Archivi del mese: novembre 2017

Scritto il alle 07:06 da icebergfinanza

Ieri nonna Yellen ha salutato il Congresso americano per l’ultima volta suggerendo che la Federal Reserve continuerà ad alzare i tassi di interesse in modo graduale. Secondo la clownwoman, (chairwoman) uscente  l’inflazione resta sottotono “per fattori temporanei”, anche se non è … Continua a leggere

Scritto il alle 10:28 da icebergfinanza

Le ultime notizie in arrivo dalla Germania ci dicono che in nome della stabilità e dell’Europa anche i politici tedeschi si adeguano al monito del capo dello Stato e si rimangiano tutte le loro dichiarazioni in nome della nuova Grande … Continua a leggere

Scritto il alle 10:21 da icebergfinanza

La scorsa settimana abbiamo condiviso la perla dei fondi pensione e delle dinamiche nascoste dietro la riforma fiscale di Trump, oggi invece una piccola sintesi interamente tratta da Bloomberg… Dollar Hoarding Is a Year-End Risk for Markets In the waning … Continua a leggere

Scritto il alle 09:50 da icebergfinanza

Come già detto negli ultimi giorni continuiamo ad ignorare i dati provenienti dall’economia americana, distorti dagli effetti dei recenti uragani anche quando sono pessimi come ieri dove gli ordini durevoli sono crollati del 1,2% contro aspettative di crescita del 0,4% … Continua a leggere

Scritto il alle 10:16 da icebergfinanza

Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa crisi, primo perché hanno ignorato i chiari segnali premonitori e non hanno vigilato, secondo perché con il mare di liquidità prodotto stanno alimentando disuguaglianze sociali e … Continua a leggere

Scritto il alle 10:30 da icebergfinanza

Come già detto ieri lasciamo da parte la fantasia e concentriamoci su quello che farà la giuria del concorso di bellezza nei prossimi mesi, la Fed, ovvero non tanto chi ha la possibilità di vincere in base alla propria avvenenza … Continua a leggere

Scritto il alle 09:36 da icebergfinanza

Oggi incominciano da qui, dalla politica monetaria, gli amici di Machiavelli lo sanno già, la nostra scommessa su tassi negativi in America sta per vedere la luce, proprio ora che qualche ingenuo crede alle favole… Fed’s Williams calls for global … Continua a leggere

Scritto il alle 10:35 da icebergfinanza

Per chi legge Icebergfinanza, l’assicurazione sui depositi bancari sotto i 100.000 euro è carta straccia da tempo, lo ha detto pure il presidente del fondo di tutela dei depositi, come abbiamo visto lo scorso anno. Vi consiglio di rileggervi questo … Continua a leggere

Scritto il alle 08:30 da icebergfinanza

Per chi non conosce la storia, la Notte dei lunghi coltelli   si riferisce a un episodio della storia medioevale dei popoli germanici che narra dell’agguato e della strage dei nobili celti ad opera dei germani invasori d’Inghilterra nel Natale del 450 d.C. … Continua a leggere

Scritto il alle 11:00 da icebergfinanza

Ieri il nostro ministro dell’ottimismo, quello che negli ultimi tre anni sosteneva che il debito sarebbe crollato, di fronte all’ennesima esplosione del debito ha dichiarato… Il debito pubblico sale ancora. Padoan rassicura  “Verso riduzione aggressiva” Padoan rassicura sul debito. Il ministro … Continua a leggere

Scritto il alle 07:23 da icebergfinanza

Mentre tutto ciò che sale prima o poi scende, in America negli ultimi giorni sono usciti dati macroeconomici che confermano la nostra view per i prossimi anni, ovvero l’inflazione è morta e sepolta dalla deflazione da debiti. I prezzi al … Continua a leggere

Scritto il alle 07:04 da icebergfinanza

Subprime is back! Noi queste cose ve le raccontiamo, poi voi fate quello che volete, noi non abbiamo fretta, come nel 2007, la verità è figlia del tempo. Abbiamo iniziato due anni fa raccontandovi che anche in Australia, dove è … Continua a leggere

Scritto il alle 09:00 da icebergfinanza

Ma tu guarda, neanche il tempo di veder uscire l’ultimo manoscritto di Machiavelli sulle obbligazioni spazzatura, high yield e corporate, Machiavelli Junk Bond, che subito il mercato ristabilisce un minimo di realtà…. U.S.Junk Bond Sector Ends Rough Week On Calmer Note. … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
La commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo ha rivisto la bozza di normati
Se vi domandate come mai la borsa USA continua ad essere fortissima, soprattutto se confrontiamo
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura il superamento dei 20.500 punti. Importante la chiusur
Inutile nascondersi dietro un dito. Per gli investitori, la tragedia del Ponte Morandi di Genova
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )