Archivi del mese: agosto 2009

Scritto il alle 01:35 da icebergfinanza

    Se c’è una cosa che bisogna ammettere senza necessariamente doversi trovare d’accordo con le teorie keynesiane è che la sua sorgente, un certo John Maynard Keynes, in quanto a filosofia o aria metaforica, non scherzava affatto. Parlando della … Continua a leggere

Scritto il alle 18:21 da icebergfinanza

        In un mondo che oggi si interroga sulla sostenibilità di una crescita che in questi anni ha abbracciato il dogma della "massimizzazione a breve termine dei profitti" Francesco Gesualdi ci dice che …   “Il vero … Continua a leggere

Scritto il alle 00:49 da icebergfinanza

    Nei commenti,  ieri ho formulato la possibilità di una sorta di " DOUBLE DIP HOUSING RECESSION " una inevitabile ricaduta delle vendite e dei prezzi delle abitazioni, entro la fine dell’anno in seguito alla fine degli incentivi e con l’inizio della nuova ondata … Continua a leggere

Scritto il alle 23:10 da icebergfinanza

    Come scrive Wikipedia,  il Déjà Vu, in francese, già visto,  è la sensazione di aver vissuto precedentemente un avvenimento o una situazione che si sta verificando. Il termine fu creato dallo psicologo francese Émile Boirac (1851–1917), nel suo … Continua a leggere

Scritto il alle 21:58 da icebergfinanza

                                                            Segnali di fumo, segnali di speranza, segnali di pace, dalle colline di Jackson Hole nel Wyoming, il grande capo della Federal Reserve invia a tutto il mondo un tenue segnale di fumo, un filo di speranza, adattando la sua … Continua a leggere

Scritto il alle 07:40 da icebergfinanza

   " Per la maggior parte degli ultimi anni, banchieri centrali, industriali e leader politici ci hanno avvisati dei pericoli della deflazione. La caduta dei prezzi ci dicono, creerà un altro 1930 in stile depressione. L’unica risposta è stampare denaro … Continua a leggere

Scritto il alle 18:59 da icebergfinanza

  Non sono passati neanche dodici mesi da quando all’orizzonte del nostro viaggio mettemmo in guardia ogni navigante dalla possibilità che la crisi prima o poi avrebbe trascinato nei mulinelli e nei gorghi della tempesta perfetta centinaia di banche regionali, … Continua a leggere

Scritto il alle 23:56 da icebergfinanza

 " Leading economists say improvement in business will come through cuts in output eventually reducing inventories. " Newsfrom1930 " I principali economisti…sussurrano un miglioramento nelle attività economiche avverrà  attraverso tagli alla produzione, al fine di ridurre gli inventari. However, output cuts do … Continua a leggere

Scritto il alle 19:50 da icebergfinanza

Credo ormai  di aver analizzato e condiviso tutto ciò che era possibile dal punto di vista fondamentale, analisi che puntualmente la realtà si affretta a confermare, al di la di effetti statistici e stagionali che lasciano il tempo che trovano. Ora … Continua a leggere

Scritto il alle 19:34 da icebergfinanza

Intanto, se la banca centrale non tocca i tassi di interesse, gli economisti non vogliono invece che si tocchi il suo presidente Ben Bernanke, il cui mandato verrà rimesso il 31 gennaio nelle mani di Barack Obama. Per lui quasi … Continua a leggere

Scritto il alle 07:44 da icebergfinanza

Sono ormai due anni che navighiamo insieme e nonostante ciò la consapevolezza è un oceano che ben pochi amano frequentare. Sembra realmente di essere tornati indietro nel tempo, sino all’alba della madre di tutte le crisi, dove un veliero fantasma … Continua a leggere

Scritto il alle 07:24 da icebergfinanza

" Vivere con la deflazione. Non è più un argomento di discussione teorica-accademica. Ma una realtà possibile. Rara e storicamente limitata a livello geografico ( l’ultima esperienza di prezzi in contrazione per lungo tempo si è verificata in Giappone fra il … Continua a leggere

Scritto il alle 08:01 da icebergfinanza

  All’ultimo Festival dell’ Economia di Trento ho partecipato ad un incontro dal titolo " IMPRESE SOCIALI CONTRO LA CRISI " un settore quello del no profit, definito anche "terzo settore"  che come abbiamo già visto in passato composto da … Continua a leggere

Icebergfinanza presenta: ” Viaggio attraverso la tempesta perfetta “
Segui IcebergFinanza su
http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/ http://www.facebookloginhut.com/facebook-login/
Articolo dal Network
Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in co
Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100
Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Rep
Per chi legge Icebergfinanza, l'assicurazione sui depositi bancari sotto i 100.000 euro è carta
Ftse Mib: l'indice italiano tenta in apertura la rottura della trend line ribassista di breve period
I Paradise papers continuano a stupirci, non nel fatto che i ricchi come al solito sono quelli maggi
Per chi non conosce la storia, la Notte dei lunghi coltelli   si riferisce a un episodio del
Oggi riprendiamo ad analizzare il nostro futures Italiano. I prezzi hanno seguito fedelmente il Batt
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ieri il nostro ministro dell'ottimismo, quello che negli ultimi tre anni sosteneva che il debito