delle perdite e privatizzazione dei profitti” usata più volte nei nostri post non è altro che la sintesi del sequestro … Continua a leggere

Scritto il alle 07:17 da icebergfinanza

Venerdi sera, non appena conclusa la lettura dell’intervento di Bernanke a Jackson Hole, il mio sguardo ha ripercorso l’intero discorso, contando quante volte le parole "sembra, potrebbe e sarebbe…" sono apparse. Certo, il condizionale è d’obbligo in questa crisi epocale, specialmente da … Continua a leggere

Scritto il alle 14:08 da icebergfinanza

Il Trionfo di Bacco e Arianna è un’opera a soggetto mitologico realizzata dal pittore italiano Annibale Carracci, conservata a Palazzo Farnese nella capitale Roma. Una sorta di triondo della vanità, le nozze di Bacco e Arianna, su due distinti carri … Continua a leggere

Scritto il alle 09:20 da icebergfinanza

  Non so se qualcuno di Voi ricorda ancora questo post dal titolo UN URLO DALLA STORIA,…….NAZIONALIZZARE!….come sostenni in tempi non sospetti che la madre di tutte le crisi, forse,  avrebbe evitato di ripercorrere le orme del decennio perduto giapponese, solo … Continua a leggere

Scritto il alle 06:34 da icebergfinanza

  Sir John Templeton, uno dei consulenti d’investimento più famosi al mondo, alunno di un certo Benjamin Graham, padre del "value", investimento sul valore, amava ricordare che le quattro parole che spesso di pagano di più nella vita sono: "Questa … Continua a leggere

Scritto il alle 00:21 da icebergfinanza

Ci avviciniamo ormai inesorabilmente all’estate, mille sorprese ci attendono, mille lucciole in fondo al tunnel, ci sono alcuni segnali di miglioramento, peccato che siano dettati più dall’ansia di uscire da questa situazione, piuttosto che supportati da una ripresa sostenibile. Alcuni … Continua a leggere

Scritto il alle 22:50 da icebergfinanza

Il dibattito sulla nuova Resolution Trust Corp. rischia di diventare un campo di battaglia ideologico, un campo di battaglia tra democratici e repubblicani, ma non solo anche tra esponenti dello stesso partito, un campo di battaglia tra il codietto pensiero … Continua a leggere

Scritto il alle 21:47 da icebergfinanza

  In attesa del " Cavaliere Bianco " nei panni del Governo americano non ci resta che tuffarci alla ricerca dei fondamentali di questa crisi per intravvedere nella nebbia di questo tempo! Lunedi Standardandpoors.com ha pubblicato un rapporto con la previsione … Continua a leggere

Scritto il alle 12:41 da icebergfinanza

  Nel suo libro dal titolo "Against the Gods" , "Più forti degli Dei, la straordinaria storia del rischio" Peter L.Bernstein racconta la cronaca avvincente della straordinaria avventura intellettuale che ha liberato l’umanità da oracoli e indovini grazie ai potenti … Continua a leggere

Scritto il alle 16:25 da icebergfinanza

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/51516143/   Come spesso accade un fulmine a ciel sereno sopra il cielo di Wall Street! Non starò a ripetere i particolari della vicenda che riguardano la frode ad opera dei gestori hedge di Bear Stearns, nessun particolare commento sulla dinamica di … Continua a leggere

Scritto il alle 12:07 da icebergfinanza

"Un’immagine mobile dell’eternità", definiva il tempo il vecchio Platone, lo spazio di un’ eternità che sembra non finire mai questa crisi, una crisi di fiducia, fiducia tradita dalla paura, dall’avidità, dall’assoluta certezza che non esiste alternativa. " Especially appropiate time … Continua a leggere

Scritto il alle 06:57 da icebergfinanza

Un magnifico pesce d’aprile, un meravigliosa sorpresa, uno scherzetto all’incontrario che i mercati hanno voluto regalare, dopo un trimestre che resterà nella storia per l’incredibile sequenza di volatilità e sorprese che è riuscito a riservare. In fondo bisogna ammettere che … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc