TRUMP: RIFORMA FISCALE APPROVATA!

Scritto il alle 09:46 da icebergfinanza

Risultati immagini per REFORM TAX

Tra un record e l’altro dei mercati finanziari americani, tenendo alto il morale del pollo consumatore americano, il fine anno è caratterizzato dall’attesa per la votazione finale della riforma fiscale di Trump che verrà votata domani sera.

A meno di improbabili colpi di scena, la riforma verrà approvata, viste le possibili combinazioni come vedremo.

Riforma fiscale verso il voto al Congresso

Con la riforma fiscale quasi in tasca, i legislatori repubblicani devono fare i conti con le critiche arrivate da chi sostiene che il provvedimento dà benefici ai contribuenti più ricchi e alle imprese immobiliari anche grazie ad aggiunte dell’ultimo minuto di provvedimenti pensati per agevolare personalmente alcuni politici.

Alla vigilia della messa al voto della riforma alla Camera, il senatore del Gop Bob Corker ha chiesto chiarimenti al suo partito negando di avere saputo in anticipo che la legislazione avrebbe favorito le sue proprietà immobiliari commerciali. Orrin Hatch, tra i repubblicani che hanno contribuito alla stesura della legislazione, ha negato notizie di stampa secondo cui sono stati introdotti improvvisamente i provvedimenti controversi.

L’ultima polemica non dovrebbe rappresentare un’ostacolo all’approvazione della riforma. Al Senato, dove si voterà mercoledì, il via libera arriverà con voti risicati: in quell’aula, i repubblicani hanno una maggioranza di 52 seggi e si possono permettere solo due defezioni. Il vicepresidente Mike Pence può salvare la situazione con il suo voto.

Gli indicisi sembrano Susan Collins del Maine, che vorrebbe che la riforma stabilizzasse il mercato sanitario, e Jeff Flake di Arizona, che desidera una soluzione per i cosiddetti Dreamers (le persone che risiedono in Usa senza permesso di soggiorno e che furono portate nella nazione quando erano bambini).

A ridurre la maggioranza del Gop al Senato è la salute di John McCain, che ha lasciato l’ospedale (dove è stato curato per via di effetti collaterali dovuto alla cura contro il suo tumore al cervello) ed è tornato nella sua casa in Arizona; non sarà quindi a Washington per votare.

Risultati immagini per REFORM TAX

Nel caso la riforma dovesse essere approvata nella forma che andremo a vedere, c’è un’interessante dinamica che mi era sfuggita a proposito delle aliquote fiscali aziendali…

Cinque istituzioni finanziarie americane che durante l’ultima crisi hanno subito perdite enormi, saranno costrette a compiere svalutazioni complessive per quasi 50 miliardi di dollari come effetto della riforma fiscale che sta per essere approvata al Congresso Usa. Lo scrive il Financial Times facendo riferimento alle banche Citigroup e Bank of America, al colosso assicurativo American International Group (Aig) e Fannie Mae and Freddie Mac, le due agenzie che garantiscono gran parte dei nuovi mutui emessi negli Stati Uniti e che furono salvate a spese dei contribuenti americani nel settembre 2008.

I gruppi sono stati fino ad ora capaci di ridurre le tasse versate al fisco utilizzando perdite passate per controbilanciare profitti futuri. Con il piano del Gop – che riduce l’aliquota aziendale al 21% dal 35% – quel tipo di vantaggio è notevolmente ridotto; ecco perché le aziende in questione saranno costrette a svalutare il valore dei cosiddetti “deferred tax assets”. America 24

Come abbiamo più volte rilevato un’eventuale riforma fiscale non porterà alcun beneficio alla classe media americana, al consumatore, agli investimenti,  ma favorirà continue speculazioni e riacquisti di azioni proprie proprio come accadde durante la Grande Depressione del ’29…

Il mercato azionario americano ha viaggiato a livelli record sostanzialmente per tutto il 2017, ma non per questo le aziende hanno smesso di riacquistare titoli propri. Stando ai calcoli di S&P Dow Jones Indices, le società quotate sullo S&P 500 hanno chiuso operazioni di buyback per 129,2 miliardi di dollari nel terzo trimestre, il 15,2% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. America 24

Dopo che si sono comprati il senatore Corker, pure Jeff Flake, Mike Lee e Susan Collins, sembrano aver aderito alla campagna acquisti di Trump .

A questo punto non resta che osservare cosa farà il senato JohnMcCain che secondo la moglie ci sarà solo se il suo voto sarà necessario. Un altro senatore Cochran è al momento malato, nell’ipotesi peggiore sembrerebbe bastare il voto del vice presidente Mike Pence.

Riassumendo …

  • Se il senatore McCain è assente e i suddetti tre senatori votano sì, i repubblicani avranno 51 voti e la riforma passa.
  • Se il senatore Cochran, non partecipa insieme a McCaine  e i tre senatori sopra citati votano il disegno di legge, i repubblicani hanno 50 voti e la riforma passa.
  • Se McCain è assente, Cochran è presente e la all’ultimo momento Collins vota “no”, i repubblicani hanno 50 voti e la riforma passa.
  • Se McCain e Cochran sono assenti, e uno dei suddetti tre senatori vota “no”, i repubblicani si troverebbero in una situazione di 49-49 in cui il voto del vicepresidente Mike Pence sarebbe decisivo e la riforma passerebbe comunque.

In sistesi la riforma passerà e questo è quanto di meglio perché si realizzi quanto noi ci attendiamo nei prossimi anni, la nemesi continua tra deregulation e ampliamento della disparità di ricchezza, indebitamento a livelli record, la storia non fa sconti, una nuova Grande Depressione ci attende.

Sappiamo che i punti salienti di questa riforma sono i seguenti…

Risultati immagini per trump tax reform

On December 15, the U.S. House and Senate Republican conferees for H.R. 1, the “Tax
Cuts and Jobs Act,” reached an agreement on a conference report that reconciles
differences between the versions of the tax reform bill passed by the House and passed
by the Senate (read TaxNewsFlash).
Some of the changes made during the conference affect the insurance provisions
described below.
Documents

Tax Cuts and Jobs Act – gov.house.docs

The Tax Cuts and Jobs Act – Ways and Means

Noi ribadiamo la nostra convinzione sempre più radicata espressa all’inizio dell’anno in questa intervista…

MIA INTERVISTA SULLA TRUMPNOMICS!

IMG_6917

Tornando alla politica monetaria, risulta incomprensibile la recente previsione del FOMC, su un aumento del PIL per il 2018 a 2,5 % dal precedente 2,1 % con conseguente calo della disoccupazione al 3,9 %. il 2,5 % era già stato previsto per l’anno in corso e sappiamo tutti come è andata a finire.

Come vedremo nel prossimo manoscritto “OUTLOOK 2018 EPIC MOMENT” cambia decisamente la prospettiva per i membri votanti nel 2018, con un appiattimento totale e probabile inversione definitiva della curva dei tassi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (14 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +14 (from 14 votes)
TRUMP: RIFORMA FISCALE APPROVATA!, 9.9 out of 10 based on 14 ratings
Tags:   |
68 commenti Commenta
puntosella
Scritto il 19 dicembre 2017 at 10:39

Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio
e finalmente comprenderà chi è veramente e a
chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una
mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene
schiavo…
l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne
renderà conto, sarà libero anche qui in questo
mondo.[Giordano Bruno]

Son passati oltre quattro secoli e l’uomo continua,
purtroppo, a restare avvinghiato a Morfeo….

icebergfinanza
Scritto il 19 dicembre 2017 at 10:40

I commenti sono nuovamente ripristinati. Buona giornata Andrea

bene71
Scritto il 19 dicembre 2017 at 11:41

Ciao Andrea, in quale valuta le grandi Corporate Americane detengono i loro profitti all’estero? perché se in dollari, allora l’effetto del rimpatrio sul rafforzamento del dollaro è probabilmente sovrastimato. Grazie

madmax
Scritto il 19 dicembre 2017 at 16:19

Per me ieri la vera nota e’ che Trumpisconi ha lanciato una vera e propria dichirazione di “guerra/sfida” a Cina/Russia/Iran e a quanti mettono in dubbio la visione unipolare a guida US del mondo, piu’ armamenti piu’ ingerenze e America First Security Strategy!!!
Non so chi ha seguito l’evento ma e’ stato molto interessante per capire la vera direzione dei prossimi anni, non so pero’ se molti lo seguiranno all’estero in tale idea.
Vedremo l’impatto sul dollarozzo e sulle mie obbligazioni, rigorosamente Rep.of.Italy.

puntosella
Scritto il 20 dicembre 2017 at 09:45

Scattato segnale exit SHORT INTRADAY….inizia lateralizzazione..finché sta sopra
13.127,50 = PuntoSella Anno finanziario dell’Araba fenice….

veleno50
Scritto il 20 dicembre 2017 at 12:59

pun­to­sel­la@fi­nan­za,

Quando si compra un titolo di stato o un obbligazione bancaria $ il prezzo del dollaro sul titolo è nel momento che si compra o c’è una media giornaliera.Grazie per un eventuale risposta

puntosella
Scritto il 20 dicembre 2017 at 13:40

Se si dispone di un buon o discreto Sistema di analisi, per ottimizzare l’acquisto\vendita,
è necessario processare il valore del Titolo espresso in $ con il valore del cambio
EURUSD, dove si può notare che i segnali che entrano sull’obbligazione non sono
supportati dal valore del cambio e viceversa, per cui combinando l’analisi sui due
strumenti si riesce a trovare la migliore ottimizzazione delle operazioni acquisto\vendita.

Su tale argomento avevo postato uno dei primi grafi che trovi qui sotto.

http://icebergfinanza.finanza.com/2017/10/02/america-uragano-debt-deflation/#comments

ve­le­no50@fi­nan­za,

ndf
Scritto il 20 dicembre 2017 at 14:49

Scusate ma non capisco.
Quando io compro un titolo in USD prima faccio un cambio valuta e poi compro il titolo direttamente in dollari su MOT o TLX.

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 15:43

per un acquisto sul nostro mercato, giorno di liquidazione giorno di rilevazione del cambio non coincidono …. link del sito di borsa italia, perchè mi sembra che le risposte .. non siano state chiare …

http://www.borsaitaliana.it/obbligazioni/formazione/mot-lediversevalutediliquidazione/mot-lediversevalutediliquidazione.htm

ndf
Scritto il 20 dicembre 2017 at 15:56

Se hai un conto multicorrency come me e operi online, cambi la valuta a cambio del momento in cui lo fai.
Dopodiché hai una giacenza in dollari che puoi utilizzare per comprare direttamente il titolo che preferisci (in dollari) dal book direttamente al prezzo di acquisto (sempre in dollari) che ti propone, sul mercato MOT se quotato oppure TLX.
Le cedole vengono poi erogate in valuta sul conto multicorrency e se vuoi puoi convertire il saldo in euro quando ti pare al cambio del momento.
Mi sembra molto chiaro.

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 15:58

Io faccio come ndf, nel cambia valuta compro dollari e ho trenta secondi per accettare il cambio di quel momento.
Poi con i dollari nel portafoglio vado a comprare i titoli al prezzo corrente.
Questo lo posso fare in dollari, sterline, yen e franco svizzero.
Per le altre monete al momento di acquisto fanno il cambio con la commissione inserita.

ndf
Scritto il 20 dicembre 2017 at 16:03

signor pomata@finanzaonline,

esatto!
hai Banca F…..?

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 16:08

Vito non ha un conto online da come ne parla.
Io cambiai banca quando mi a corsi che quelle merde di carif…. mi compravano sempre sui massimi e vendevano sui minimi poi un giorno dopo acquisto in banca sono andato da cocco n amico e mi sono fatto stampare il grafico del giorno sul cambio e sul prezzo.
Quando mi dissero i prezzi di acquisto fu facile verificare sui grafici che i prezzi di acquisto erano gonfiati.
Li ho mandati a fareinculo seduta stante.

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 16:11

ndf@​finanza,
Si quella, un tempo mi ci trovavo benissimo.
Oggi per il mio operare e con i tassi correnti è inutile per me, opero pochissimo.
Il vantaggio è che vedi i prezzi correnti al secondo..

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 16:22

ndf@finanza,

.. non si tratta di avere o non avere un conto multicurrency, … se ho dollari e compro un titolo in dollari che problema c’è ? nessuno …. ! Ma la domanda riguardava un operatore che acquista un titolo in USD avendo come liquidità EUR , … e non altro e la risposta corretta è quella contenuita nel sito di borsaitalia.

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 17:29

Vito ma sei quello in big bit?
Che magnifica cosa la censura…..
Cari e molto sentiti auguri a tutti

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne:
[email protected]​finanza,

.. non si trat­ta di avere o non avere un conto mul­ti­cur­ren­cy, … se ho dol­la­ri e com­pro un ti­to­lo in dol­la­ri che pro­ble­ma c’è ? nes­su­no …. ! Ma la do­man­da ri­guar­da­va un ope­ra­to­re che ac­qui­sta un ti­to­lo in USD aven­do come li­qui­di­tà EUR , … e non altro e la ri­spo­sta cor­ret­ta è quel­la con­te­nui­ta nel sito di bor­sai­ta­lia.

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 17:36

occhio a quanto capito molti qua dentro sono bancari o ex il che spiega tutto il resto
si­gnor po­ma­ta@fi­nan­zaon­li­ne,

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 17:37

ap­pren­di­sta@fi­nan­za,
Non ho capito nulla …..di cosa intendevi dire.

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 17:42

“Quando mi dissero i prezzi di acquisto fu facile verificare sui grafici che i prezzi di acquisto erano gonfiati.
Li ho mandati a fareinculo seduta stante”
Ma poverini facevano il loro onesto lavoro e poi sai che dolore provavano quando erano consci della situazione, i cattivi e brutti dirigenti li hanno obbligati,nelle varie banche in cui vado ho fatto un’indagine tra i miei bancari ed indovinate quale e’ il partito plebiscitario?

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 17:53

a proposito qualcuno ha voglia di esprimere una opinione sulla censura sistematica di messaggi non graditi da parte del padre padrone di casa ?
p.s. i messaggi non sono i miei visto che mi astengo e mi asterro in futuro per evitare denunce

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 18:06

apprendista@finanza,

non non sono quello a cui ti riferisci , … criptovalute mai trattate, .. anche se parecchi anni fa ero anadto fino a Lugano per partecipare ad una conferenza sull’argomento … Ne avevo spiegato le caratteristiche, un giovane ingegnere che lavorava per google mi sembra, … all’epoca quotava mi sembra fra i 30 e i 50 dollari !! Quello che non mi era piaciuto era la complessità per poter acquistare bitcoin , .. non mi sfagiolava troppo, perchè forse avevo ragionato “troppo” in modo razionale ….
Attento poi a dare etichette ad intere categorie, … la differenza la fanno sempre le persone, qualsiasi ruolo uno svolga anche quello più umile, … ci sono i disonesti fra i bancari come fra gli statali, ma sia fra i bancari che fra gli statali ci sono fior di persone che hanno “viaggiato” tenendo sempre la schiena dritta …

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 18:07

in questo sito hai un esempio: … non mi sembra che il capitano incorpori il profilo che hai descritto ….

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 18:34

“Attento poi a dare etichette ad intere categorie, … la differenza la fanno sempre le persone, qualsiasi ruolo uno svolga anche quello più umile, … ci sono i disonesti fra i bancari come fra gli statali, ma sia fra i bancari che fra gli statali ci sono fior di persone che hanno “viaggiato” tenendo sempre la schiena dritta …”
Solo un pazzo negherebbe cio’ che dici ma ragiona, con questo metro di valutazione si finisce nella merda in cui siamo e non se ne uscira’ mai,probabilmente vi erano brave persone anche tra le tigri di arkan durante la pulizia etnica tanto per dire,se vuoi uscire dal pantano quando una categoria fa anche solo il 30% di farabutti e’ da eliminare e rifondare completamente,ti sembra che la macchina burocratica del nostro paese siano cosa buona? eppure probabilmente la quota di persone che fa responsabilmente il proprio lavoro supera sensibilmente il 50%ciononostante il sistema nel suo complesso e’ una merda,da qui la necessita di smontare qualunque istituzione che contenga una % rilevante di malfattori,pensa agli stati uniti se uno stato/citta/governo federale fallisce tutti i dipendenti pubblici vanno a casa e poi si riassume chi serve e merita (esempio detroit),chiaramente il padrone del blog non e’ tra i malfattori che ingannano la povera gente ed infatti mi sembra che nel corso degli anni abbia velatamente rivelato con mezze frasi quanto e’ amato da una parte dei suoi colleghi……
vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 18:39

Per inciso,avro parlato con almeno un centinaio di responsabili investimenti di varii istituti di credito negli anni, talvolta immotivatamente per sentire cosa mi dicevano, che possa perire domani se dico il falso non ne ho trovato uno che non andava contro i miei interessi a favore della banca sono stato sfortunato?

icebergfinanza
Scritto il 20 dicembre 2017 at 20:12

Ciccio bello di quale censura parli, visto che il messaggio del tuo amico è ancora li o magari siete la stessa persona?
ap­pren­di­sta@fi­nan­za,

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 20:22

ap­pren­di­sta@fi­nan­za,

Commento delle 18:34.
Ti ripeto che hai tanto livore dentro che ti annebbia il pensiero.
Mi prendi come esempio gli usa?
Noi dovremmo essere i merdosi e loro il nostro esempio da imitare?
Scherzi?
Da dove credi che venga il turboliberismo attuale che tratta i lavoratori come pezze da culo?
Chi impone determinate politiche sociali e economiche a governi eletti dai popoli?
Il mercato secondo te chi credi che sia un signore distinto e rigoroso che bacchetta e insegna come si vive al mondo?
Sei molto fuori strada amico mio, in italia sono decenni che impongono la loro visione smerdando la nostra carta costituzionale.
Quella carta troppo socialista che bilancia i poteri, che da diritto al popolo di istruirsi, da diritto di curarsi e di passare una vecchiaia e decente.
Oggi lo stato nazione è sotto attacco e lo è perche è una barriera tra noi e il capitale che ci vorrebbe tutti pezzenti e succubi dei suoi voleri e senza mai diritti.
Il bello è che chi attacca lo stato nazione non si rende conto che tolto quello le sue chiappe sarebbero preda inesorabile del capitale che lo sodomizzerebbe con la sabbia.

veleno50
Scritto il 20 dicembre 2017 at 20:36

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Etf su Dol/Euro paga la tobin tax? Quali costi ci sono al netto delle commissioni.Giornata negativa per obblig Usa.

sd
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:10

pun­to­sel­la@fi­nan­za:
Verrà un gior­no che l’uo­mo si sve­glie­rà dal­l’o­blio
e fi­nal­men­te com­pren­de­rà chi è ve­ra­men­te e a
chi ha ce­du­to le re­di­ni della sua esi­sten­za, a una
mente fal­la­ce, men­zo­gne­ra, che lo rende e lo tiene
schia­vo…
l’uo­mo non ha li­mi­ti e quan­do un gior­no se ne
ren­de­rà conto, sarà li­be­ro anche qui in que­sto
mondo.[Gior­da­no Bruno]

Son pas­sa­ti oltre quat­tro se­co­li e l’uo­mo con­ti­nua,
pur­trop­po, a re­sta­re av­vin­ghia­to a Mor­feo….

Puntosella sono anche migliaia di anni che siamo convinti che siamo il centro dell’universo e gli unici esseri senzienti esistenti in esso.

Tanto per farsi un idea di cosa sia il TEMPO:

Nessuno verrà a “salvarci” da noi stessi. Sopravviverà il più adatto e non è detto che sia l’Homo Sapiens Sapiens.

SD

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:13

Non mi chiamo Cicciobello,non ho idea chi tu intendi essere mio amico ne tantomeno stessa persona e visto che leggo spesso i commenti dei siti che leggo ho la più assoluta certezza che almeno 3 volte per un minimo di 5 messaggi complessivi polemici sono spariti ,questo è tanto
ice­berg­fi­nan­za,

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:16

Giusto quello che dici meglio allora un sistema assistenziale fino al parassitismo premiante totalmente immeritocratico come il nostro?forse una via di mezzo?
si­gnor po­ma­ta@fi­nan­zaon­li­ne,

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:34

POMATA con simpatia ma dove cazzo lo vedi tu qui ora il capitalismo,io vedo solo un sistema finanziario fallito che si regge sulla gestione socialista del presunto morto e defunto capitalismo in cui il dirigismo pianificatore determina tutti i parametri del sistema (prezzi asset ,tassi vari ecec) e tutte le merdose storture che si porta dietro,disoccupazione svilimento lavoro ecc,la Cina è maestra in questo mix socialismo e pseudo capitalismo,il modello che Madmax mi sembra apprezzare ahahaha senza offesa
si­gnor po­ma­ta@fi­nan­zaon­li­ne,

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:38

veleno50@finanza:
vi­[email protected]­nan­zaon­li­ne,

Etf su Dol/Euro paga la tobin tax? Quali costi ci sono al netto delle commissioni.Giornata negativa per obblig Usa.

se non ricordo male , tutto ciò che ha come sottostante le valute ( e credo anche le materie prime ) non paga nulla, nè direttamente nè indirettamente …
Per l’obbliogazionario Usa non mi preoccupo, l’incomprensibile spread fra gli Usa e … il Portogallo prima o poi verrà sanato …

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:46

apprendista@finanza,

continua a generalizzare , allora incazzati con chiunque ti trovi davanti ,,, ah forse sei l’unico a fare fino in fondo il suo dovere …. gli altri sono tutti ladri e vagabondi … E quando scrivi .. che il padre padrone , termine peraltro dipregiativo …. censura in modo “sistematico”, … significa “sempre” …ma a me non sembra proprio, anzi a volte dovrebbe intervenire con alcuni utenti ma non lo fa ….

apprendista
Scritto il 20 dicembre 2017 at 22:00

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,
Si Vito si

signor pomata
Scritto il 20 dicembre 2017 at 23:20

ap­pren­di­sta@fi­nan­za,

Io ho letto quel commento e ti ho risposto.
Il sistema meritocratico chi lo stabilisce chi ha merito?
Hai tirato fuori tu gli usa e io di quelli parlavo.
Sono un paese di merda con idee di merda.
Prendere esempio da loro…..no…..non riesco.
Noi o ti metti in testa che siamo una colonia e quindi chi governa esegue voleri esteri o diveti ortottero e sei contro lo stato italiano, contro gli italiani e quindi sei contro te stesso.
Gridi onesta…..e naturalmente tu solo sei onesto.

puntosella
Scritto il 21 dicembre 2017 at 00:11

vito_t
Scritto il 20 dicembre 2017 at 21:38
[email protected]:
[email protected],

Etf su Dol/Euro paga la tobin tax? Quali costi ci sono al netto delle commissioni.Giornata negativa per obblig Usa.

se non ricordo male , tutto ciò che ha come sottostante le valute ( e credo anche le materie prime ) non paga nulla, nè direttamente nè indirettamente …
Per l’obbliogazionario Usa non mi preoccupo, l’incomprensibile spread fra gli Usa e … il Portogallo prima o poi verrà sanato …

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

Vito-t, innanzitutto grazie per il Database su USDDEM, che appena posso convertirò
nel formato di MultiCarts.
Premesso che non opero da tempo sui cambi,….
Okkio, che se considerata attività speculativa le plusvalenze vengono
tassate ed inserite nella dichiarazione dei redditi, anche se trattenute
dal broker che fa da sostituto d’imposta.

Come attività praticata da un’azienda va SEMPRE PAGATA, ma come
persona fisica non sempre…. a meno che non sia considerata un’attività
speculativa.

Cosa è considerato attività speculativa come persona fisica?

Mantenere aperta una posizione di compravendita per più di
sette giorni consecutivi all’anno ed una somma impiegata per
più di 51:000 euro circa(i vecchi 100.000.000 di vecchie lire).

Informarsi per non cadere nelle grinfie dell’AE che a tal proposito
ha emanato, una risoluzione, dopo un interpello sul
BITCOIN….risoluzione 72….mi sembra di ricordare.

puntosella
Scritto il 21 dicembre 2017 at 00:56

veleno50
Scritto il 20 dicembre 2017 at 12:59
[email protected],

Quando si compra un titolo di stato o un obbligazione bancaria $ il prezzo del dollaro sul titolo è nel momento che si compra o c’è una media giornaliera.Grazie per un eventuale risposta
ve­le­no50@fi­nan­za,

Veleno, scusa ma sono stato impegnato e solo ora mi accorgo che non
avevo risposto alla tua domanda.

Avevo focalizzato l’aspetto operativo della Compravendita in valuta come TIMING,
ma vedo che NDF ti ha risposto compiutamente.

Sarebbe opportuno che quando si opera su uno strumento in valuta estera,
sia la dinamica dello strumento che ci interessa che il cross venissero

analizzati contemporaneamente, questo al fine di cercare il momento ottimale
per l’esecuzione dell’operazione che s’intende fare.

Gianluca
Scritto il 21 dicembre 2017 at 07:19

Buongiorno ma sedevo ancora comprare il tbond… la giornata di ieri è stata positiva… prezzo di acquisto più basso è rendimento più alto
Dico giusto?
Ps: oltre al dollaro più debole

ndf
Scritto il 21 dicembre 2017 at 08:52

Gianluca,

Dici giusto ma domani potrebbe essere un momento ancora migliore per acquistare per cui…..
Mediate gente….mediate…..

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 09:14

puntosella@finanza,

.. e figurati se non ti succhiano il sangue … ah ah ah , ma la domanda era sulla tobin tax e io ho risposto solo in merito alla tobin tax, … ma hai fatto benissimo a precisare, a scanso di equicovi …

veleno50
Scritto il 21 dicembre 2017 at 10:22

vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

pun­to­sel­la@fi­nan­za,

Grazie tante .Buon Feste

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 14:58

continua a generalizzare , allora incazzati con chiunque ti trovi davanti ,,, ah forse sei l’unico a fare fino in fondo il suo dovere …. gli altri sono tutti ladri e vagabondi … E quando scrivi .. che il padre padrone , termine peraltro dipregiativo.
MI INDICHI NEI MIEI MESSAGGI DOVE HO DETTO CHE IO SOLO SONO IL GIUSTO ED IL RESTO VAGABONDI LADRI,SE ME LO DIMOSTRI TI FACCIO LE MIE SCUSE ALTRIMENTI STAI DICENDO SOLO SCIOCCHEZZE DA TE PARTORITE ,ASPETTO UNA RISPOSTA!
PADRE PADRONE e’ dispregiativo ? secondo me no e comunque anche lo fosse e’ la realta’ delle cose e non vado avanti per evitare di scatenare un putiferio.
vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:12

Gli usa erano un esempio, chi cavolo ha mai detto di prenderli a campione ? come Vito mi metti parole in bocca che non ho mai detto,stavo parlando di un aspetto se poi vuoi sapere che penso degli usa(da quando ero ragazzino) te lo dico:stato da tempo non democratico ma fascista e a parte alcuni aspetti e’ la merda della merda basti pensare al sistema penale io e te Pomata commettiamo lo stesso omicidio efferrato io sono povero marcisco in galera prima del processo tu ricco paghi la cauzione e sei libero ergo la legge e’ uguale per tutti i pezzenti e per tutti i ricchi,perche’ non hai risposto invece in merito a come io vedo il sistema finanziario in questo momento totalmente avulso al capitalismo che e’ totalmente assente sostituito dalla pianificazione pluriennale tanto cara ai regimi socialisti europei oramai estinti mentre sono in voga ancora a cuba,venezuela non aggiungo corea del nord in quanto e’ una barzelletta,posti dove immagino che il marxsista leninista trotskista o quello che e’ del blog direbbe che si vive magniifcamente salvo poi avere e andare dagli amici parigini (senza offesa lo hai detto tu sul blog),come dice il capitano padre padrone:AMBULANZAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA,DOTTOREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE (PSICHIATRA CHIARAMENTE)
si­gnor po­ma­ta@fi­nan­zaon­li­ne,

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:13

Lo hai appena scritto sopra riferendoti ai bancari, … “tutti” quelli incontrati da te secondo il tuo parere hanno agito in malafede , e questo è ciò che hai scritto

avro parlato con almeno un centinaio di responsabili investimenti di varii istituti di credito negli anni, talvolta immotivatamente per sentire cosa mi dicevano, che possa perire domani se dico il falso non ne ho trovato uno che non andava contro i miei interessi a favore della banca sono stato sfortunato?
inoltre …
se vuoi uscire dal pantano quando una categoria fa anche solo il 30% di farabutti e’ da eliminare e rifondare completamente,ti sembra che la macchina burocratica del nostro paese siano cosa buona? ….
io ho provato a dire che la differenza la fanno le persone, ma tu niente ….

Poi dici che padre padrone non è offensivo ? ..
questo è il significato ..sostantivo maschile

Personaggio tirannico e intransigente che considera e tratta i figli come oggetti di sua proprietà; anche fig., a proposito di autorità esercitata in modo visceralmente geloso e tirannico.
… io ho grande stima di una persona come Andrea che nel corso degli anni ha messo a disposizione il suo tempo per tentare di far arrivare più persone possibili ad un certo livello di consapevolezza, e ribadisco che non trovo riscontro nel suo modo operandi del tuo giudizio di padre padrone.
Tu come me e come gli altri se non ti trovi a tuo agio in casa altrui, puoi liberamente cercare altri,lidi dove non ci sono padri-padroni

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:16

apprendista@finanza,

hai ragione a chiamare l’ambulanza, .. spero che ti soccorrano presto ! tenta di resistere …

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:28

ti stai arrapicando sugli specchi i bancari non sono TUTTI GLI ALTRI,si hanno agito chi piu’ chi meno tutti a mio sfavore devo dirti il contrario ? pur essendo una menzogna?E guarda che tale realta la conosce bene anche il capitano,una categoria da sopprimere? assolutamente si ( il processo e’ gia’ iniziato per il taglio costi poi ci pensera la blockchain a metterli finalmente su una strada)
Questo blog non e’ piu’ quello che mi aspettavo o avevo vissuto (sono stato ad almeno 3 eventi di Mazzalai dove gli ho stretto la mano e discusso) e talvolta non riconosco nemmeno piu quell’Andrea che conoscevo.
Appena potro’ me ne andro definitivamente nel restante tempo cerchero’ di postare poco o nulla,ora torno al lavoro e non potro rispondere ma fermiamoci qui voi non mi piacete ed io non piaccio a voi
si­gnor po­ma­ta@fi­nan­zaon­li­ne,

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:31

vedi che sei un demente, aspetto che mi posti il tuo indirizzo cosi magari me lo dici in faccia altrimenti rimani il vigliacco verme che sei,aspetto il tuo indirizzo………
vi­to_t@fi­nan­zaon­li­ne,

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:40

una ultima cosa sui MESSAGGI SISTEMATICAMENTE CANCELLATI,io ricordo benissimo i 3 nickname delle persone che li hanno scritti di cui uno lo ha fatto anche sul blog di Danilo Dt,sarebbe stato carino qualora avessero letto il suddetto che qualcuno fosse intervenuto ma come al solito rispettato l’ italico comportamneto irresponsabile e truffaldino.

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:43

apprendista@finanza,

è evidente che cerchi solo di seminare zizzania, … e calma con le offese ! ma è altrettanto evidente che non ti rendi conto di ciò che scrivi, non consocendo bene il significato delle parole da te usate ..

