Archivi tag: deleveraging riduzione debito

Scritto il alle 06:53 da icebergfinanza

    Mentre la disperazione degli americani e del Wall Street Journal, per via di uno sconosciuto ed insignificante Allen Mattich  arriva sino ad insinuare che  … "I mercati stanno probabilmente sottovalutando il livello di difficoltà con cui l'economia italiana dovrà confrontarsi, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

  Mentre euforia e depressione, spesso intrinseche nei comportamenti  comportamenti umani si susseguono nei mercati finanziari che la demenziale teorie delle aspettative razionali definisce “efficienti” noi andiamo a dare un'occhiata a quello che è il rischio maggiore di questa crisi, superiore alla … Continua a leggere

Scritto il alle 07:19 da icebergfinanza

E' assolutamente affascinante oggi ascoltare i commenti degli analisti delle grandi banche internazionali e dei responsabili delle politiche monetarie che cercano di rassicurare il mondo intero sulla frenata dell'economia mondiale dopo aver prospettato in questi lunghi mesi il migliore dei … Continua a leggere

Scritto il alle 18:00 da icebergfinanza

  Come ho spesso sottolineato bastava dare un'occhiata a quanto accaduto nella storia per comprendere che l'ultimo ciclo economico mondiale era insostenibile soprattutto in riferimento all'impressionante mole di debito in circolazione nelle famiglie e nell'economia americana.       Questa volta … Continua a leggere

Scritto il alle 06:50 da icebergfinanza

  Benjamin Franklin un volta disse che i creditori hanno miglior memoria dei debitori, ma come amava ricordare Moritz Gottlieb Saphir  scrittore e giornalista austriaco spesso si viene da tutti dimenticati, da parenti, amici, dall'innamorata, finalmente anche dai propri nemici, ma non dai … Continua a leggere

Scritto il alle 09:24 da icebergfinanza

  Ricordo a tutti i lettori e compagni di viaggio che è disponibile l'acquisto online e nelle migliori librerie del mio ultimo libro dal  titolo   VIAGGIO ATTRAVERSO LA TEMPESTA PERFETTA cliccando sul banner in cima al sito  un regalo di Natale per … Continua a leggere

Scritto il alle 23:52 da icebergfinanza

Mentre nella foresta dell’inflazione o addirittura dell’iperinflazione  si continua a gridare quotidianamente al lupo, diamo un’occhiata da vicino a quanto sta accadendo nelle dinamiche del debito americano, aiutandoci con i Flow of Funds recentemente comunicati dalla Federal Reserve, diamo un’occhiata a come procede … Continua a leggere

Scritto il alle 07:17 da icebergfinanza

Venerdi sera, non appena conclusa la lettura dell’intervento di Bernanke a Jackson Hole, il mio sguardo ha ripercorso l’intero discorso, contando quante volte le parole "sembra, potrebbe e sarebbe…" sono apparse. Certo, il condizionale è d’obbligo in questa crisi epocale, specialmente da … Continua a leggere

Scritto il alle 06:30 da icebergfinanza

Quando il gatto della macroeconomia, manca i topi solitamente sulla plancia della nave tendono a ballare e di topi nei mercati finanziari ve ne sono in abbondanza, topi estremamente tecnici che amano spostare la verità figlia del tempo, ignorando la … Continua a leggere

Scritto il alle 06:56 da icebergfinanza

Oggi verranno rilasciati i dati relativi alle vendite di abitazioni esistenti che valgono per oltre l’80 % dell’intero mercato immobiliare americano, anche se sostanzialmente la loro influenza sull’economia è pari al due di picche, in quanto al di la dell’indotto … Continua a leggere

Scritto il alle 06:55 da icebergfinanza

Premetto una sola cosa! Finiamola di bollare Icebergfinanza come un catastrofista o pessimista cronico e incominciamo a riconoscerli il suo feroce realismo, dopo tre lunghi anni di evidenze confermate dalla realtà dei fatti. Se ripercorro il cammino della storia non è … Continua a leggere

Scritto il alle 02:00 da icebergfinanza

        Al di la delle leggende metropolitane, in attesa di conferma di aiuti tedeschi alla Grecia, attraverso acquisti di emissioni obbligazionarie in scadenza da parte di Deutsche Bank e KFW, banca a capitale pubblico di proprietà del … Continua a leggere

Scritto il alle 20:13 da icebergfinanza

Venerdi, nell’ultimo post dal titolo "BEATA_INNOCENZA" scrissi che…. " Ho letto in giro che qualcuno vorrebbe detrarre il rimborso in denaro ricevuto per le rottamazioni, dal prezzo di vendita delle auto, per abassare cosi il deflattore del PIL e quindi contribuire … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc