AMERICA: FALCHI COME DUE DI PICCHE!

Scritto il alle 08:53 da icebergfinanza

 

Ieri all’improvviso è apparsa questa notizia che ha fermato i bollenti spiriti delle borse americane e riportato il dollaro nell’alveolo delle illusioni…

Contrordine a Washington sul QE3. All’interno della Federal Reserve di Ben Bernanke ci sono forti divisioni sulla strategia da tenere e sull’efficacia di una politica monetaria troppo accomodante, motivo per cui durante la riunione del prossimo 19 e 20 marzo si discuterà di un possibile cambio di strategia fin qui tenuta dalla più potente banca centrale del pianeta. È quanto si legge nei verbali del Fomc, il comitato di politica monetaria della Federal Reserve, relativi alla riunione dello scorso 29 e 30 gennaio.  ILSOLE24ORE

E quando mani non ci sono state forti divisioni sulla strategia da tenere nella politica monetaria americana, in sei anni di crisi in diretta c’è sempre stato qua e la qualche falco che volava alto prontamente abbattuto dalla maggioranza…

I programmi sono pensati per sostenere investimenti e assunzioni e rilanciare la crescita tenendo i tassi di lungo periodo bassi. I verbali del Fomc mostrano tuttavia che secondo alcuni membri del Fomc , tra cui il rappresentante della Fed di Kansas City, Esther George, una politica monetaria troppo accomodante potrebbe incoraggiare un’eccessiva assunzione di rischio in alcune aree del mercato del credito.  «Ho dissentito a causa di possibili rischi e possibili costi di queste politiche che superano i loro benefici – aveva detto George – 

Mentre io sono d’accordo  di mantenere bassi i tassi per sostenere la ripresa, penso che mantenere i tassi vicino allo zero abbia le sue conseguenze negative».  .

E deciditi Ragazzo o stai di qua o stai di la… Insomma il grido di allarme del “falco” Esther George della Fed di Kansa City ha colpito nel segno conclude il Sole 24 Ore

Come ho più volte sottolineato riportando le parole di Keynes in un concorso di bellezza non conta la bellezza delle partecipanti ma come voterà la giuria e noi sappiamo già come voterà perchè sappiamo chi è a favore di un contino allentamento quantitativo…

Il solito falco nella Fed vale come il due di picche!

Questi sono i governatori con diritto di voto nel 2013 2013 Members of the FOMC

Divertivevi a scoprire come voteranno…io lo so già!

Suggerisco di rileggersi queste parole del comunicato

Several  participants emphasized that the Committee should be prepared to vary the pace  of asset purchases, either in response to changes in the economic outlook or as  its evaluation of the efficacy and costs of such purchases evolved …

…e rifletterci sopra, in attesa che la forza reale dell’economia americana si riveli e a maggio incominci la battaglia per il tetto del debito mentre maggiori tasse faranno il loro lento lavoro di demolizione di ciò che resta.

Nel frattempo invece nel paese della carta straccia che ha distrutto la sua industria manifatturiera …Gran Bretagna, in seno alla Boe cresce pressing per nuovi stimoli monetari

MILANO (Finanza.com)

La banca centrale britannica scalda nuovamente i motori per azionare ulteriori misure di stimolo monetario atte a sostenere l’anemica crescita economica del paese d’oltremanica. A sorpresa le minute del Monetary Policy Committee della Bank of England dello scorso 6-7 febbraio hanno evidenziato un aumento a tre del numero dei componenti del comitato favorevoli ad aumentare il programma di allentamento quantitativo. Tra questi anche il governatore della Boe, Mervyn King.

Come canterebbe ora il nostro Eduardo De Crescenzo …Ancora… ancora…ancora… perché io da quella sera non ho fatto più l’allentamento quantitativo senza te e non me ne frega niente senza te anche se incontrassi Keynes direi che se non mi fai volare in alto è tutta colpa della trappola della liquidità…..

Ieri “Machiavelli e l’Italia di 600 anni fa”  ha raggiunto la destinazione stabilita, una storia affascinante di oltre 500 anni, fa l’Italia di oggi di fronte al suo destino!

Per chi volesse sostenere liberamente il nostro viaggio è disponibile MACHIAVELLI 2013 UN ANNO DOUBLE FACE un post da non perdere sulle prospettive geopolitiche, macroeconomiche e tecniche di un anno che si preannuncia decisamente DOUBLE FACE!

« SOSTIENI L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE contribuisci anche tu LIBERAMENTE a tenere in vita un’isola di condivisione quotidiana nell’oceano infinito di questa tempesta perfetta … Chiunque volesse ricevere le ultime analisi può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando sul banner  in cima al blog o sul lato destro della pagina può liberamente contribuire al nostro viaggio cliccando qui sopra o in cima al blog Semplicemente Grazie!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.6/10 (10 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 7 votes)
AMERICA: FALCHI COME DUE DI PICCHE!, 8.6 out of 10 based on 10 ratings
2 commenti Commenta
aglio
Scritto il 21 febbraio 2013 at 11:04

http://www.ifanews.it/community/riflessioni-italiane/5432-debiti-studenteschi-usa-historia-magistra-vitae-

Andrea ne aveva già parlato con largo anticipo.
Evidentemente la tendenza sta accelerando, così che se ne stanno accorgendo anche i bei dormienti..

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo period
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia co
Aggiornando l’analisi di lungo periodo dell’indice Hang Seng attraverso il battleplan Ventennale
Come già detto ieri lasciamo da parte la fantasia e concentriamoci su quello che farà la giuri
FTSE Mib: Il listino italiano testa in apertura la resistenza a 22.261 punti. Ieri infatti, dopo 9
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Prelievi senza carta, pagamenti tramite app e bonifici istantanei. Sono solo alcune delle evoluzioni
Malgrado la sua giovane età, il BitCoin si è già reso protagonista di diverse avventure. È p
PREVISIONE Come da previsione scorsa tra venerdì e oggi, lunedì 20 Novembre 2017, sar
Piazza Affari. Inizio di settimana difficile per l’indice FTSE Mib, che dopo poco più di un’o