Archivi del mese: novembre 2018

Scritto il alle 07:35 da icebergfinanza

Alla fine avevo ragione, è bastata una rapida lettura delle quasi 600 pagine dell’accordo capestro con l’Europa per vedere sei componenti del governo May dare le dimissioni, una vicenda già nota, più o meno quello che è successo con Tsipras … Continua a leggere

Scritto il alle 07:36 da icebergfinanza

Tanto tuono che non piovve, alla fine il Governo May decide di subire gli ultimatum europei, decretando la sua fine… Londra. La premier May annuncia l'accordo nel governo sulla Brexit dopo una riunione di oltre cinque ore. https://t.co/1GNRgSMg7V pic.twitter.com/V3wpXxa8IB — … Continua a leggere

Scritto il alle 07:56 da icebergfinanza

Dopo la fine del mondo, la peste e il colera, le carriole di sterline in seguito alla iperinflazione alla fine sembra che uno straccio di accordo sia stato trovato… Brexit, «raggiunto l’accordo fra Regno Unito e Ue» Match finale in … Continua a leggere

Scritto il alle 12:09 da icebergfinanza

Il grande Mark Twain dopo aver appreso la notizia della sua morte da parte della Associated Press, sdraiato all’ombra su un’amaca in riva ad una spiaggia delle Bermuda, mandò un telegramma, semplice, semplice… “Spiacente di deludervi, ma la notizia della … Continua a leggere

Scritto il alle 08:23 da icebergfinanza

Nel fine settimana, la magica coppia degli alesini ( traduzione accademica del termine asini ) volanti, si è esibita come ormai fa da secoli, in uno delle solite performance editoriali da baraccone… Manovra da rifare, i numeri non dicono bugie … Continua a leggere

Scritto il alle 10:00 da icebergfinanza

A beneficio di coloro che si affacciano per la prima volta in questo blog, da sempre siamo estremamente critici nei confronti delle banche centrali e dei suoi inutili artefici, anche tre illustri economisti del passato non scherzavano… ” Non vi … Continua a leggere

Scritto il alle 13:39 da icebergfinanza

Affascinante davvero, la frenesia quotidiana, l’ansia, è il motore che guida i mercati finanziari e i suoi principali attori, per non parlare del gregge, dove sono finiti i fautori del prezzo del petrolio a 100 dollari al barile? Dedicato ai … Continua a leggere

Scritto il alle 11:30 da icebergfinanza

Le parole non servono, ci sono addirittura i sottotitoli in questo video, un monumentale Claudio Borghi demolisce l’assurda richiesta di un prestito alla Bei, Banca europea per gli investimenti, per la prevenzione e il ripristino dei disastri idrogeologici. Una sintesi … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

In attesa dei risultati finali, la sintesi di queste elezioni di medio termine nelle quali Donald Trump, può vantarsi di aver ottenuto risultati migliori dei suoi predecessori, Obama e Bush, sono tutte qui nella delusione di chi sperava nell’onda blu… … Continua a leggere

Scritto il alle 09:30 da icebergfinanza

Un referendum su Donald Trump ecco quello che sono le elezioni di medio termine che oggi prendono il via in America, prima che un rimpasto del Senato e della Camera, un appuntamento elettorale importante, visto che oltre 36 milioni di … Continua a leggere

Scritto il alle 08:36 da icebergfinanza

Mentre gufi, sciacalli e iene quotidianamente prevedono catastrofi e la fine del mondo, arriva il risultato di uno dei tanti stress test fallimentari che la BCE e l’EBA hanno somministrato negli ultimi anni, risultati che consiglio di amplificare il più … Continua a leggere

Scritto il alle 12:45 da icebergfinanza

     I sondaggi della casalinga di Voghera, danno attualmente  i democratici in vantaggio di circa il 7% per cento sui repubblicani. I democratici possono avere la meglio alla Camera dei rappresentanti, mentre al Senato non dovrebbe cambiare nulla, anzi … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano tenta di recuperare i 19.000 punti in apertura. In caso di break dei 19.
Dilettanti. Dilettanti allo sbaraglio. E la cosa grave che spesso, oltre che essere dilettanti,
Mentre infuria il dibattito sulle penalizzazioni implicite connesse a quota 100, e l’umore degli i
Alla fine avevo ragione, è bastata una rapida lettura delle quasi 600 pagine dell'accordo capes
Dare feedback, comunicare in modo chiaro ed efficace, ma anche trasmettere entusiasmo e saper bilanc
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Quello che vi sto facendo è un grosso regalo. Che poi sia apprezzato o no, è un altro paio di
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: dopo la seduta di ieri di forte incertezza chiusa in spinning top, oggi l'indice cerca di