MACHIAVELLI E L’ASINO D’ORO!

Scritto il alle 22:51 da icebergfinanza

” Dico pertanto non l’oro, come urla la comune opinione, essere il nervo della guerra, ma i buoni soldati, perchè l’oro non è sufficiente a trovare i buoni soldati, mai i buoni soldati sono ben sufficienti a trovare l’oro.” (Machiavelli)

Come direbbe Apuleio nel suo “ Asino d’Oro”…

«Il mio stile non ha maestri (nullo magistro) […] Chiedo venia se da rozzo parlatore inciamperò in qualche barbarismo e volgarismo. Infatti proprio questo saltellare di stili è in linea con la scelta che ho fatto di cavalcare cavalli diversi. Lettore stai in guardia, ne vedrai delle belle»

mio manoscritto è stato spedito ieri in tarda sera un caro saluto Andrea

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.1/10 (11 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +8 (from 8 votes)
MACHIAVELLI E L'ASINO D'ORO!, 9.1 out of 10 based on 11 ratings
6 commenti Commenta
daniek87
Scritto il 10 agosto 2015 at 00:21

Ciao Andrea, Ti ringrazio per l’ennesima bussola per non perdere mai la rotta nei mari tempestosi di questa crisi “infinita”.
Stando alle tutt altro che rosee condizioni dell’economia mondiale , dobbiamo aspettarci che quest’asino d’oro cada ancora più in basso?

reragno
Scritto il 10 agosto 2015 at 08:29

Una domanda: è già stato spedito?

mirrortrader
Scritto il 10 agosto 2015 at 12:02

L’asino arrivera a 950 dollari.

mirrortrader
Scritto il 10 agosto 2015 at 14:14

Pardon, l’oro andra dove deve andare, di sicuro non cè nulla a questo mondo. Se applicate Fibonacci dall’inizio del movimento del 2000, potrebbe già ripartire da questi livelli. Non esiste mai un livello univoco, solo con senno del poi si possini leggere con precisione. Ad maiora!

signor pomata
Scritto il 10 agosto 2015 at 14:16

Grazie per il tempo che dedichi a noi andrea e per le ricerche che fai per noi in nome della verità.
Un piccolo appunto che diciamo mi inizia a infastidire: la questione a chi lo tiene più lungo non porta frutti ossia chi lo ha detto prima tra te o bagnai o 48 o chi volete voi porta zero frutti perche questi continuano a fare i loro porci comodi.
Per non dire di quando viene detto che voi lo avevate predetto ma noi non lo abbiamo fatto girare in rete, come dire che anche sulle idee vige la legge della avidità.
Qua siamo in un mare di merda e ci sta sommergendo e in questo contesto non c” è scampo.
Bisogna oltre che dire la verità iniziare a formare altro, non lo vogliamo chiamare partito o movimento??
Chiamiamolo come volete ma in questo contesto di informazione è improponibile che tramite alcune apparizioni di bagnai in tv e i vari blog in essere si arrivi alla maggioranza della popolazione o meglio non faremo mai in tempo.
Non è colpa vostra che fate il vostro ma non ritengo che sia colpa anche di chi legge e magari vi apprezza e vi sostiene per quello che può.
Io sarei disposto a fare altro, anche il volantinaggi o il porta a porta o quello che volete ma o la situazione si evolve in qualcosa di politico e che possa andare a incidere su le decisioni che le merde prendono o tutto rimarrà in una dialettica sterile e se questo è impossibile allora dovremmo concludere che l” inevitabile è tra noi ossia ci asfalteranno e si salverà solo chi ha i mezzi per farlo.
Non voglio fare una critica ma spiegare come funziona economia e scelte economiche è la base di inizio ma se poi la discussione pubblica viene fatta da gasparri renzi o gente tipo la boschi o la moretti la massa degli italiani prezzerà le loro idee perche sono le sole in circolazione.
Se vogliamo incidere bisogna giocare sul campo politico……
Dicono che non ha senso fare un movimento o partito per prendere un 4% ??
Potrebbe essere ma se la verità sta dalla nostra parte potrebbe essere che dal 4 si arrivi al 15…..e oltre…….del resto se si sostiene che gli italiani non sono inferiori perche non dovrebbero capire???
Un ringraziamento per tutto da una persona oramai decisamente negativa sulla nostra situazione nazionale oltre che etica e morale.

noise
Scritto il 11 agosto 2015 at 11:38

Col Petrolio a 40 o addirittura a 20 come caso estremo possibile previsto da Mazzalai ci sarà una distruzione di capacità estrattiva del petrolio e a cascata di oro e metalli pazzesca.
A quel punto il prezzo dipende solo dalla domanda.
Io ho preso in passato un po di argento fisico che è ancora più sensibile dell’oro dato che quello estratto è già sostanzialmente consumato. Mi chiedo però in questo contesto se mai ci sarà più una domanda.
Se andiamo così non ci sarà domanda neanche per i pannelli fotovoltaici, per le applicazioni sanitarie etc etc …

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Che vi dicevo, non passa neanche una settimana dalla benedizione del dollaro forte che il nostro
Si delinea sempre più forte il decoupling tra l'andamento della borsa USA e quello degli altri li
Analisi Tecnica Si conferma la rottura ribassista del trading range. L'accelerazione al ribasso
DJI Giornaliero Buonasera, eccoci di nuovo con l’analisi sullo storico indice americano.
Stoxx Giornaliero Buongiorno, per una manciata di punti non si è materializzato lo swing inc
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Che si iniziasse a sentire “odore di bruciato” ve l’avevo segnalato già una vita fa. Ripren
Ftse Mib: l'indice italiano persiste nella fase di correzione avviata a maggio di quest'anno e con i
Ormai la frittata è fatta. Il ponte Morandi è crollato, lasciando nel disagio assoluto una cit
Mi sostituisco questa settimana all’amico Alberto per l’analisi del’indice FTSEMIB su base