LA FINE DEL MONDO …OBBLIGAZIONARIO!

Scritto il alle 06:37 da icebergfinanza

 

 

E' decisamente affascinante osservare come oggi siano in molti a decretare la fine del mercato obbligazionario, ricostruendo la leggenda metropolitana di un nuovo mercato toro secolare per le azioni, cantando le odi delle corazzate corporate ed high yeld, alto rischio/alto rendimento a scapito delle fragili obbligazioni sovrane, anche di quelle insospettabili.

Le banche non potranno mai fallire, si certo, perchè verranno salvate dagli Stati, ma chi gli salva gli Stati…

Tra i tanti illuminati di questo gruppo di menestrelli c'è da sempre anche Bill Gross, ceo di PIMCO il più grande fondo obbligazionario al mondo, quello che secondo Bloomberg ha scaricato quasi tutto il portafoglio obbligazionario americano.

Ma sono in pochi che vanno a guardare il passato dell'oracolo obbligazionario, pochi come sottolinea CullenRoche …

He has been talking about some form of bear market in bonds for over 10 years now.  In 2004 PIMCO declared: “We are at the end of the secular bull market in bonds.”  In a 2001 letter Gross declared the bull in bonds over, but said opportunities would continue.  In a 2007 interview he referred to himself as a “bear market manager”

Per ben tre volte negli ultimi dieci anni il buon Gross ha chiamato la fine del mondo obbligazionario e soprattutto in questi ultimi dieci anni, il mercato obbligazionario ha surclassato la tragedia greca azionaria 7 % a 0!

Alle volte dare un'occhiata sotto l'iceberg, la massa nascosta della realtà non fa mai male. Per coloro che credono nelle favole….auguri!

State sintonizzati, l'appuntamento è in giornata con un nuovo post.

Per ben 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
LA FINE DEL MONDO ...OBBLIGAZIONARIO!, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
1 commento Commenta
utente anonimo
Scritto il 14 marzo 2011 at 19:17

andrea in questi anni sei stato ineccepibile mentre gli altri fuggivano e urlavano inflazione o addirittura iperinflazione hai tenuto la narra a dritta grande grazie

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Apertura sotto la parità con volatilità ridotta per il Ftse Mib nell'ultima seduta della settima
Questo post era già pronto da un paio di giorni e ma come spesso accade di questi tempi davve
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ultimo giorno di versione integrale dei grafici da non perdere. Avvicinandomi ai mercati finanzia
Piazza Affari consolida i rialzi e scambia ancora in trading range. L'indice FTSE Mib veleggia fra i
Il confronto avviato lo scorso anno fra i sindacati ed il governo sulle pensioni, ha permesso di giu
Era assolutamente scontato un “nulla di fatto” sui tassi di interesse, al FOMC chiusosi ieri
                Iniziamo da qui.
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La “mano invisibile” di Smith negli ultimi anni è stata molto meno invisibile di quanto si