Archivi categoria: AMERICA

Scritto il alle 10:51 da icebergfinanza

Ieri è stato un giorno trionfale per gli amici di Machiavelli, la Federal Reserve ha dovuto ammettere che le cose non vanno molto bene, massima disponibilità ad una politica di nuovo accomodante e fine del rialzo dei tassi per il … Continua a leggere

Scritto il alle 07:08 da icebergfinanza

In questi anni passati insieme abbiamo più volte parlato delle conseguenze economiche della pace che i vincitori della prima guerra mondiale hanno imposto alla Germania come risarcimento dei danni prodotti, abbiamo parlato delle conseguenze economiche della pace che la Germania, … Continua a leggere

Scritto il alle 06:52 da icebergfinanza

Il voto di ieri dei Comuni, non vincolante, ha davvero sospreso, mi aspettavo che di fronte alle minacce e ai pericoli ipotizzati dalle solite parti, i “No-deal” vincessero con larga maggioranza e invece, ci sono riusciti per un soffio… Brexit, … Continua a leggere

Scritto il alle 07:14 da icebergfinanza

Della commedia Brexit ormai sappiamo tutto, ne riparliamo a breve, l’altra commedia + quella dio un’ Europa che sulla via della seta non smette mai di manifestare la sua infinita ipocrisia… Europa? Unita solo sui veti No all'accordo tra Italia … Continua a leggere

Scritto il alle 07:23 da icebergfinanza

Rapido sguardo ad alcuni dati arrivati nel fine settimana e ieri dall’America, come sempre ultimamente… bad news, good news! The @BLS_gov reported total nonfarm payroll employment changed little in Feb., with just 20K jobs created. The unemployment rate declined to … Continua a leggere

Scritto il alle 07:20 da icebergfinanza

Ve lo ricordate il vecchio Donald, si quello che va in giro ogni giorno a lamentarsi con i suoi banchieri centrali che il dollaro è troppo forte… Dollaro troppo forte, per Trump danneggia l'economia: Il presidente #DonaldTrump si scaglia, ancora … Continua a leggere

Scritto il alle 09:27 da icebergfinanza

Quella di ieri non deve essere stata una delle giornate migliori di Donald Trump, ieri sulla Casa Bianca cadevano tuoni e fulmini ovunque… On Wednesday, the US Census Bureau released new figures on America’s trade deficit. The numbers show that … Continua a leggere

Scritto il alle 06:43 da icebergfinanza

Chi ci segue da tempo ormai ha imparato ad andare oltre i titoli ad effetto, le prime comunicazioni di ogni dato, voi non siete algoritmi che hanno la frenesia di produrre movimenti sulla base di un dato o di una … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

L’ormai famosa antibiblioteca di Umberto Eco per alcuni, per altri quella di Nassim Taleb che abbiamo citato all’inizio del nostro Outlook 2019 va presa in mano anche all’incontrario, non solo le tesi che potrebbero smontare le nostre visioni per i … Continua a leggere

Scritto il alle 09:01 da icebergfinanza

Gli amici di Icebergfinanza mi scuseranno se sottolineo che questi tempi assomigliano in maniera incredibile a quelli vissuti a cavallo tra il 2007 e il 2007, sono tempi interessanti, decisamente affascinanti anche se nascondono cattivi presagi. Nel fine settimana, Donald … Continua a leggere

Scritto il alle 07:30 da icebergfinanza

Alla fine qualcosa si sono inventati davvero quelli della BEA la stima combinata in prima e seconda lettura per il Pil dell’ultimo trimestre del 2018 ha sorpreso al rialzo… #US #GDP grew at an annualised rate of 2.6% Vs est … Continua a leggere

Scritto il alle 07:24 da icebergfinanza

Prima di occuparci di più Germania, delle incredibili rivelazioni del ministro Tria, diamo la solita occhiata più a livello di gossip, di quello che sta accadendo alla meravigliosa economia americana, una serie di dati entusiasmanti che confermano le splendide previsioni … Continua a leggere

Scritto il alle 07:30 da icebergfinanza

Iniziamo dalla Teresa, si, la vispa Teresa che sospira tra l’erbetta della Brexit, le ultime novità fanno davvero sorridere, tre opzioni, conoscendo gli inglesi punto su una, ma non vi dico quale… Brexit verso il rinvio, ecco i tre scenari … Continua a leggere

Archivi
Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Ieri è stato un giorno trionfale per gli amici di Machiavelli, la Federal Reserve ha dovuto amm
Avvio contrastato per le Borse europee dove Piazza Affari conferma il suo buon periodo. Il Ftse Mib
Solo due parole, non ne servono poi molte in fondo questo è un Paese di belle addormentate, anc
FED: prima falchi, poi colombe, e poi agnellini… E’ sorprendente i percorso di Jerome Powell
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il pin da memorizzare sarà presto un lontano ricordo, a breve si potrà pagare con carta contactles
Il mio parere è noto. Il rally di borsa ha bisogno, dopo aver recuperato il terreno perso a fin
Ftse Mib: l'indice italiano apre stabile. Gli operatori infatti sono in attesa del meeting FED che s
La bontà di un sistema pensionistico adeguato e sostenibile, parafrasando Adam Smith, dipende dalla
In questi anni passati insieme abbiamo più volte parlato delle conseguenze economiche della pac