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:51

La mollo qua perche’ ho capito che non hai un cazzo da fare,fatti una cultura e va all’universita’ della terza eta’ mentre io lavoro per pagarti la pensione

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 15:58

sosno andato a leggere qualche post di intermarket&more e ho fatto molto presto perchè sono praticamente privi di commenti ..e quando si arriva a 7 è da scrivere sul calendario …
comunque ho letto di un tal stef569 che critica perchè non arriva un crollo.. ma io dico ma ha letto davvero quello che viene scritto qui ?
Io so che quando il dax era giù per i coppi come si suol dire Andrea ha spolverato l’Araba Fenice e se non ricordo male il suo obbiettivo era proprio di 13.000 – 13.500. .. Ora francamente mi sembra sempre lì e a sponsorizzare “prudenza” credo comunque che non si sbagli mai … Leggo anche Danilo da tanti anni e lui veramente , andatevi a leggere i post vecchi sono anni che continua a “prevedere” crolli che non arrivano e gioco forza si è .. adattato al trend … e l’interesse per il suo blog lo dimostra, così tanto per buttare giù una statistica stupida, negli ultimi suoi 15 post ci sono stati complessivamente poco più di 40 commenti in tutto !!! e più di 30 riguardano l’argomento Bitcoin … così sempre per ridere sono in questo di post ce ne sono più di 50 … vorrà dire qualcosa ?
Da Andrea ho imparato tanto … da altri forse da imparare c’è la maleducazione!

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:00

apprendista@finanza,

ben volentieri, io ho sempre qualcosa da imparare, tu invece credo di no , sei troppo presuntuoso e cafone !

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:05

Vito ho capito non molli,ah complimenti per le tue capacita’ di controllo guarda un po i commenti del post intitolato:BOLLA DA ASSETT:E LA BOLLA DELLE BOLLE sul blog di Danilo, aspetto tua rettifica,controlla controlla e leggi cosa dice anche l’utente del primo messaggio che e’ anche un utente di icebergfinanza,

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:09

quello stesso primo messaggio e’ apparso 3 volte come primo messaggio di almeno 2 post qua e poi sistematicamente rimosso ,per carita’ il padrone puo’ fare quello che vuole a casa sua ma poi anche liberi gli altri di pensare cio’ che ritengono giusto

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:21

sono molto cafone sai dopo aver trattato con ITALIOTI,inps,inail,agenzia entrate avvocati varii, tributaristi,ex dipendenti in cerca di denaro senza lavorare, sindacati,ECC ECC sono diventato un mostro di cafonaggine di risentimento e cattiveria sono il tipico prodotto della societa’ che tu hai contribuito a creare

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:23

avevo già letto il suo commento e lo copio incollo per trasparenza …

In realtà il 2018 è già scritto. O meglio, se notate, nei discorsi di banche centrali e politica, è evidente la volontà di continuare quanto sta avvenendo ma a marce molto più ridotte.
Per l’obbligazionario vedo margini ormai risicatissimi.
Per l’azionario molto dipende d inflazione, liquidità, QE etc.
Non credo che gli USA cadranno facilmente in recessione, per lo meno non nella prima parte dell’anno

… ma tu devi leggere cosa ha scritto per “anni”, è qualche mese che stranamente è diventato bullish, dopo che per anni ha predicato il diluvio, ma non solo sull’azionario … poi solo gli stolti non cambiano idea, .. ma credo come in tutti i mercati toro, che quando entrano quelli che per “anni” non ci hanno creduto .. lo spazio diventi stretto stretto ..

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:35

MA NON E’ QUELLO HO DETTO IL PRIMO DEL POST::BOLLA DA ASSETT:E LA BOLLA DELLE BOLLE
Basta mi arrendo hai ragione tu,devo lavorare non mi posso permettere di perdere tempo inutile, tu capisci quello che vuoi capire e che ti conviene.

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:42

credevo ti riferissi a Danilo, ma ho letto anche quello che dici, … ma credo che non meriti commenti, .. molto costruttivo quel personaggio !
in quanto alla società che avrei contribuito a costruire … stendo un velo pietoso, fai persino tenerezza … sei un martire del resto …

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:52

si sono un martire come tutti quei coraggiosi miei colleghi che ancora fanno impresa in italia e fanno si che tu riceva la pensione,molti sono falliti altri si sono ammazzati,altri ancora vivono nella disperazione e nella vergogna della perdita del lavoro di una vita mentre tu patetico pensionato dopo una vita piu’ o meno agiata che nessuno in futuro avra’ mai piu’ fai l’indifferente e sputi sentenze,se potessi vedere l’odio che provo per tutti gli gnorri e cosa sarei capace di fare ti assicuro proveresti paura ma tanta.

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 16:55

a proposito il personaggio a cui alludi non lo menziono per capacita di critica e costruttivita’ ma solamente COME L’AUTORE DI 3 MESSAGGI SEMPRE UGUALI SISTEMATICAMENTE CANCELLATI chiarooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

icebergfinanza
Scritto il 21 dicembre 2017 at 17:14

Ogni istante è composto di tempo e di pazienza…

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 17:56

apprendista@finanza:
si sono un martire come tutti quei coraggiosi miei colleghi che ancora fanno impresa in italia e fanno si che tu riceva la pensione,molti sono falliti altri si sono ammazzati,altri ancora vivono nella disperazione e nella vergogna della perdita del lavoro di una vita mentre tu patetico pensionato dopo una vita piu’ o meno agiata che nessuno in futuro avra’ mai piu’ fai l’indifferente e sputi sentenze,se potessi vedere l’odio che provo per tutti gli gnorri e cosa sarei capace di fare ti assicuro proveresti paura ma tanta.

