BIG BOUNCE IL GRANDE RIMBALZO!

Scritto il alle 07:13 da icebergfinanza

Cartone animato del giorno: Bear Ball - 02.06.2019 fumetto degli orsi della pallavolo

Big bounce, la teoria del grande rimbalzo, le banche d’affari americane, le banche centrali stanno comprando azioni, alla fine dell’anno, all’improvviso, la telefonata del segretario al Tesoro USA Mnuchin…

L’universo ha avuto inizio con un’esplosione o con un “grande rimbalzo” (big bounce)? O con qualcosa di completamente diverso? La questione delle nostre origini è una delle più spinose della fisica, con poche risposte e un sacco di speculazioni e sensazioni forti. La teoria di gran lunga più popolare è l’inflazione, cioè l’idea che il cosmo si sia espanso esponenzialmente nelle prime frazioni di secondo dopo l’esplosione che l’ha fatto nascere. (Le scienze edizione italiana di Scientific American )

Dal minimo di fine anno, dopo una spettacolare performance del 10 % in soli due mesi, ad oggi per i titoli di Stato americani trentennali, non è cambiato quasi nulla!

Dal 3,02 di rendimento del primo gennaio ora siamo al 2,99 %, il cross euro dollaro si è rafforzato a favore del dollaro, ovvero non un solo centesimo si è spostato dai bond a favore dell’azionario.

I motivi come Voi ben sapete non sono solo quelli evidenziati qui sopra in questo articolo, qualcuno dovrebbe raccontarVi la storia di 1,5 trilioni di dollari di treasuries comprati mentre Cina e Giappone scaricano il debito pubblico americano, ma lo faremo noi a tempo debito.

Il grande rimbalzo, si, affascinante, mentre dalla Germania e dalla Francia, arrivano una serie di pessimi dati macroeconomici…

Si tratta solo di alcuni degli ultimi dati in arrivo dalla Germania, in Francia non va meglio…

Addirittura ieri c’è stata la più sensibile riduzione giornaliera del libor a tre mesi dai tempi della Grande Recessione…

Nel frattempo, davvero strane le trattative tra Cina e America sul commercio, sembrava tutto fatto e invece…

Forse è presto per la seconda gamba del ribasso, ma ieri le cose non sono andate bene per il “big bounce”…

… l’unica cosa certa in mezzo a tante leggende metropolitane sono i nostri tesorucci e la deflazione da debiti, la teoria di gran lunga più popolare è l’inflazione, cioè l’idea che il cosmo si sia espanso esponenzialmente nelle prime frazioni di secondo dopo l’esplosione che l’ha fatto nascere nella finanza è davvero la più clamorosa bufala degli ultimi dieci anni. Buona consapevolezza, di inflazione nessuna traccia, ne riparliamo tra una decina di anni.

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO!

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.4/10 (12 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +11 (from 11 votes)
BIG BOUNCE IL GRANDE RIMBALZO!, 9.4 out of 10 based on 12 ratings
3 commenti Commenta
noldor
Scritto il 10 febbraio 2019 at 09:53

I rendimenti dei bond australiani sono vicini a nuovi minimi e sembra abbiano avuto in questi giorni un’accelerazione al ribasso, peccato per il cambio che si mantiene intorno ad 1,60.

charliebrown
Scritto il 11 febbraio 2019 at 12:10

nol­dor@fi­nan­za,
In effetti sui prezzi ci sto guadagnando, ma perdendo sul cambio. A vendere non ci penso, se comperare ancora a questi prezzi sono incerto.

capitan_harlok
Scritto il 13 febbraio 2019 at 08:38

Volevo solo puntualizzare un aspetto ,comunque i livelli sui grafici GIORNALIERI dei mercati US Nasdaq, S&P, DJ ,sono tornati al disopra della media mobile a 200 periodi quindi se questa tendenza rimane nei prossimi giorni/settimane penso che ulteriori correzioni dei mercati verrebbero meno , grazie

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO Clicca qui sopra
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Articolo dal Network
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
In aiuto a chi cerca il lavoro giusto arriva Job Match, una piattaforma intelligente che mostra
Una pioggia di dividendi sta per arrivare a Piazza Affari. La stagione per alcuni titoli del Ftse Mi
Niente di nuovo sotto il cielo delle valute mondiali, il dollaro continua a dettare legge ovunqu
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: prosegue l'ottimismo sui mercati internazionali, con gli indici americani che segnano nuov
Colgo l’occasione per ricordare che spesso, per quanto riguarda l'invio dei manoscritti di Machiav
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
23 Se prima della notizia dell'embargo totale nei confronti del petrolio dell'Iran c'era forse il
Ftse Mib: l'indice italiano apre debole dopo il ponte festivo e dopo aver testato i 22.000 punti. Il