US ECONOMY: YELLEN IN WONDERLAND!

Scritto il alle 09:15 da icebergfinanza

Non c’è nulla di più noioso di un discorso di un banchiere centrale credetemi…

” Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti …quasi come un cappellaio…e per fortuna io lo sono! La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!

Spettacolare davvero, tutto come da copione, il Nasdaq che si rifà il lifting, stabilendo il secondo record storico consecutivo, mentre l’indice S&P500 richiude il gap in attesa della verità figlia del tempo, grazie alle favole di nonna Yellen e dell’Istituto luce, come chiameremo da qui in avanti la Federal Reserve, una banca centrale che paga centinaia e centinaia di inutili analisti ed economisti che hanno letteralmente cannato il 90 % delle previsioni.

New York, 21 set. (askanews) – Il fatto che la Federal Reserve non abbia alzato il costo del denaro “non è una mancanza di fiducia nell’economia americana”, ma l’espressione della volontà di “vedere ulteriori passi avanti”, in un contesto di miglioramento.

Non è passato neanche un giorno ed ecco un’ulteriore passo avanti tanto per cambiare…

Usa: cala a -0,55 punti indice attività nazionale Fed Chicago in agosto L’attività economica nazionale americana ha rallentato il passo in agosto (…) L’indice che ne misura la performance, stilato dalla Federal Reserve di Chicago, è sceso a -0,55 punti in luglio, dopo i +0,24 punti di luglio (dato rivisto al ribasso dal +0,27 punti della prima stima).(America24)

Subito dopo un’altro…

Il superindice dell’economia, redatto dal gruppo di ricerca privato Conference Board, è sceso dello 0,2% a 124,1 punti, mentre gli analisti attendevano un dato invariato.America 24

ImmagineThanks to Econoday

E poi un’altro ancora…

Calo brusco e inatteso per le vendite di case esistenti negli Stati Uniti in agosto, che si sono attestate in ribasso per il secondo mese di fila, segno di incertezza del mercato immobiliare americano. Pesano i dubbi sulla solidità dell’economia e il numero tutto sommato basso di case disponibili per l’acquisto.

L’indicatore, stilato dall’associazione di settore National Association of Realtors (Nar), ha registrato un ribasso dello 0,9% a 5,33 milioni di unità. Gli analisti attendevano un rialzo dell’1,3% a 5,46 milioni.America 24

[Chart]

thanks to Econoday

Un’orgia di dati positivi, uno dietro l’altro, ma gli amici di Machiavelli ormai conoscono a memoria l’arte della dissimulazione e si preparano alla campagna militare d’autunno.

Le fauci del coccodrillo stanno per chiudersi in una morsa spettacolare!

L’economia americana continua a espandersi, trainata da una solida crescita delle spese delle famiglie…

Una BoJata direbbe il governatore della banca centrale giapponese, date un’occhiata alla realtà…

Risultati immagini per bofa consumer zero hedge

… il resto sono favole per fessi ed ingenui. State sintonizzati, prima del volo dell’Araba Fenice, ne vedrete ancora di belle, altissima volatilità assicurata nelle prossime settimane.

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta, l’informazione indipendente…

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (13 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +10 (from 10 votes)
US ECONOMY: YELLEN IN WONDERLAND!, 10.0 out of 10 based on 13 ratings
2 commenti Commenta
madmax
Scritto il 25 settembre 2016 at 09:27

Gli mmmericani so forti!!!! Vedrai che riusciranno a far resuscitare l’economia, gia’ lo fanno con le persone !!!!!

http://denver.cbslocal.com/2016/09/22/cbs4-investigation-finds-dead-voters-casting-ballots-in-colorado/

laforzamotrice
Scritto il 26 settembre 2016 at 08:33

quando gli USA sono nei guai economici, la loro situazione è sempre la stessa, guerra. Ma adesso che la Russia e la Cina si sono stufate, noi rischiamo grosso.

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Analisi Tecnica Il nostrano esce dalla parte alta del trading range ponendo il target in area 242
Uno dei principali ostacoli all’adesione alla previdenza complementare era costituito dall’obbli
Periodo di trimestrali USA e non solo. Qui vi presenterò un sunto di quanto sta accadendo; ma non
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Il FMI scopre l’acqua calda. Nel World Economic Outlook il Fondo Monetario Internazionale ha c
Probabilmente molti di Voi non ci hanno fatto caso ma in settimana tra le righe in anteprima vi
Avvio in marginale ribasso per il Ftse Mib che comunque resta in quota sopra 23.700 in una situazion
Tra gli alti ed i bassi teoricamente imprevedibili, qualcosa di molto metodico, invece, è visib
La Covip da anni denuncia una voragine informativa specie per quanto riguarda la cultura previdenzia