io credo che sei anche un povero cretino !

apprendista
Scritto il 21 dicembre 2017 at 18:58

Caro Vito ho troppo rispetto per il capitano che con l’ultimo messaggio mi sembra chiedere di darsi una calmata,per risponderti con il tono che meriti,onestamente credevo che non avessi il coraggio dopo il mio scritto di rispondere in questo modo ma forse e’ perche’ nel tuo intimo sai che ho ragione in quanto credo che tu senta i telegiornali e quindi sappia come stanno andando le cose,detto questo spero che chiunque legga si accorga della tua meschinita’ di privilegiato e diretto responsabile (con molti altri) di quello che sta accadendo e a segnalare al capitano /padrone che personaggi ci sono nella ciurma,apparentemnete carini educati simpatici ma poi se scavi un po sotto……..
Sai Vito uno sono un dead man walking in questo paese ma tanti miei compagni/amici di universita’ sono arrivati a posti dirigenziali nello stato e nel privato quindi sara’ uno scherzo trovare l’ip di Vito_t sul sito e poi il provider ed infine l’ubicazione… ci vediamo caro

vito_t
Scritto il 21 dicembre 2017 at 19:27

apprendista@finanza:
Caro Vito ho troppo rispetto per il capitano che con l’ultimo messaggio mi sembra chiedere di darsi una calmata,per risponderti con il tono che meriti,onestamente credevo che non avessi il coraggio dopo il mio scritto di rispondere in questo modo ma forse e’ perche’ nel tuo intimo sai che ho ragione in quanto credo che tu senta i telegiornali e quindi sappia come stanno andando le cose,detto questo spero che chiunque legga si accorga della tua meschinita’ di privilegiato e diretto responsabile (con molti altri) di quello che sta accadendo e a segnalare al capitano /padrone che personaggi ci sono nella ciurma,apparentemnete carini educati simpatici ma poi se scavi un po sotto……..
Sai Vito uno sono un dead man walking in questo paese ma tanti miei compagni/amici di universita’ sono arrivati a posti dirigenziali nello stato e nel privato quindi sara’ uno scherzo trovare l’ip di Vito_t sul sito e poi il provider ed infine l’ubicazione… ci vediamo caro

veramente sei tu che non hai fatto altro che offendermi ! hai insultato liberamente, usando un linguaggio da cafone ! perchè probabilmente lo sei ! Non mi hai mai sentito dire se che sono d’accordo con quello che succede e non ne sono certamente nè il nè uno dei responsabili ! accuse che tu hai mosso da persona meschina! E il tuo livore contro tutti arriva persino a minacciarmi !! ma di che ? Io sarei un privilegiato ? ho lavorato 43 anni e 11 mesi prima di andare in pensione e peraltro con una pensione penalizzata e mia moglie prende quella “opzione donna” nettamente inferiore ai 1000 euro nonostante abbia versato contributi per quasi 39 anni !!! Prima di sparare sentenze a cazzo contro chi non conosci . prenditi dieci camomille !!!! Io ho iniziato il discorso facenbdoti notare che è sbagliato scagliarsi contro intere categorie e quindi invitando alla moderazione, ma tu sei saltato su come uno schizofrenico !
Non c’entra nulla ciò che succede in giro che ho sempre combattuto e pagando anche direttamente ….. Ma tu hai proprio passato il limite ! fernati perchè quello che scrivi sarò io ad usarlo !!!

veleno50
Scritto il 21 dicembre 2017 at 20:37

Prendete un’aspirina e respirate profondamente.Buone feste

bene71
Scritto il 22 dicembre 2017 at 12:05

Grazie lo stesso, forse ho fatto una domanda stupida :-(

signor pomata
Scritto il 23 dicembre 2017 at 12:19

be­ne71@fi­nan­zaon­li­ne,

Visto che sono profitti esteri credo che non possano essere in dollari, se una azienda fa profitti in italia saranno in euro e cosi uguale altrove.
La discussione sopra ha passato il segno, troppo livore di apprendita contro tutto e tutti.
Poi che ci siano state situazioni in cui andrea poteva gestire diversamente non posso contestarlo visto che sono stato uno dei primi a sostenerlo.
Ma questa è una visione mia, risolta da solo gestendo con la mia visione e non quella di terzi.
Per precisare parlo della sicurezza di determinati eventi che avverranno ma per quel tempo magari saremmo al camposanto.
Non li metto in dubbio, contesto la prossimità sicura e certa.

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Per fare un quadro tecnico e ciclico sul futures Dax, presento il Battleplan Biennale che per ora se
Oggi rifacciamo il punto sul lungo periodo dell'FTSEMIB, il quale ha visto partire l’ultimo Inters
Oggi analizzeremo il mercato americano più importante, ovvero l’S&P500. Nell’immagine si n
Maggiore consumo di carburante, anomalie e perdita di potenza al motore. Sarebbero queste le pi
Giusto per comprendere come funziona il più Europa, dopo le recenti dichiarazioni Moscovici...
Ftse Mib: dopo la corsa di oltre il 7% avviata il 4 gennaio, il listino italiano sembra prendere una
Mentre i mass media continuano a focalizzare l'attenzione sulle quotazioni altalenanti di Bitcoi
Il 25 e 26 gennaio prossimo l'Inps celebrerà i suoi primi 120 anni  di esistenza e in attesa che s
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Vademecum per capire perchè in fondo la nostra è una vita "in saldo" Un po' di storia. I Saldi