Cerca nel Blog

Archivi tag: mercato obbligazionario americano

Scritto il alle 09:57 da icebergfinanza

Nulla, zero, niente! Ormai nulla scuote la coscienza dei mercati, che si tratti di una possibile guerra nucleare o di un attacco globale cibernetico,  l’attacco di ieri a Manchester è di una violenza inaudita, perchè l’esplosione è stata in mezzo … Continua a leggere

Scritto il alle 09:22 da icebergfinanza

Per la seconda volta nella storia di Icebergfinanza, la leggendaria linea Maginot americana, ha egregiamente fatto fronte alle leggende metropolitane sulla reflazione della trumpnomics e al rialzo dei tassi della Federal Reserve. Due settimane fa,  uno smarrito governatore regionale della … Continua a leggere

Scritto il alle 07:53 da icebergfinanza

Come vi dicevo qualche mese fa sembrava di essere tornati indietro di quasi dieci anni, quando uno sconosciuto e solitario Icebergfinanza osava sfidare con le armi della storia i più grandi uffici studi delle banche d’affari e il parere di … Continua a leggere

Scritto il alle 15:31 da icebergfinanza

In attesa di divertirci con la più colossale truffa del secolo, andiamo a dare un’occhiata a quello che sta accadendo ai nostri tesorucci, o meglio al mercato obbligazionario americano prendendo spunto da un post apparso su  Global Macro Monitor | … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Negli due anni, non solo quelli della Federal Reserva hanno partorito un paio di topolini con soli due rialzi dei tassi rispetto ai sette/ otto promessi, ma si sono pure messi a parlare di ridurre il bilancio della banca centrale … Continua a leggere

Scritto il alle 08:11 da icebergfinanza

    Mentre in Giappone nonostante la più impressionante dose di stimoli monetarie e fiscali della storia nipponica la crescita continua a rallentare, la Corea del Nord lancia l’ennesimo missile nel mar del Giappone per stimolare la fantasia di Trump… … Continua a leggere

Scritto il alle 07:47 da icebergfinanza

 E’ davvero affascinanate notare che in queste due settimane si parla più di muri e immigrazione che di economia e della trumpnomics, nessuno che parla più di infrastrutture o di riforme fiscali. Certo il fantasma della Grande Depressione e li … Continua a leggere

Scritto il alle 10:30 da icebergfinanza

Lo scorso fine settimana abbiamo ascoltato le versioni di quattro dei mostri sacri del mercato obbligazionario mondiale, no, non parlo di Gross e Gundlach che sono solo dei prodotti commerciali, ma di uomini che quaranta anni fa hanno compreso l’avvio … Continua a leggere

Scritto il alle 09:20 da icebergfinanza

Ieri mattina un carissimo amico mi manda l’articolo apparso in home page sul Sole 24 Ore… Nel 2017 ci sarà la fine della discesa per i rendimenti dei bond Ovviamente non abbiamo potuto fare a meno di farci sopra una … Continua a leggere

Scritto il alle 11:40 da icebergfinanza

Ogni tanto salta fuori qualche genio che ci parla della fine del mondo prevista dai Maya e la sposta di anno in anno, all’infinito, geni a cui nessuno fa le pulci, in fondo il mondo della finanza ha bisogno di … Continua a leggere

Scritto il alle 13:37 da icebergfinanza

Chi ci segue da anni sa che l’ex re del mercato obbligazionario Bill Gross,  ha fatto una fine ingloriosa chiamando ben quattro degli ultimi top mai avvenuti nel mercato toro obbligazionario… LA FINE DEL MONDO …OBBLIGAZIONARIO! PIMCO & BOND: ERRARE … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Prima di iniziare le ultime notizie che arrivano dal mondo, vedono miliardi di cinesi nelle loro campagne in fila a bruciare titoli di Stato americani e in mezzo al deserto dell’Arabia, milioni di sauditi che si divertono a bruciare i … Continua a leggere

Scritto il alle 14:05 da icebergfinanza

Dopo le meraviglie offerte dalla fabbrica di petardi giapponese BOJ…ATA, in serata lo spettacolo di luminarie offerto dalla premiata ditta LALA LAND, l’ennesima sceneggiata dell’ennesima banca centrale, principale responsabile di tutte le bolle che ricoprono il pianeta. La serata si … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Quando lo scorso anno  all'inizio della primavera Machiavelli scriveva che un'Araba Fenice era pr
Piazza Affari dopo una timida reazione storna al ribasso. Sull'indice FTSE Mib pesa la presenza di u
Utilizzando lo splendido sito della FED di ST Louis, ho provato a mettere a confronto il dato di
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Anche la prima parte del 2017 ha visto le materie prime giocare un ruolo cruciale sui mercati. T
Da molto tempo continuo le mie ricerche nel trading contrapposto, meglio definito come DoubleWay, la
Credo che Mario Draghi si sia lasciato prendere un po’ la mano nelle ultime dichiarazioni. Per
Il FTSE Mib sta tentando una timida reazione questa mattina, smorzata però dalla presenza di una re
Sono oltre 15 milioni gli italiani che, per evitare di viaggiare con grosse somme in contanti quando
Una premessa è necessaria! Il sistema di rilevazione delle vendite di nuove abitazioni da parte d