Archivi tag: ISM

Scritto il alle 07:05 da icebergfinanza

I want you… Ormai il livello di manipolazione totale che pervade l’intero sistema economico/finanziario mondiale è tale che non c’è da meravigliarsi se il settore dei servizi americano riesce a registrare in mezzo ad un’ondata di uragani il miglior risultato … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Rassegnatevi, ogni cosa a suo tempo sotto il cielo, dei dati macroeconomici al momento non interessa a nessuno, ne sta uscendo uno peggio dell’altro, il loro compito è quello di ignorarli, in attesa del classico Minsky Moment, quello che porterà … Continua a leggere

Scritto il alle 11:14 da icebergfinanza

Venerdì sarebbe bastato lasciare inalterata la nostra prima stima per il Pil americano del primo trimestre e avremo fatto centro perfetto. L’abbiamo invece abbassata sulla scia dei dati delle rimanenze di magazzino al 0,4% e in realtà è uscito 0,7 … Continua a leggere

Scritto il alle 09:50 da icebergfinanza

Ieri all’improvviso nel Paese delle Meraviglie Alice si è accorta che sarebbe stato sufficiente aprire gli occhi per tornare alla sbiadita realtà senza fantasia degli adulti. “Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da icebergfinanza

We say the reflation of prices, primarily driven by commodities, peaked in the first quarter of 2017. Hedgeye Mentre si sta preparando il definitivo funerale per la reflazione mondiale made in Trumpolandia, in America tanto per cambiare impazza la serie … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da icebergfinanza

Partiamo da qui dalla più spettacolare manipolazione della storia del settore dei servizi americano, si un’intervista e non dati reali, la più spettacolare variazione mensile della storia dell’indice ISM non Manufacturing americano, in fondo ci sono le elezioni alle porte … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da icebergfinanza

La prima notizie è che all’improvviso il settore terziario che contribuisce a circa il 70 % della crescita economica americana e fornisce oltre 80 % dell’occupazione è collassato vicino ai minimi del 2010. La seconda notizia è che loro credono … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Torniamo ad occuparci anche solo per un istante di cose serie, ovvero di macroeconomia e non di follia umana, quella alla quale assistiamo quotidianamente in Europa. Gli ultimi dati macroeconomici americani sono in chiaroscuro, più scuro che chiaro, ma un … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Mettetevi comodi fate finta di essere nel 2007, qualche istante prima che il mondo scoprisse il fenomeno subprime, va tutto bene rilassatevi, questa volta è …diverso! Solo chi vive nel Paese delle meraviglie, può non accorgersi di quello che in … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

All’improvviso in una sera umida d’inverno il tempo della consapevolezza è arrivato anche per loro, gli ottimisti di maniera… Fed, deterioramento condizioni finanziarie potrebbe pesare su Fomc 3 febbraio (Reuters) – Le condizioni finanziarie si sono decisamente inasprite rispetto allo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:16 da icebergfinanza

Oggi partiamo da qui, dalle solite previsioni dei soliti economisti che vivono insieme ai loro conflitti di interesse, come topi da biblioteca,  invece di affrontare la realtà… Lo scorso trimestre erano partiti da una previsione del 2,8 % per poi … Continua a leggere

Scritto il alle 09:46 da icebergfinanza

Ieri un amico mi ha fatto sorridere, mi ha raccontato che il mitico Mario Platero inviato a New York per il Sole24Ore di fronte alla serie terrificante di dati pessimi in arrivo dall’economia americana, ha tirato fuori la carta delle … Continua a leggere

Scritto il alle 09:55 da icebergfinanza

Mentre i bambini, gli ingenui e i tacchini stavano tutti con il nasino all’insù ad ammirare le meraviglie dell’economia americana e i tassi che stanno per decollare, qualcuno piano, piano, lentamente incomincia a dubitare della fantasia della Federal Reserve…ooooooh my … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian A
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, i
Dobbiamo essere sorpresi? Certo che no. E non poteva essere diversamente. La nostra amica Janet
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
FTSE Mib: l'apertura di oggi dell'indice tricolore italiano mostra la stessa incertezza di ieri, qu
Ieri scherzando ma non troppo, abbiamo scritto che un'ondata di terrore ha attraversato l'Europa
Il 12 dicembre 2017 si è tenuto a Roma presso l’Università Luiss l’Assemblea annuale dei F
PREVISIONE Periodo complesso da decifrare per questa valuta! Dando per scontato l'iniz