Cerca nel Blog

Archivi tag: bolla obbligazionaria

Scritto il alle 06:37 da icebergfinanza

    E' decisamente affascinante osservare come oggi siano in molti a decretare la fine del mercato obbligazionario, ricostruendo la leggenda metropolitana di un nuovo mercato toro secolare per le azioni, cantando le odi delle corazzate corporate ed high yeld, … Continua a leggere

Scritto il alle 18:48 da icebergfinanza

   Lunghi filari, uva matura. Grossi grappoli nelle piccole mani. Ceste stracolme. Canti, risa e poi…in cantina finalmente. Si pigia l'uva!!! Non mi piaceva il vino. Ora, sorseggiandolo, dolci ricordi nel suo profumo… Questa bella poesia trovata su internet, di … Continua a leggere

Scritto il alle 06:30 da icebergfinanza

      Ricordo a tutti i lettori e compagni di viaggio che è disponibile l'acquisto online e nelle migliori librerie del mio ultimo libro dal  titolo    VIAGGIO ATTRAVERSO LA TEMPESTA PERFETTA cliccando sul banner in cima al sito  un regalo di Natale … Continua a leggere

Scritto il alle 07:11 da icebergfinanza

    Mentre i nostri simpatici modelli versione “credit default swap” continuano alternativamente a tirare sassate sulle finestre e vetrine europee, tenendo sotto pressione i titoli sovrani dei paesi europei. Quando ad esempio l’Irlanda ha il proprio fabbisogno coperto sino … Continua a leggere

Scritto il alle 22:41 da icebergfinanza

I lettori di vecchia data di Icebergfinanza si ricorderanno certamente di quante volte negli ultimi tre Alan Greenspan, ha "chiamato" la fine della depressione immobiliare americana dopo non essersi accorto di nulla durante la sua gestione della banca centrale o … Continua a leggere

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

    Babbo Natale ha ancora da arrivare che i nostri cari bambini, i mercati finanziari, incominciano a fare i capricci non appena si accorgono che sulla slitta i regali non sono quelli che speravano, quelli che quelli che avevano … Continua a leggere

Scritto il alle 07:30 da icebergfinanza

Il leggendario vaso di Pandora, contenitore per eccellenza di tutti i mali del mondo, aperto dalla dea che lo ebbe in dono da Zeus è oggi in realtà una scatola nera dove quotidianamente vengono rinchiusi gli squilibri economico/finanziari in attesa … Continua a leggere

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

  Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasferisce nella finanza odierna, la ricchezza passa di mano a velocità supersonica. Se qualcuno scrive che i mercati bruciano ricchezza un giorno o la creano il giorno dopo, vi racconta il nulla, … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Le dichiarazioni del Federal Open Market Comittee hanno generato un picco di forza del dollaro a
Dai minimi toccati a gennaio (quando occorrevano 82 rubli per comperare un singolo dollaro) alle
AGGIORNAMENTO Pubblico oggi un aggiornamento particolare insieme a Marco Magnani su una previsione
Nei giorni scorsi gli operatori di mercato avevano dato credito alla possibilità di ulteriori int
Quando si scrive un’opera di storia bisogna stare attenti a non confondere la “verità effettu
  Il 2015 si chiude come un anno positivo anche per mutui, finanziamenti ed altre obbligazio
FED, BOJ e BCE continuano con una politica attendista per il breve periodo. Ma quando l’equilibr
Come sempre alla fine di un ciclo economico, tutti guidano con un occhio allo specchietto retrov
Sulla flessibilità in uscita sembra sentire riecheggiare il vecchio proverbio borbonico: "FACIMMO A
Si è da poco concluso il meeting del Fomc, che ha deciso di lasciare i tassi invariati. Faccio o