BAIL IN: TARGET 2

Scritto il alle 14:00 da icebergfinanza

Nel fine settimana un nostro compagno di viaggio mi ha scritto chiedendo lumi sulle notizie che circolano a proposito di una dipendenza sempre più stretta tra le banche italiane e la BCE.

Ho risposto spiegando che questa dipendenza non riguarda solo le banche italiane ma tutte le banche d’Europa.

Diamo un’occhiata all’ultimo articolo del nostro amico Mish

loIl denaro parcheggiato presso la BCE ad un tasso negativo del 0,3% ha raggiunto un nuovo massimo all’inizio del 2016.

Thanks to  Statista.

Possibili Spiegazioni

  1. Paura di perdite altrove
  2. Nessuna domanda di prestiti
  3. Pochi mutuatari meritevoli di credito
  4. Insufficienza di capitale delle banche
  5. Fallimento della politica della BCE

Per incoraggiare un maggior numero di prestiti, il presidente della Bce Mario Draghi ha tagliato il tasso di deposito sulla liquidità parcheggiata presso la BCE da -0,2% a -0,3%, il 3 dicembre.

Chiaramente, al momento aggiungo io,  non ha funzionato.

Diamo ora una buona occhiata agli squilibri Target2, una misura eccellente che riflette la fuga di capitali dai paesi della zona euro ad altri paesi della zona euro.

Target2 Imbalances in Billions of Euros

Country Symbol Target2 Balance Comment
Spain ES -241.8 Worst Negative Since 2012
Italy IT -229.6 Worst Negative Ever
Greece GR -97.3 Least Negative Since 2015 Q1
ECB ECB -73.8 Worst Negative Ever
France FR -73.5 Worst Negative Since 2011
Germany DE 592.5 Highest Since 2012
Luxembourg LU 140.4 Highest Ever
Netherlands NL 49.4 Highest Since September 2015
Finland FI 31.8 Highest Since August 2015
Cyprus CY 2.4 Second Highest Ever

Codici Paese europei

Mancanza di fiducia

Target2 è una misura che mette in evidenza eventuali movimenti importanti di capitali tra i paesi della zona euro. Per esempio: un depositante di una banca greca, spagnola, italiana non si fida della sua banca e apre un nuovo account trasferendo il capitale in una banca in Germania, nei Paesi Bassi, o in Lussemburgo etc.

Le banche poi beneficiano di poter parcheggiare il denaro presso la BCE a tassi di interesse negativi, invece di dover acquistare obbligazioni italiane greche o spagnole.

Mi fermo qui il resto potete leggervelo sul sito di Mike.

In sintesi l’Europa teme in Bail-in, il rischio è che questo assurdo suicidio politico sottoscritto dai nostri governanti e dal nostro Parlamento torni a portare la stessa instabilità che esisteva negli ultimi tre o quattro anni.

Mike conclude però con una domanda fondamentale, alla quale noi abbiamo risposto con centinai di articoli in questi anni, centinaia e centinaia di articoli che dimostrano che le banche tedesche sono soprattutto BUCHI, VORAGINI con la banca intorno, buchi e voragini causate da finanza strutturata e derivata.

Per chi  non ha tempo la sintesi è tutta qui… GERMANIA: L’ORA DEL SENNO DI POI!

Sono sicure le banche tedesche?

La risposta di Mike è chiara se qualcuno pensa che le banche tedesche siano sicure si sbaglia di grosso.  Se la Spagna, l’Italia o la Grecia, o qualsiasi altro paese lascia l’eurozona, qualcuno dovrà subire gli squilibri del sistema Target2.

Quindi finiamola di considerare sicure le banche altrui, questa è la pura e semplice realtà!

Contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’ oceano infinito di questa tempesta perfetta …Chiunque volesse ricevere le ultime analisi di Machiavelli può liberamente contribuire al nostro viaggio

cliccando qui sopra …

o sul banner in cima al blog o sul lato destro della pagina. Semplicemente Grazie

Immagine

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.9/10 (17 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +12 (from 12 votes)
BAIL IN: TARGET 2, 9.9 out of 10 based on 17 ratings
Tags: ,   |
2 commenti Commenta
kry
Scritto il 13 gennaio 2016 at 10:00

— ” La risposta di Mike è chiara se qualcuno pensa che le banche tedesche siano sicure si sbaglia di grosso. Se la Spagna, l’Italia o la Grecia, o qualsiasi altro paese lascia l’eurozona, qualcuno dovrà subire gli squilibri del sistema Target2.

Quindi finiamola di considerare sicure le banche altrui, questa è la pura e semplice realtà! ” —

Questa volta oltre ad essere chiaro come sono messe le banche estere si comprende meglio l’obbligo tedesco del ” tutti uniti finchè … morte non ci separi … opsss non restituite tutti i debiti “.

aorlansky60
Scritto il 13 gennaio 2016 at 10:59

Per come -ufficiosamente- sono messe le banche tedesche, la germania non ha infatti alcun interesse a vedere un attuale Stato membro UE estromesso forzosamente dall’area; gli sforzi che [i tedeschi] hanno fatto per mantenere all’interno la Grecia dovrebbero pur dire qualcosa…

Allo stesso livello, le opinioni che vorrebbero la germania uscire dall’euro [per costituire una sua divisa indipendente dall’euro] non hanno molto senso [secondo me] dato che i paesi mediterranei fanno troppo comodo alla germania, specie quelli con debito pubbl ufficialmente elevato (caso tipico il nostro) e per questo maggiormente ricattabili [agli interessi dei padroni della zona euro].

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone di ieri, quando i corsi hanno lascia
Dal gennaio 2019, almeno finora, per andare in pensione di vechiaia o anticipata, bisognerà lavorar
Una notizia padroneggia su tutte oggi. Il ritorno della Grecia nei “paesi che contano”. Inf
Premesso che da tempo conosciamo il trasporto di Emmanuel Macron per le donne di una certa età...
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Il passaggio da “economia di Frontiera” a “paese emergente” rappresenta un importante upgr
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tec
Ftse Mib: l'indice italiano oggi apre in lieve rialzo, per poi invertire direzione. In ogni caso la