Archivi del mese: settembre 2017

Scritto il alle 09:28 da icebergfinanza

Dopo lo spettacolare regalo alla Francia con il  Trattato di Caen che ridisegnava i confini tra Italia e Francia al largo delle coste di Liguria e Sardegna a favore della Francia, buttando via alcuni tratti di mare tra i più pescosi … Continua a leggere

Scritto il alle 13:56 da icebergfinanza

Una rapida occhiata al paese delle meraviglie proposto da Trump ieri in America, una sorta di illusione confezionata per l’americano medio, senza alcuna possibilità di successo, zero assoluto come ho raccontato all’inizio dell’anno. Velocemente in sintesi, non cambierà nulla, semplicemente … Continua a leggere

Scritto il alle 08:56 da icebergfinanza

No, dai ditemi che non è vero, che è solo un sogno, ditemi che stanno scherzando, che siamo su “Scherzi a parte”, che non si tratta di giochi innocenti per bambini scemi! Suvvia, non è possibile che il sottoscritto da … Continua a leggere

Scritto il alle 10:27 da icebergfinanza

Ve lo ricordate Mario Draghi all’inizio dell’anno quando cercava di dimostrare che i saldi target 2, il pesante passivo del nostro Paese, non era imputabile ad una fuga di capitali ma ad alcuni meccanismi prodotti dall’attuale immensa liquidità in circolazione? … Continua a leggere

Scritto il alle 07:29 da icebergfinanza

E’ davvero incredibile come la storia si stia prendendo beffa di noi tutti, non si ripete mai ma ama fare la rima. Da oggi, con questo vot!o,  inizia il lento ed inesorabile declino di Angela Merkel! Lasciamo da parte per … Continua a leggere

Scritto il alle 06:58 da icebergfinanza

Questo post era già pronto da un paio di giorni e ma come spesso accade di questi tempi davvero difficili, le cose cambiano all’improvviso, come ho scritto qualche giorno fa, io non sottovaluterei l’orgoglio marcio di due pazzi in libertà … Continua a leggere

Scritto il alle 06:51 da icebergfinanza

                Iniziamo da qui. dall’incredibile dichiarazione della smemorata della Fed, Yellen, la quale ieri ha dichiarato testualmente… «La nostra comprensione delle forze che guidano l’inflazione è imperfetta», ha spiegato Yellen, mentre «gli inattesi … Continua a leggere

Scritto il alle 13:56 da icebergfinanza

Mentre vi bevete le camomille che Padoan e il premier Gentiloni vi somministrano quotidianamente, noi proseguiamo ascoltando cosa ci racconta uno dei falchi che vivono nella Foresta Nera tedesca… Altro che Grecia. Per i tedeschi il vero Stato da tenere … Continua a leggere

Scritto il alle 10:01 da icebergfinanza

Suvvia Ragazzi facciamo i bravi, dopo aver per anni dato la colpa al freddo e al gelo, al caldo e alla siccità, alla luna, questa volta hanno ragione loro, la colpa è tutta degli uragani… (Il Sole 24 Ore Radiocor … Continua a leggere

Scritto il alle 07:52 da icebergfinanza

  Come scrivo da tempo l’unico denominatore comune di tutte le più grandi crisi della storia, il detonatore delle crisi è sempre stato il debito, l’eccesso di debito insieme all’inequità. LONDRA (Reuters) – Il debito globale potrebbe essere sottovalutato di … Continua a leggere

Scritto il alle 07:52 da icebergfinanza

Spiace dirlo ma è davvero così, è davvero affascinante osservare come la storia non ha insegnato nulla, osservare come nulla cambia, tutto è per sempre uguale. Sembra di ripercorrere tutte le rotte solcate insieme da quel lontano e famigerato 2007 … Continua a leggere

Scritto il alle 09:38 da icebergfinanza

Ci vuole più rispetto anche per coloro che non sapevano, hanno preferito non conoscere o non hanno capito, il nostro compito è diffondere consapevolezza, cercare di raccontare anche se è sempre più difficile, la verità il più fedelmente possibile, la … Continua a leggere

Scritto il alle 07:31 da icebergfinanza

In Europa, il dibattito, in attesa delle non elezioni tedesche, sta diventando davvero surreale, si parla sempre più del nulla, confidando su chi ormai da tempo immemorabile ha fallito il suo obiettivo, la Banca centrale europea che da anni rincorre … Continua a leggere

SOSTIENI IL NOSTRO VIAGGIO Clicca qui sopra
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
IL NOSTRO LIBRO clicca qui
SOSTIENI ICEBERGFINANZA
Articolo dal Network
Io me lo immagino il buon Donald che canta la canzone dei Ricchi e Poveri, indubbiamente più ri
Ftse Mib: avvia la seduta in ribasso dopo aver toccato ieri i massimi da luglio 2018. 22.000 punti
Per motivi di contenimento della spesa pubblica, i trattamenti di fine servizio e fine rapporto, com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano resta sulla resistenza statica collocata a 22.000 punti. Livello importa
Non ho idea di cosa si inventerà Trump per sventolare ai suoi elettori un eventuale accordo con
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Bacco è di casa in Italia, che vanta 3.000 aziende legate alla produzione di vini e alla coltiv
C'è un sito americano che da tempo si dedica a collezionare articoli nei quali giornalisti ed e
Avvio positivo per il Ftse Mib che nel giorno del debutto di Nexi in Borsa Italiana si riporta a rid