CHI E’ ICEBERGFINANZA

Questo è un viaggio attraverso la tempesta perfetta, una crisi essenzialmente antropologica più che economico finanziaria alla ricerca delle radici umane della crisi.

Se volete conoscere Andrea, il mio libro racconta la nostra avventura, un capitano nato dalla leggenda popolare di uomini e donne che quotidianamente sono salite in questi lunghi anni sul nostro veliero…

Immagine11111111113322222444 Immagine11111111113322222444555 Immagine11111111113322222 Immagine11111111113322222444555222

Immagine111111111133222

 

Se volete conoscere Icebergfinanza ecco

COSA DICONO DI NOI!

Immagine111111111133

Questa è una recente sintesi della mission del nostro blog

PENSIERI SILENZIOSI

Uso questo piccolo spazio, visto che ormai siamo una community che quotidianamente viene visitata dalle 5000 alle 8000 anime al giorno, per cercare di far comprendere cosa sia in realtà Icebergfinanza. Icebergfinanza è un blog nato nel lontano 2007 soprattutto per condividere un sistema alternativo di fare economia e finanza, molti di Voi se lo ricorderanno, per ..

… aI amar prestar aen. Il mondo è cambiato. Han mathon ne nen. Lo sento nell’acqua. Han mathon ne chae. Lo sento nella terra. A han noston ned ‘wilith. Lo avverto nell’aria. Molto di ciò che era si è perduto… ma l’alternativa esiste aggiungo io!

«“Avrei desiderato che tutto ciò non fosse mai accaduto ai miei giorni” esclamò Frodo. “Anch’io” annuì Gandalf “come d’altronde tutti coloro che vivono questi avvenimenti. Ma non tocca a noi scegliere. Tutto ciò che possiamo decidere è come disporre del tempo che ci è stato dato”. […] “Affinché il male prevalga, è sufficiente che gli onesti non facciano nulla. […]. Ma non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo, il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo, al fine di lasciare a coloro che verranno dopo una terra sana e pulita da coltivare”» (John Ronald Reuel Tolkien).

Nome: ANDREA MAZZALAI
Questo Blog …NON vuole essere assolutamente una rubrica del tipo “ CONSIGLI AI NAVIGANTI  QUINDI….  NON SI DANNO CONSIGLI OPERATIVI!!!!” ma semplicemente un diario di bordo,uno strumento, certamente influenzato dai pensieri e dalle idee del Marinaio di vedetta che nascono esclusivamente da conoscenze proprie dell’autore ed approfondimenti vari, che conducono a valutazioni strettamente soggettive e discrezionali il quale cercherà durante la navigazione di mettere a disposizione strumenti e conoscenze da condividere, per confrontarsi e affrontare, consapevoli, con le proprie idee, convinzioni e perché no, insicurezze, il mare della finanza, il mondo dell’economia e della finanza etica! Ogni navigazione porta con se immagini e ricordi indelebili, quindi alcune immagini sono state scelte e pubblicate con il riferimento alla provenienza ed automaticamente all’autore per la loro bellezza creativa e per il loro particolare richiamo ai contenuti dei testi pubblicati, reperite su vari motori di ricerca internet. Se qualcuno, potendo vantare diritti su tali immagini pubblicate trovasse qualcosa in contrario alla pubblicazione, puo’ scrivere richiedendo la rimozione delle stesse, rimozione che sara’ immediatamente effettuata. ICEBERG perchè….solo la conoscenza e la consapevolezza dei potenziali pericoli finanziari e macroeconomici, unitamente alla conoscenza di un sistema economico alternativo integrabile che interagisce, permette delle scelte autonome e responsabili nella scelta di un investimento. Esiste inoltre un mondo sommerso di idee, di strumenti per concepire l’economia come un strumento che sostituisca la centralità del profitto con la centralità dell’Umanità e la sua evoluzione! UTOPIA! Ou topos ovvero luogo, isola aggiungo io, che non c’é! Chissà!  Come nella canzone di Bennato….Seconda stella a destra, questo è il cammino e poi dritto sino al mattino,.poi la strada la trovi da te, porta all’ Isola che ora…..c’è!!!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 6.9/10 (50 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +22 (from 28 votes)
CHI E' ICEBERGFINANZA, 6.9 out of 10 based on 50 ratings
6 commenti Commenta
kry
Scritto il 15 dicembre 2013 at 20:36

Oggi sul libro ” Le basi della storia antica ” ed. Bruno Mondadori pag. 136 ho trovato scritto: Dopo che i micenei furono travolti dall’ invasione dei dori, la popolazione in Grecia si ridusse drasticamente a causa delle carestie, delle epidemie e delle guerre; SCOMPARSE LA SCRITTURA; scomparvero quasi del tutto gli scambi commerciali; peggiorarono le condizioni di vita della popolazione. Questa lunga epoca di regresso -per la scarsità di documenti giunti sino a noi gli storici l’hanno denominata ” secolo bui ” o ” Medioevo ellenico “- durò circa quattro secoli…… Leggendo questo mi sono ricordato di quanto sempre ci scrive Andrea ” La storia non si ripete ma ama spesso fare la rima.” Mi fa ricordare quando John Lud scrisse è illusione credere che tutti possano raggiungere la riva e meglio comprendere il malessere interiore di un ultracinquantenne senza figli che si preoccupa del futuro del mondo.

kry
Scritto il 16 novembre 2014 at 01:03

Icebergfinanza Scrive:
15 novembre 2014 alle 20:21
[email protected],
Grazi di cuore Pithio per le tue parole e per quelle di molti
altri di Voi… Teneri come le colombe astuti come i serpenti!
[email protected],
Ho già detto che ognuno è responsabile di quello che scrive.
Detto questo c’è un mondo di psicopatici cocainomani assassini che va assolutamente fermato con le buone o con le cattive. C’è un limite a farci prendere per il culo dalla finanza e dalla plutocrazia attraverso la politica connivente Quel limite è stato passato !

kry
Scritto il 15 gennaio 2015 at 08:46

Icebergfinanza Scrive:
15 gennaio 2015 alle 07:22
Internet è una fogna dove si può trovare di tutto, ma il buon senso suggerisce che nella storia molte cose non sempre vanno come ci raccontano o meglio come preferisce l’informazione ufficiale. Ognuno ha la libertà e la consapevolezza di farsi una propria idea su quello che è accaduto in ogni
istante della storia. Vi sarà sempre chi grida al complotto ovunque e chi quando il complotto
in realtà esiste, accuserà altri di complotti immaginari per sviare l’attenzione sulla verità. In un mondo dove l’informazione è spesso e ovunque manipolata ognuno di noi può salvarsi solo
con la propria intelligenza e libertà,con il coraggio di non vendersi al migliore offerente. Il mondo la fuori, il mondo della politica, della finanza e del lavoro, la vita quotidiana è piena di persone pronte a vendere verità ideali e valori per un pugno di gloria, soldi e carriera. In ogni ambiente invidia ed egoismo impediscono alle forze positive di questa società di ricostruire sulla meritocrazia e l’equità una società più giusta! Esserne consapevoli significa avere la forza interiore di poter provate ogni giorno a ricominciare per un futuro migliore per i nostri figli e i nostri nipoti, senza arrendersi. Affinchè il male prevalanga è sufficiente che gli onesti non facciano nulla. Andrea

kry
Scritto il 15 giugno 2016 at 18:28

icebergfinanza
Scritto il 9 giugno 2016 at 16:19
Te lo dico in parole semplici … Ne ho le palle piene dell’autolesioniamo e esterofilismo italico!

http://icebergfinanza.finanza.com/2016/06/09/ce-del-marcio-in-alemagna/#comments

kry
Scritto il 18 luglio 2016 at 09:05

Chi è icebergfinanza ?
http://icebergfinanza.finanza.com/2016/07/15/noooooooooo/#comment-62074
un blog per persone che non si fermano … alla finanza.

kry
Scritto il 31 maggio 2018 at 09:16

Una premessa è doverosa …
d’altronde i nostri più bei post cominciano così …
ed ironia e sarcasmo a parte …
riprendiamo dal concetto …
che la storia non ama ripetersi ma fa spesso la rima.
Ritornando indietro nel tempo nel novembre del 1494
quando i francesi invasero la toscana in risposta alla delegazione di re Carlo VIII
il Gonfaloniere di Giustizia Pier Capponi sbotta, in un èmpito di orgoglio, la frase che è passata in proverbio:

“Voi date fiato alle vostre trombe e noi suoneremo le nostre campane!”.

Tornando ai nostri giorni
in risposta ad un rappresentante , un certo Oettinger , della più grande economia €uropea
che si è permesso di dire

— ” I mercati insegneranno agli italiani come votare’. ” —

con umiltà un bloggher qualunque
( come gli piace scrivere )
risponde

— ” I mercati insegneranno a Deutsche Bank e Commerzbank cosa significa fallire ed essere nazionalizzate! ” —

http://icebergfinanza.finanza.com/2018/05/29/cottarelli-e-mattarella-la-fede-nelleuro-supera-il-concetto-di-democrazia/

( icebergfinanza
Scritto il 29 maggio 2018 at 23:11
I mercati insegneranno a Deutsche Bank e Commerzbank cosa significa fallireed essere nazionalizzate! )

Lo stesso spirito di allora ce l’abbiamo nel sangue
non si tratta di scendere nelle piazze
oggi basta far girare su tutti i social la frase

” — ” I mercati insegneranno a Deutsche Bank e Commerzbank cosa significa fallire ed essere nazionalizzate! ” —

BUONA CONSAPEVOLEZZA

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Oggi il Ftse Mib si sta comportando nelle prime battute meglio degli altri indici europei dopo aver
Nei miei post ho sempre cercato di “stimolare” la mente dei risparmiatori e anche dei consul
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
I giornali vivono di mode. Tendono a pubblicare e dare maggior visibilità alle notizie “che t
Ftse Mib: l'indice tricolore tenta nuovamente il break dei 22.000 punti, anche se la conferma l'avre
I fondi pensione sia a prestazione definita che a contribuzione definita possono soddisfare gli  ob
Audizione del presidente della FED. Tutto va a gonfie vele, tutto va come previsto, tutto bene. E
Di cosa pensa la storia sulle banche centrali lo sapete già, la rersponsabilità delle più gra
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec