Archivi tag: double dip recession

Scritto il alle 14:00 da icebergfinanza

  Mentre l’America sogna il decoupling, con la sua stellare economia e l’imminente aumento dei tassi, dopo Canada, Russia e Brasile anche il Giappone torna in recessione… Japan Enters Recession as Economy Contracts in the Third . Ricordo solo che … Continua a leggere

Scritto il alle 14:38 da icebergfinanza

In attesa dei dati relativi all’ultimo trimestre 2011 della crescita del Gross Domestic Product americano previsti per venerdi 27 gennaio andiamo a dare un’occhiata alla crescita reale depurata dall’inflazione ovvero al Real GDP. Secondo gli ultimi dati della BEA il … Continua a leggere

Scritto il alle 06:42 da icebergfinanza

   Quello che è assolutamente affascinante nei dati usciti ieri in riferimento al collasso dell'indice ISM dei servizi, non è tanto il dato in se stesso ma la capacità di uno stuolo di analisti ed economisti di fornire previsioni lontane anni luce … Continua a leggere

Scritto il alle 22:41 da icebergfinanza

I lettori di vecchia data di Icebergfinanza si ricorderanno certamente di quante volte negli ultimi tre Alan Greenspan, ha "chiamato" la fine della depressione immobiliare americana dopo non essersi accorto di nulla durante la sua gestione della banca centrale o … Continua a leggere

Scritto il alle 07:17 da icebergfinanza

Venerdi sera, non appena conclusa la lettura dell’intervento di Bernanke a Jackson Hole, il mio sguardo ha ripercorso l’intero discorso, contando quante volte le parole "sembra, potrebbe e sarebbe…" sono apparse. Certo, il condizionale è d’obbligo in questa crisi epocale, specialmente da … Continua a leggere

Scritto il alle 06:59 da icebergfinanza

  Nella Bibbia, nel libro di Giona, sta scritto che … " ora il Signore aveva preparato un pesce grande per ingoiare Giona. E Giona rimase nella pancia del pesce per tre giorni e tre notti.. forse molto di più, un … Continua a leggere

Scritto il alle 06:57 da icebergfinanza

  Nel mare agitato che segnala una nuova tempesta macroeconomica all’orizzonte, l’esuberanza di breve termine può produrre quella schiuma che è il lavoro di una navigazione che tra gorghi e mulinelli, cerca di avanzare ignara dei pericoli reali, portando la … Continua a leggere

Scritto il alle 06:30 da icebergfinanza

Quando il gatto della macroeconomia, manca i topi solitamente sulla plancia della nave tendono a ballare e di topi nei mercati finanziari ve ne sono in abbondanza, topi estremamente tecnici che amano spostare la verità figlia del tempo, ignorando la … Continua a leggere

Scritto il alle 07:45 da icebergfinanza

  Negli ultimi giorni è affascinante notare come analisti ed economisti stiano discutendo sulla possibilità o meno di una nuova recessione, la differenza tra un rallentamento economico e una ricaduta in recessione, affascinate decisamente affascinante. In economia la recessione "tecnica" … Continua a leggere

Scritto il alle 06:25 da icebergfinanza

  Uomini e donne, non numeri, ognuno con i suoi sogni, le sue speranze e le sue paure, anime stanno dietro ai numeri che le istituzioni rilasciano mensilmente in riferimento alla disoccupazione. Venerdi ho scritto che … comunque sia va … Continua a leggere

Scritto il alle 06:53 da icebergfinanza

  "Immagino che finalmente, sarete disposti ad ammettere che eventualmente, teoricamente ed ipoteticamente io potrei esistere….." sussurra il serpente della recessione alla politica americana ed in particolare a Bernanke governatore della Banca centrale Americana, capace di diagnosi fallimentari durante questa crisi.  … Continua a leggere

Scritto il alle 06:00 da icebergfinanza

  Il solito grande  JohnMauldin con il titolo della sua ultima fatica mi ha dato l’imbeccata per un post che esplora i fondamentali dell’economia americana. Dopo Roma, Venezia, John si recherà a Trequanda piccolo e magico borgo mediovale abbarbicato su un collina … Continua a leggere

Scritto il alle 07:33 da icebergfinanza

  Vi ricordate il mitico Robin Williams, uno dei miei attori preferiti, magistrale interprete tra altro del leggendario  "Attimo fuggente", e il suo Patch Adams, la storia di un medico americano ideatore della terapia olistica, la terapia del sorriso… Si terapia … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Sembra quasi incredibile. L’economia USA sarà anche a fine ciclo, avrà beneficiato di tutte
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.