Archivi tag: dati macroeconomici

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Nella notte è andato in scena il match dell’anno tra Trump e la Clinton, una Nazione l’America dove un terzo degli elettori aspettava questo momento per scegliere di quale morte morire nei prossimi anni. Elezioni Usa, Hillary Clinton vince il … Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

Non c’è nulla di più noioso di un discorso di un banchiere centrale credetemi… ” Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti …quasi come un cappellaio…e per fortuna io lo sono! La gente vede la follia nella mia colorata vivacità … Continua a leggere

Scritto il alle 09:03 da icebergfinanza

Prima di farvi scoprire l’ennesima meraviglia di un’America ormai proiettata in tutto e per tutto alle elezioni presidenziali, disponibile alla menzogna e pronta a falsificare qualunque cosa possa turbare queste elezioni,  uno rapido sguardo al progressivo e continuo deterioramento delle … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da icebergfinanza

La prima notizie è che all’improvviso il settore terziario che contribuisce a circa il 70 % della crescita economica americana e fornisce oltre 80 % dell’occupazione è collassato vicino ai minimi del 2010. La seconda notizia è che loro credono … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

La notizia del giorno di ieri, subito smentita, è che due voragini, due buchi neri come le banche tedesche Deutsche Bank e Commerzbank potrebbero convolare a nozze e fondersi in un’unica voragine con quel che resta di una banca intorno… … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Versione estiva questo lunedì di Icebergfinanza, scritta interamente via IPhone, tanto se vi racconto che è tutta colpa di una presa tedesca che ha sbarrato la strada ad un trasformatore a presa italiana in terra croata non ci credete Partiamo … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Come abbiamo visto ad inizio settimana in “Machiavelli Stress Test 2016, l’arte della dissimulazione” nelle prossime 2 settimane sino al momento clou del 2 di settembre, uscirà una batteria di dati macroeconomici che dovrebbe “aiutare” la Fed ha preparare il … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

In esclusiva le immagini della recente ristrutturazione di Wall Street trasformata ormai in un spettacolare casinò che ha appena realizzato nuovi massimi storici a dispetto di una serie di pessimi dati macroeconomici in arrivo dall’economia americana. Si tratta solo di … Continua a leggere

Scritto il alle 10:41 da icebergfinanza

La scorsa settimana avevamo avvertito che gli indici americani sulla scia della “sorpresa” del mercato del lavoro avrebbero realizzato nuovi massimi storici. Il portafoglio del nostro Machiavelli in soli sei mesi ha portato a rendimenti variabili dal 9 al 14 … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Chapeau! Per una volta tanto permetteteci di farci i complimenti, abbiamo interpretato in maniera magistrale alcuni segnali che arrivavano dal mercato del lavoro e in particolare un’informazione esclusiva giunta direttamente dall’America. La scorsa settimana avevamo messo in guardia per ben … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Torniamo ad occuparci anche solo per un istante di cose serie, ovvero di macroeconomia e non di follia umana, quella alla quale assistiamo quotidianamente in Europa. Gli ultimi dati macroeconomici americani sono in chiaroscuro, più scuro che chiaro, ma un … Continua a leggere

Scritto il alle 08:50 da icebergfinanza

  Senza fretta per carità, nel frattempo abbiamo tante belle cose di cui occuparci, ma se facciamo un passo indietro nella storia ci accorgiamo che il ciclo economico americano ormai è giunto alla fine. Ma prima serive un’altra bolla, l’ennesima … Continua a leggere

Scritto il alle 07:45 da icebergfinanza

“Difficile dire che mi dispiace…” … chi non ricorda il titolo della canzone più famosa dei Chicago targata anni ’80, difficile dire che non si sapeva! Ebbene, per l’ennesima volta ieri, abbiamo avuto un’ulteriore conferma della recessione in cui versa … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Pacchetti tutto incluso? Macché. Spesso le offerte sulle tariffe telefoniche nascondono costi p
Per una volta permettetemi di spezzare una lancia a favore del mercato e della crescita economic
Visto il mio uso molto attivo di Wikipedia e visti i solleciti che spesso fanno per raccogliere
In questa fase elettorale tutti si focalizzano sulla crescita economica. Per carità, è un tema
Ftse Mib: non riesce ad allontanarsi dalla soglia psicologica dei 22.500 punti l'indice italiano. No
Lo scorso anno nella MIA INTERVISTA SULLA TRUMPNOMICS avevo dichiarato che la riforma fiscale,
  Questa notizia forse sarà sfuggita ai più, ma la reputo molto importante soprattutto per
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espres