Archivi tag: export italia

Scritto il alle 10:03 da icebergfinanza

Quando l’altra volta ho scritto che sto trattando in segreto con Angelina ( in vacanza dalle mie parti in Alto Adige …) l’approvazione immediata dello scudo anti spread in cambio di un’eventuale annessione del sud Tirolo alla Germania visti  i nuovi vomiti … Continua a leggere

Scritto il alle 11:16 da icebergfinanza

Come abbiamo preannunciato, puntuale come un orologio a cucu europeo è arrivata la famigerata lista dei monelli europei ovvero il primo rapporto dell’esecutivo comunitario dedicato agli squilibri macroeconomici dei Paesi Ue. Se questo rapporto assomiglia anche solo lontanamente alla farsa degli … Continua a leggere

Scritto il alle 19:04 da icebergfinanza

 Alcuni giorni fa un compagno di viaggio mi ha chiesto quale era la fonte delle mie recenti affermazioni sulla superiorità a proposito delle esportazioni europee sulla Germania e addirittura a livello mondiale. Mentre la crescita italiana resta sempre frenata dalla debolezza strutturale … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Ci vuole davvero una sana dose di autocontrollo da parte mia in questa immensa crisi antropologi
Ftse Mib: apre in gap up l'indicie italiano che riprende di mira i 22.500 punti, primo livello di re
Il governo Monti ( 2011/12) e in una breve parentesi il governo Letta (aprile 2013/febbraio 2014), h
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Concerti segreti, mostre di artisti emergenti, presentazioni di libri e chef, pranzi e cene con sc
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Mera statistica. Prendiamo la somma di azionario e obbligazioni corporate, rapportate al PIL.
Ftse Mib: le tensioni tra USA e CINA sono entrate in una spirale negativa di botta e risposta che no
  Il protezionismo torna ad essere l’assoluto protagonista del momento. Il timore di nuovi
Già ieri vi avevamo anticipato l'escalation in corso sulla guerra commerciale con i nuovi dazi