Cerca nel Blog

Archivi categoria: CRISI EUROPA

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Ieri mentre i mercati americani smarriti aspettavano qualche buona notizia dal cappellaio matto Trump, la Yellen senza dire una parola di politica monetaria o macroeconomia a professato tutto il suo ottimismo nella festa di non compleanno … Yellen: “Economia recupera, … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da icebergfinanza

Nel fine settimana in occasione del sessantesimo anniversario della firma dei trattati di Roma, sul Sole 24 Ore si sono dati da fare per intervistare quelli che loro chiamano nove economisti, tirando dentro di tutti da blogger a private banker … Continua a leggere

Scritto il alle 07:56 da icebergfinanza

Ieri un inviato della Rai a Londra, un pirla qualunque ha dichiarato che hanno attaccato l’Inghilterra perchè ora che è fuori dall’Europa è più debole, più indifesa. È proprio vero che la madre degli idioti è sempre incinta, ora attendiamo … Continua a leggere

Scritto il alle 10:33 da icebergfinanza

Di Mario Monti è inutile che vi parli, noi preferiamo ricordarvelo così, con le sue migliori performance, la prima che la Grecia è il più grande successo dell’euro… La seconda è che il suo Governo ha fatto di tutto per … Continua a leggere

Scritto il alle 11:23 da icebergfinanza

Mentre prende il via l’ennesimo aumento di capitale da parte della voragine tedesca con il nulla intorno, con uno sconto del 35 % che farà la felicità degli attuali azionisti, andiamo a dare un’occhiata alle ultime notizie sulla truffa infinita … Continua a leggere

Scritto il alle 08:34 da icebergfinanza

Alla fine del dibattito di lunedì sulle elezioni presidenziali la LePen ha tirato fuori un grafico per dimostrare come l’avvento dell’euro abbia favorito la produzione industriale tedesca a scapito di quella francese, italiana e spagnola. Apriti cielo… Les manipulations graphiques … Continua a leggere

Scritto il alle 10:04 da icebergfinanza

Alla fine sarà il popolo francese a scegliere, non importa come finirà questa volta, quello che è probabile è, che al secondo ,vincerà l’Europa dei banchieri, perchè per la paura dell’uscita dall’euro, finiranno tutti per dirottare i voti sul banchiere … Continua a leggere

Scritto il alle 10:32 da icebergfinanza

Voi lo sapete Ragazzi che vi ammiro, davvero non so come riuscite a stare calmi! La scorsa settimana i giornalisti del Sole 24 Ore hanno spedito in soffitta il genio del “fate presto” di Confindustria, si quel Napoletano che sussurrava … Continua a leggere

Scritto il alle 22:47 da icebergfinanza

Nel fine settimana e nelle ultime settimane, centinaia di belle addormentate ovunque, politici, giornalisti, editorialisti, economisti e via dicendo, tutti in processione a parlarvi del sogno europeo, del pericolo del populismo, tra qualche giorno si celebra il sessantesimo dei Trattati … Continua a leggere

Scritto il alle 09:17 da icebergfinanza

Ieri sul Corriere della Sera è apparsa una splendida intervista all’ex governatore della Banca centrale inglese che in quattro parole ha svelato l’essenza stessa di questa incredibile nemesi europea… «Londra se la caverà: il (vero) grande rischio è la fine … Continua a leggere

Scritto il alle 06:59 da icebergfinanza

Solo due rapide considerazioni su quanto è accaduto in Olanda, visto che ovunque sui giornali mainstream si sta festeggiando una vittoria che non esiste, lo scampato pericolo. Come spesso accade in Italia, hanno vinto tutti, nessuno ha perso! Prima una … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

Inizia quindi oggi la lunga tornata elettorale che potrebbe decidere il destino dell’euro e non dell’Europa, badate bene, perchè se sui giornali e nelle televisioni c’è ancora qualche imbecille che vi racconta che il destino dei popoli è legato indissolubilmente … Continua a leggere

Scritto il alle 11:56 da icebergfinanza

  Senza annoiarvi troppo alcuni brevissimi flash sulla conferenza di Draghi ieri… Come vi avevamo annunciato l’enfasi sull’inflazione core ha cancellato tutte le fobie dei tedeschi sull’inflazione. Con il petrolio che ieri ha rotto al ribasso un livello importante continuate … Continua a leggere

Commenti recenti
  • madmax su TRUMP’S NEW GREAT DEPRESSION!
  • emzag su TRUMP’S NEW GREAT DEPRESSION!
  • [email protected] su TRUMP’S NEW GREAT DEPRESSION!
  • [email protected] su TRUMP’S NEW GREAT DEPRESSION!
  • gainhunter su IO L’EURO E LA ROSINA!
Archivi
Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Nel corso dell’evento Investing Napoli 2017, che si terrà nella città partenopea nei giorni
Il 31 marzo Banca Finnat, con il supporto di Borsa Italiana, presenterà “Investire nelle Small Ca
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [in a
Quanto volte ho spiegato che l'inflazione era dannatamente condizionata dall'andamento del prezz
  O si certo, la riforma fiscale delle meraviglie farà decollare il pil sino al tre, quat
Continua la salita dell’indice Italiano che sembra direzionato al target da tempo evidenziato in a
FTSE Mib in rialzo questa mattina. L'indice italiano da seguiito al segnale rialzista generato la sc
Momenti fondamentali per la politica di Trump. Dopo lo schiaffone ricevuto per l’abolizione de
Momenti fondamentali per la politica di Trump. Dopo lo schiaffone ricevuto per l’abolizione de
Ieri mentre i mercati americani smarriti aspettavano qualche buona notizia dal cappellaio matto