Archivi tag: economia comportamentale

Scritto il alle 08:36 da icebergfinanza

La verità è figlia del tempo, per tutti i dotti, medici e sapienti che per mesi e mesi ci hanno assicurato il cieli limpidi infiniti, la fonte dell’eterna giovinezza, compra azioni perché non c’è alternativa, per tutti quelli che brutto … Continua a leggere

Scritto il alle 12:58 da icebergfinanza

Come molti di Voi ben sanno uno dei cavalli di battaglia di Icebergfinanza in questi ormai lunghi sette anni, oltre all’analisi empirica è sempre stata l’economia e la finanza comportamentale, la neuroeconomia, una battaglia che ci ha portati attraverso un lungo … Continua a leggere

Scritto il alle 12:43 da icebergfinanza

E nel nome del progresso il dibattito sia aperto, parleranno tutti quanti, dotti medici e sapienti. Tutti intorno al capezzale di un malato molto grave anzi già qualcuno ha detto che il malato è quasi morto. Così giovane è peccato … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazion
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visib
La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenzia
Ieri è uscito il libricino della Federal Reserve e all'improvviso sono tornati in augue i teori
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Incentivi alla quotazione per le Piccole e Medie imprese ancora in primo piano. Ieri nel corso della
Ftse Mib: l'indice italiano prosegue la sua corsa verso i 24.000 punti e rimane orientato positivame
Tra i vari beni rifugio sul mercato, è ben noto il ruolo del metallo giallo ovvero dell’oro.