Archivi tag: dati macroeconomici

Scritto il alle 08:54 da icebergfinanza

Tranquilli nessuna catastrofe all’orizzonte solo qualche annetto di profondo ridimensionamento, una bella crisi non ce la cava nessuno, i motivi sempre li stessi, debito, debito, debito e ancora debito. Ma come gli amici di Machiavelli ben sanno non c’è fretta … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Partiamo da qui. da un momento che sta per diventare decisivo, topico,siamo ormai vicinissimi al via libera ovvero allo sfondamento del minimo precedente di aprile, quel 2,825 che potrebbe rivelarsi decisivo per l’avvio della prima profonda correzione, la fine del … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

L’ho scritto anche nel mio libro, giusto per non dimenticare, ecco alcuni passi tratti da ” Un mondo di bolle ” di Edward Chancellor, studioso di storia a Cambridge ed Oxford, editorialista del Financial Times e dell’Economist. Riferendosi alla grande … Continua a leggere

Scritto il alle 10:09 da icebergfinanza

Mentre la prossima settimana l’America sarà impegnata nel scegliere se morire di cancro o  metastasi, oggi gli investitori, i sacri mercati fuggono spaventati dai nuovi sondaggi. Nei giorni scorsi avevo avvertito di non aver fretta non c’è alcun pericolo di … Continua a leggere

Scritto il alle 08:45 da icebergfinanza

Partiamo da qui dalla più spettacolare manipolazione della storia del settore dei servizi americano, si un’intervista e non dati reali, la più spettacolare variazione mensile della storia dell’indice ISM non Manufacturing americano, in fondo ci sono le elezioni alle porte … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Nella notte è andato in scena il match dell’anno tra Trump e la Clinton, una Nazione l’America dove un terzo degli elettori aspettava questo momento per scegliere di quale morte morire nei prossimi anni. Elezioni Usa, Hillary Clinton vince il … Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

Non c’è nulla di più noioso di un discorso di un banchiere centrale credetemi… ” Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti …quasi come un cappellaio…e per fortuna io lo sono! La gente vede la follia nella mia colorata vivacità … Continua a leggere

Scritto il alle 09:03 da icebergfinanza

Prima di farvi scoprire l’ennesima meraviglia di un’America ormai proiettata in tutto e per tutto alle elezioni presidenziali, disponibile alla menzogna e pronta a falsificare qualunque cosa possa turbare queste elezioni,  uno rapido sguardo al progressivo e continuo deterioramento delle … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da icebergfinanza

La prima notizie è che all’improvviso il settore terziario che contribuisce a circa il 70 % della crescita economica americana e fornisce oltre 80 % dell’occupazione è collassato vicino ai minimi del 2010. La seconda notizia è che loro credono … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

La notizia del giorno di ieri, subito smentita, è che due voragini, due buchi neri come le banche tedesche Deutsche Bank e Commerzbank potrebbero convolare a nozze e fondersi in un’unica voragine con quel che resta di una banca intorno… … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Versione estiva questo lunedì di Icebergfinanza, scritta interamente via IPhone, tanto se vi racconto che è tutta colpa di una presa tedesca che ha sbarrato la strada ad un trasformatore a presa italiana in terra croata non ci credete Partiamo … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Come abbiamo visto ad inizio settimana in “Machiavelli Stress Test 2016, l’arte della dissimulazione” nelle prossime 2 settimane sino al momento clou del 2 di settembre, uscirà una batteria di dati macroeconomici che dovrebbe “aiutare” la Fed ha preparare il … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

In esclusiva le immagini della recente ristrutturazione di Wall Street trasformata ormai in un spettacolare casinò che ha appena realizzato nuovi massimi storici a dispetto di una serie di pessimi dati macroeconomici in arrivo dall’economia americana. Si tratta solo di … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Exit strategy e guerra commerciale sono al centro del pensiero degli investitori. Ma oggi cosa sta
Il Ftse Mib prova a impostare un tentativo di rimbalzo dopo il tonfo di ieri, confidando nella tenut
L'ultimo treno, quale migliore metafora per definire quello che sta accadendo in Europa, un titolo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
SENTIX: scende sotto lo ZERO l'indice di fiducia degli investitori. Ma occorre andare oltre a ques
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole riavvicinandosi pericolosamente al supporto statico collocat
Lo schiaffone di venerdi è sicuramente pesante da digerire. Una debacle che nasce fondamentalme
La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle c
Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha